sabato, 15 Giugno, 2024

Tommaso Marvasi

242 Articoli - 0 Commenti
Ambiente

Bonifiche, legalità e pace: Polsi Ambiente 2024

Tommaso Marvasi
Non vi nascondo la mia forte emozione alla vigilia di questa quarta edizione di Polsi Ambiente: un traguardo neppure ipotizzato, quando nell’ottobre 2019 è nata, in un incontro tradizionalmente organizzato da “La Discussione” a Saint-Vincent, in Valle D’Aosta, ai piedi del Cervino, la folle idea di organizzare una convention sull’ambiente dalla parte opposta d’Italia, in Calabria, in Aspromonte, a Polsi....
Politica

L’impresentabile proscrizione

Tommaso Marvasi
Conoscete qualcuno di questi sette signori: Agostino D’Angelo (FI), Marco Falcone (FI), Alberico Gambino (FdI), Filomena Greco (Stati Uniti d’Europa), Luigi Grillo (FI), Antonio Mazzei (Pd), Giuseppe Milazzo (FdI)? Fino alla settimana scorsa non li avevo neppure mai sentiti nominare, come credo la stragrande maggioranza dei lettori. Si tratta di sette cittadini italiani, cui lo Stato riconosce pienezza dei diritti...
Politica

Tristi elezioni

Tommaso Marvasi
Ricordo vividamente i giorni delle elezioni ai tempi della mia adolescenza, negli anni ’60, più di mezzo secolo fa. Giorni gioiosi, vivissimi, dov’era tutto un dibattere, un inseguire e pressare l’elettore fino a pochi metri dal seggio. Una programmazione rigorosa da parte di partiti politici presenti e vivi nella società, organizzatissimi. C’erano gli specialisti dell’accompagnamento al seggio dei “diversamente abili”,...
Attualità

Il caso Toti e la dignità della politica

Tommaso Marvasi
Fausto Bertinotti, intervistato venerdì sul caso Toti da Tiziana Panella a Tagadà (LA7), ha esordito, osservando che serve un “soprassalto di dignità della politica”. Risvegliando al massimo, con tale risposta, la mia attenzione: sia perché ho stimato da sempre Bertinotti come uno dei più interessanti esponenti politici italiani, sia perché la sua osservazione coincideva con una mia convinzione più volte...
Attualità

Dal politically correct al paradosso dell’ortodossia

Tommaso Marvasi
Nel marasma indecifrabile in cui si sta autodistruggendo il nostro mal tollerato villaggio universale, colpisce e deve far riflettere l’imposizione di una sorta di ortodossia obbligatoria. Il pensiero unico, l’intolleranza verso chi abbia concezioni differenti, si va ponendo, anche con manifestazioni clamorose: da parte degli studenti universitari che, in tutto il mondo, negano il diritto di parola a chi provi...
Attualità

Infiltrazioni mafiose e buongoverno. Scioglimenti, una legge da rivedere

Tommaso Marvasi
Lo scioglimento del Comune di Tropea per infiltrazioni mafiose – vissuto pressoché in diretta, proprio nella Perla del Tirreno, complice il “ponte” della Festa della Liberazione – mi induce a tornare sul tema, ad appena due settimane dalle mie considerazioni ispirate dal caso Bari. Nell’occasione scrivevo (e mi autocito per mettere subito in chiaro la mia personale posizione) trattarsi «di...
Ambiente

“Polsi Ambiente 2024” e la “Giornata della Terra”

Tommaso Marvasi
È particolarmente significativo dare l’annuncio ufficiale di “Polsi Ambiente 2024” (quarta edizione!) in questo 22 aprile, ricorrenza della “Giornata della Terra”: costituendo, l’evento organizzato da “La Discussione”, una piccolissima speranza, una goccia di acqua pura in un mondo inquinato ed impazzito. Significativo perché in questo aprile tristissimo e grave per il nostro pianeta, pervaso da venti di guerra e da...
Attualità

Dal caso Bari alla deriva giustizialista

Tommaso Marvasi
Sul caso Bari ho già scritto, dicendo di un’occasione perduta dalla politica, per mettere in discussione e quantomeno rivedere l’istituto dello scioglimento delle amministrazioni democraticamente elette per infiltrazioni mafiose, sulla base di meri sospetti e del principio del “è più probabile che non”. Una legge – lo sintetizzo in termini chiari, perché non vi siano dubbi sulla mia personalissima (e...
Cultura

La Cattedrale di Gerace

Tommaso Marvasi
La cittadina di Gerace, la più preziosa porta del Parco Nazionale dell’Aspromonte, è un autentico gioiello, che non ha pari in Italia. Gareggia con Spoleto per quale sia la piccola città italiana con più monumenti di rilevanza nazionale. Ai suoi tesori storici ed architettonici aggiunge la sua locazione: alta e dominante sullo Jonio, con lo sguardo che dalla meravigliosa passeggiata...
Senza categoria

Il caso Bari e una legge da rivedere

Tommaso Marvasi
L’invio della Commissione d’accesso agli atti al Comune di Bari, disposta l’altra settimana dal ministro dell’Interno, Matteo Piantedosi, avrebbe potuto avere, per il clamore suscitato, un aspetto positivo: l’avvio di un serio dibattito per la riforma o l’abrogazione di una legge che in nulla ha inciso nella interminabile guerra alla mafia. Avrebbe potuto avere, ma non ha avuto. Con la...