venerdì, 23 Febbraio, 2024

New York Times

Manica Larga

Il New York Times sale a bordo

Luca Sabia
Siamo di fronte alla rivincita dell’analogico? Stiamo esagerando, naturalmente. Ma il fatto che il New York Times abbia scelto di spegnere i monitor e scendere in metro, regno della fruizione di contenuti digitali, per offrire un’esperienza tangibile, fa riflettere. La storia in breve. Fino al 10 settembre, chiunque prenda lo shuttle S tra Times Square e Grand Central Station entrerà...
Esteri

Un ricordo non convenzionale di Ratzinger sul New York Times

Redazione
Joseph Ratzinger è stato sempre percepito dall’opinione pubblica come tradizionalista e chiuso. Nell’articolo di Matthew Walther, apparso sul New York Times del 6 gennaio, invece, vengono alla luce sue idee che stravolgono del tutto l’immagine che ha dato di sé. Esempio lampante di ciò è il fatto che, negli anni 60, Papa Benedetto era considerato una minaccia per idee considerate...
Il Cittadino

Guai ai vinti

Tommaso Marvasi
Dopo due mesi di conflitto cruento in Ucraina cominciamo a digerire il fatto che si tratti di una guerra vera. Ancora non ci sentiamo parte di essa; ancora non abbiamo ammesso a noi stessi (non ne abbiamo maturato la coscienza) che lo stato di guerra ci coinvolgerà, ben oltre il prezzo del riscaldamento o dell’aria condizionata e della benzina. Non...
Attualità

Il Green pass non è un “capriccio” italiano. Gli elogi del New York times

Cristina Calzecchi Onesti
Il New York times elogia il coraggio dell’Italia sul Green pass additandolo come modello: gli italiani-scrive l’autorevole quotidiano americano sono i più audaci d’Europa”. Il manipolo dei no vax, che non accettano il principio dell’imposizione, per quanto esigito al solo scopo della salvaguardia collettiva, dal punto di vista sanitario ed economico, rivendicano la libertà di scelta come negli altri Paesi....
Attualità

Agricoltura: Bellanova sul NYT “futuro per le nuove generazioni”

Redazione
“L’agricoltura è il settore dove le nuove generazioni possono trovare un futuro”. Lo ha dichiarato la ministra Teresa Bellanova in un’intervista pubblicata oggi in un lungo articolo sull’edizione internazionale del New York Times, che racconta come l’emergenza Coronavirus abbia riportato tanti italiani a lavorare nei campi, un mestiere che ormai da anni è svolto in larga parte da manodopera straniera...