sabato, 24 Luglio, 2021

magistrati

Attualità

Un altro caso di gogna mediatica

Redazione
La lotta per una giustizia giusta è ancora lontana dal concludersi, ma nel frattempo le cronache continuano spesso ad occuparsi degli indagati come se fossero già colpevoli e nei pochi casi in cui la loro innocenza è provata – piuttosto che dalla prescrizione – dal provvedimento di archiviazione che garantisce la regolarità della loro condotta, quella stessa stampa che in...
Regioni

Procura Europea, sarà la Regione del Veneto a ospitare temporaneamente gli uffici dei magistrati

Barbara Braghin
VENEZIA – Sarà la Regione del Veneto a fornire i locali che ospiteranno i magistrati, il personale e gli operatori di Polizia giudiziaria della Procura Europea (Eppo). In attesa che venga realizzata la cittadella della Giustizia a Venezia, e in considerazione del fatto che gli attuali uffici della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Venezia sono saturi, la Regione...
Il Cittadino

Il giusto rapporto col processo

Tommaso Marvasi
La credibilità della magistratura è nuovamente minata alla base dalla vicenda dei verbali d’interrogatorio dell’avv. Piero Amara davanti alla Procura di Milano su ingarbugliate vicende di depistaggi del processo Eni-Nigeria, col corollario della narrazione di alcune corruzioni di giudici e di contorti rapporti finalizzati a favorire promozioni e incarichi con politici, imprenditori e magistrati. Cercherò di sintetizzare i punti salienti...
Società

“Siamo uomini o magistrati?”. Intervista all’avvocato Antonella Sotira, Presidente del Premio IusArteLibri

Anna La Rosa
La giustizia è messa in moto dalla memoria e ha come fine il fare del mondo il sommo bene. In questo tempo grigio e di peste etica non solo virale, abbiamo bisogno del passato e quindi di “rammemorazione” che, come dicevaWalter Benjamin, non è solo il ricordo dei vinti giusti, di quelli che hanno provato a cambiare il mondo e...
Politica

Un inspiegabile silenzio

Lino Zaccaria
Diciamocelo francamente: se non lo avessero radiato dall’ordine giudiziario ci saremmo sorpresi, sarebbe stata, per noi giornalisti, quasi la classica notizia del padrone che morde il cane. Era un verdetto già scritto, Luca Palamara doveva pagare, bisognava eliminarlo per evitare che continuasse a far guai e a scaraventare ulteriore discredito sulla casta dei magistrati, che, comunque, quanto ad immagine, resterà...
Società

Giustizia: Palamara “Non sono il solo responsabile di un sistema”

Redazione
“Tanto paga per tutto Palamara”. Così in un’intervista al quotidiano ‘La Repubblica’, l’ex pm Luca Palamara, espulso dall’Anm, di cui è stato presidente. “Palamara – spiega – non si è svegliato una mattina e ha inventato il sistema delle correnti. Ma ha agito e ha operato facendo accordi per trovare un equilibrio e gestire il potere interno alla magistratura”. “La...
Attualità

Giù le mani dai magistrati di sorveglianza

Carmine Alboretti
Le polemiche relative ad alcune “scarcerazioni” facili hanno riattivato lo scontro tra politica e magistratura. Mentre al Ministero della Giustizia, dopo il corto circuito ai vertici del Dipartimento dell’amministrazione penitenziaria, si cerca di studiare misure ad hoc, c’è chi come Giuseppe Cioffi – magistrato di lungo corso attualmente in servizio presso il Tribunale di Napoli Nord, tra i primi in...
Società

Coronavirus: Anm “gravissimo sovraffollamento carceri”

Redazione
Tra le tante cose che la drammatica emergenza di queste settimane ha fatto emergere, vi è la “gravissima condizione di sovraffollamento delle carceri italiane”. Lo sottolinea la Giunta Esecutiva Centrale dell’Associazione Nazionale Magistrati. Quando finalmente, “speriamo presto, torneremo allo svolgimento ordinario delle nostre attività, avremo tutti il dovere di non dimenticare il carcere e le condizioni dei detenuti, predisponendo –...
Attualità

Giustizia, servono più magistrati

Carmine Alboretti
No al cosiddetto “ergastolo processuale”. La levata di scudi arriva dal presidente della Fondazione “Enrico De Nicola”.   “Sulla prescrizione si sta diffondendo un dibattito surreale che vede chiunque intervenire, anche senza conoscenza delle nozioni di base – afferma l’avvocato Gennaro Torrese – populisticamente c’è chi afferma che con l’eliminazione della prescrizione non ci saranno più impuniti e sostenendo tale...
Società

Giustizia, un errore la separazione carriere

c. a.
“Non vorrei che una netta distinzione fra giudici e pm possa far cadere questi ultimi nella trappola culturale di essere solo una parte che deve incastrare le persone non inseguire la verità, di considerare una sconfitta l’assoluzione dell’accusato”. Michele Del Gaudio, ex magistrato anticorruzione, già deputato, membro della Commissione parlamentare d’inchiesta sul terrorismo in Italia, oggi si dedica esclusivamente alla...