giovedì, 30 Giugno, 2022

Enrico Letta

Cronache marziane

Alla ricerca del Centro che non c’è

Federico Tedeschini
La calura di questi giorni – unita alle sorprendenti dichiarazioni di Enrico Letta sulla necessità di finalmente abbattere la pressione fiscale nel nostro Paese e alla polemica scissione dei gruppi parlamentari 5 Stelle – ha spinto me e Kurt a trasferire le nostre discussioni dalle quattro mura in cui si erano finora svolte ad un tavolino di Villa Borghese (più...
Politica

Draghi non molla. Ascolterà di più le Camere. Marcia indietro di Conte. Astensione di Meloni

Cristina Calzecchi Onesti
Il Governo continuerà, nel solco del mandato parlamentare del primo marzo, a sostenere anche con nuove cessioni di forniture militari l’Ucraina, ma lasciando aperti tutti i canali del dialogo. Draghi nella sua informativa al Senato evita di parlare esplicitamente di nuovi invii bellici, ma il messaggio è chiaro: ci muoveremo in conformità con le decisioni della Ue e del G7....
Politica

Il travaglio di Conte non fa bene al M5S. C’è chi matura e chi regredisce

Giuseppe Mazzei
Le parti si sono invertite. Di Maio è diventato responsabile e moderato. Conte insegue  i modelli del M5s della prima ora. Fa l’arruffapopolo lui che aveva costruito la sua credibilità con un profilo da persona equilibrata. Tornare indietro non si può. Se Conte e i suoi fedelissimi vorranno mettere di Maio fuori gioco saranno loro a finire fuori del campo...
Politica

Tiene il Pd, in ombra il M5S. Meloni sorpassa Salvini. A Destra e Sinistra i “campi” sono minati

Giuseppe Mazzei
Letta gongola e non rinuncia al suo “campo largo” a geometria variabile, ma dovrà attentamente “bonificarlo” dai capricci di parte dei 5S e del duo dissonante Renzi-Calenda. Meloni presidia saldamente il campo del centrodestra. Ma la sua marcia trionfale aumenta le diffidenze degli alleati. Deve attrezzarsi per scovare i trappoloni che Salvini e Berlusconi possono costruire a sua insaputa. Le...
Politica

Armi all’Ucraina. Draghi in Parlamento

Maurizio Piccinino
Armi all’Ucraina, nessun rischio per il Governo. O comunque non da parte della Lega e Forza Italia. Matteo Salvini ha ritrovato la sinergia con il premier Mario Draghi, così pure nelle ultime ore Silvio Berlusconi che dopo le critiche alla cessione di armi e la posizione troppo pro Nato di Draghi, ha fatto una inversione spiegando che le sue parole...
Economia

110%, cambia la cessione del credito. Rdc: anche il bonus di 200 euro

Maurizio Piccinino
Gli aiuti rimangono 14 miliardi e serviranno ad arginare prezzi di materiali e materie prime, energia, dare un spinta ai progetti del Piano nazionale di Ripresa. Il Cdm ha però previsto un nuovo cambio di regole per il Superbonus 110%, aumentando la possibilità della cessione del credito a terzi. C’è l’ok alle 200 euro per lavoratori e pensionati, inclusi i...
Politica

Il catasto spacca il Governo. Centrosinistra con Draghi

Maurizio Piccinino
Riforma del catasto, un voto in Commissione promuove la legge ma spacca il Governo. Tensioni sempre più profonde nella maggioranza del premier Draghi. Ieri dopo una giornata all’insegna di un rinvio per esaminare la proposta presentata da Lega e Forza Italia, in serata con un voto a sorpresa l’emendamento presentato dal Centrodestra è stato bocciato. La norma prevista da Lega...
Politica

Quirinale. Continua Il domino dei nomi. Veti incrociati, partiti e coalizioni divise. La politica debole, incerta e confusa. Contro Draghi l’asse Conte-Salvini

Giuseppe Mazzei
Stranamente uniti nella lotta, Salvini e Conte ripetono il mantra: Draghi deve restare a Palazzo Chigi perché c’è tanto da fare per il Pnrr. Un attimo il Governo, se va bene, dura un anno mentre il Pnrr continua fino al 2026. Delle due l’una: o Salvini e Conte si impegnano a proporre Draghi come Presidente del Consiglio anche per i primi...
Politica

Aspettando Silvio. Pensando a Mario. Immaginando un governo

Giuseppe Mazzei
I tempi sono stretti. Se Berlusconi domenica si ritirerà, farà lui il nome del probabile nuovo Presidente. Al di là delle schermaglie, in pista c’è solo Draghi. Per questo le trattative sul Quirinale si intrecciano con quelle sul nuovo governo. Il centrosinistra manda Conte in avanscoperta Il leader dei 5S deve tranquillizzare chi nel Movimento teme una crisi al buio...
Politica

Centrodestra unito. Berlusconi conta i voti. Se non li avrà, farà lui il nome. Draghi?

Giuseppe Mazzei
Era un atto dovuto, un tributo che il vecchio leader si aspettava. Sarà solo un bel gesto? Dipenderà da lui. Se Berlusconi si accorgesse di non avere i voti si ritirerebbe prima delle votazioni e indicherebbe lui il candidato seguendo la linea indicata da Gianni Letta: una personalità non di parte ma di armonia. Mario Draghi? Potrebbe essere Berlusconi a...