lunedì, 20 Maggio, 2024

partiti

Politica

Se gli outsider dividono i partiti che li candidano

Giuseppe Mazzei
Avranno fatto un buon affare Salvini e Schlein a candidare elle elezioni europee persone che poco o nulla hanno a che vedere con la storia e l’identità tradizionale dei loro partiti? Il 10 giugno sapremo se i voti che gli outsider avranno portato alla Lega e al Pd saranno più di quelli che avranno fatto perdere. Ma non è solo...
Politica

Rivitalizzare i partiti, riaprire le sezioni per una vera partecipazione democratica

Giampiero Catone
Lo scollamento tra la politica e i cittadini elettori – posto che questi ultimi sono sovrani – ha assunto una deriva che incide sulla partecipazione al voto. Dietro l’angolo si intravedono i segni di una lacerazione del sistema democratico. Sconnessione generata dalle esigenze dei luoghi in cui vivono i cittadini su temi come: sviluppo, lavoro, sanità, mobilità, ambiente; – e...
Politica

Ah… se ci fossero i partiti…

Giuseppe Mazzei
Il tema della qualità della classe politica va ben oltre le vicende di cronaca che troppo spesso ci propinano performance non proprio entusiasmanti da parte di eletti dal popolo. Comportamenti poco commendevoli si aggiungono a livelli mediocri di attività politica e parlamentare. Non bisogna fare di ogni erba un fascio ovviamente né cadere nell’antipolitica. Tutt’altro. Esistono politici di qualità, molti...
Sanità

Sanità: i giovani infermieri in fuga dall’Italia

Cristina Gambini
“Ben 50 infermieri italiani negli ultimi due anni sono partiti alla volta della Norvegia, e molti altri potrebbero partire nei prossimi mesi verso altre destinazioni estere. I numeri ci arrivano direttamente dalla qualificata società di recruitment internazionale che si occupa di selezionare e formare infermieri italiani per inserirli nella realtà sanitaria scandinava. È un dato di fatto: la Norvegia, così...
Politica

La riforma stabilizza le coalizioni. L’investitura popolare freni gli istinti populisti

Giuseppe Mazzei
La riforma costituzionale targata Meloni non scombussola l’impianto delle nostre istituzioni più di tanto. È un intervento chirurgico mirato ad aumentare più il prestigio che il potere del Presidente del Consiglio. Che continuerà a chiamarsi così: quindi niente Primo ministro, capo del Governo, Cancelliere. Il Presidente eletto direttamente dal popolo avrà sì un’investitura forte, ma questo non gli consentirà, per...
Politica

Elezioni in Alto Adige: vince l’Svp, ma calano i consensi

Marco Santarelli
Sarà un vero e proprio rebus quello per la composizione del Consiglio provinciale 2023-2028 in Alto Adige dopo le elezioni che hanno visto prevalere il partito Suedtiroler Volkspartei nonostante una netta flessione dei consensi. Il Governatore Arno Kompatscher, dunque, si avvia verso il suo terzo mandato sottolineando però che sarà complicato sciogliere i nodi delle alleanze. “Il voto va sempre...
Esteri

Leader democratico alla Camera Usa, Hakeem Jeffries: “I repubblicani alla Camera sono nel mezzo di una “guerra civile”

Marco Santarelli
Le dichiarazioni di Hakeem Jeffries riflettono il clima politico incandescente che si respira negli Stati Uniti. I due partiti, Democratici e Repubblicani, sono sempre più distanti e sembrano sempre meno disposti a trovare un terreno comune. L’affermazione di Jeffries che i Repubblicani sono “nel mezzo di una guerra civile” fa capire di come il partito sia diviso su diversi temi,...
Esteri

L’opposizione vince le elezioni thailandesi dopo anni di governo militare

Leonzia Gaina
Le votazioni hanno mostrato che gli elettori in Thailandia volevano un cambiamento dopo nove anni sotto un ex generale. I principali partiti di opposizione hanno facilmente battuto gli altri contendenti nelle elezioni generali. L’opposizione Move Forward Party ha superato anche le proiezioni ottimistiche e sembra pronta a conquistare quasi tutti i 33 seggi alla Camera nella capitale Bangkok. Insieme al...
Cronache marziane

La forma del governo che verrà

Federico Tedeschini
Ieri Kurt il Marziano si è presentato con un fascio di quotidiani sotto il braccio, li ha stesi sul tavolo e mi ha indicato – uno per uno – i molti articoli che ne occupavano le prime pagine, ragionando della diversità di opinioni fra i partiti (non solo fra Maggioranza e Opposizione, ma anche all’interno dei due schieramenti) a proposito...
Politica

Guardare ai 5S o a chi non ha votato?

Giuseppe Mazzei
In Italia la democrazia è solida, l’elettorato è liquido, i partiti sono gassosi: non hanno né forma né volume, tendono ad occupare tutto lo spazio che trovano e sono comprimibili. Il Pd di Schlein quale spazio vorrà occupare? Ancora non è chiaro. Ha due possibilità: La prima. Rivolgersi a quel 40% di elettori che non sono andati a votare e...