martedì, 9 Agosto, 2022

campagna elettorale

Politica

Meloni: “Dare dignità ai giovani niente bonus né Rdc. Meno tasse”

Giuseppe Mazzei
Cominciano a delinearsi i temi della campagna elettorale. Il centrodestra è vicino ad un accordo sul programma. Il centrosinistra deve ancora risolvere i problemi delle alleanze. La coalizione  che ha in Giorgia Meloni la vera front runner ha fatto molti passi avanti sui contenuti che saranno ufficializzati  la prossima settimana. Dalle bozze emerge una netta scelta internazionale saldamente ancorata all’atlantismo...
Politica

Programmi, non di libri dei sogni anche la stampa faccia la sua parte

Giuseppe Mazzei
Questa campagna elettorale non può essere come le altre. C’è un tempesta perfetta in arrivo, che rischia di travolgere famiglie e imprese; bisogna programmare con la Legge di Bilancio la politica economica generale del Paese per il 2023, rispettando gli impegni del Pnrr ed evitando di spaventare i mercati con la finanza allegra. Stavolta gli elettori, oppressi da mille problemi,...
Politica

Il centrodestra fa perno su Meloni. Ora la sfida su programmi e persone

Giampiero Catone
È già corsa elettorale tra i partiti per le elezioni del 25 settembre. Iniziano le interviste, i talk show televisivi diventano il teatro di polemiche e scontri personali. Si dirà che è normale, il dibattito si accende in vista della chiamata alle urne. L’Italia di oggi però vive tempi eccezionali per difficoltà, per i nodi che arriveranno al pettine, per...
Politica

Centrodestra verso l’unità. Centrosinistra, ognuno per sé. Conte in cerca di alleanze

Giuseppe Mazzei
Manca un mese al deposito delle liste dei candidati e già si profilano due orientamenti opposti negli schieramenti. Una tendenza allo sparpagliamento nel centrosinistra e una tendenza all’aggregazione nel centrodestra. Stavolta non sono né la Lega né Forza Italia ad avere il primato in quest’area. Il perno della coalizione è costituito da Fratelli d’Italia che chiede regole chiare A sinistra...
Esteri

Israele di nuovo in campagna elettorale

Redazione
TEL AVIV (ISRAELE) (ITALPRESS/MNA) – Salvo l’improbabile eventualità che entro pochi giorni 61 parlamentari della Knesset votino una sfiducia costruttiva a sostegno di Benjamin Netanyahu affinché prenda il posto di Naftali Bennett con una nuova coalizione di governo, ISRAELE si sta rapidamente incamminando verso elezioni anticipate per la quinta volta in 3 anni e mezzo. Si tratterebbe delle 25esime elezioni...
Politica

I giochetti elettorali e il buongoverno

Giuseppe Mazzei
Ormai lo scenario dei prossimi mesi è chiaro. Da un lato M5S e Lega, spesso con un aiutino di Forza Italia, faranno fuoco e fiamme sui provvedimenti del Governo di cui fanno parte. Draghi li striglierà, Salvini e Conte abbasseranno la cresta, alla fine si troverà un “accomodamento” che consenta ai “ribelli” di cantare vittoria e al Governo di continuare...
Politica

Comincia la campagna elettorale. Maggioranza anarchica. Draghi: così non si va avanti

Giuseppe Mazzei
Era prevedibile. Ad un anno dalle elezioni politiche i partiti di maggioranza non vedono l’ora di fare di testa propria e di accontentar gli elettori di riferimento. In Parlamento si sentono liberi di non rispettare gli impegni presi In Consiglio dei ministri. Addio “vincolo di maggioranza”. E così sinistri scricchiolii si fanno sentire a Palazzo Chigi. Draghi tira le orecchie...
Politica

Quirinale: l’invasione dei partiti nelle scelte dei parlamentari

Domenico Turano
Una campagna elettorale senza fine intorno ad una dozzina di cognomi da parte di una ventina di partiti e partitini e sigle varie. La palla in gioco la tengono esclusivamente i segretari e presidenti dei partiti, insieme  ai  capi gruppo ed a quei pochi delegati a parlare. Tutti affermano di volere proporre una persona – uomo o donna che sia – che...
Politica

Berlusconi costretto alla resa. Forza Italia e Lega contro Draghi. I rischi di uno scontro sul Quirinale

Giuseppe Mazzei
Né Berlusconi né Draghi. La porta del Quirinale si chiude per loro Ma questo non semplifica i giochi. Quella di Berlusconi è una doppia rinuncia: non solo si ritira ma evita anche di fare lui il nome del candidato ottimale C’è una forte dissonanza tra il comunicato con cui Berlusconi annuncia la sua uscita e il tono con cui il centrodestra...
Politica

L’incubo di Draghi: un anno di campagna elettorale senza l’ombrello di Mattarella e con la maggioranza divisa

Giuseppe Mazzei
Quando Mattarella scenderà dal Colle più alto il Governo sarà più debole. Se, poi, la maggioranza si spaccherà sul nuovo Presidente, il Governo sarà ancora più fragile. Nel 2022 comincerà una lunga campagna elettorale, Draghi non farà il san Sebastiano vittima delle frecce dei partiti: potrebbe dimettersi rendendo inevitabili le elezioni anticipate. Questo lo scenario che si legge tra le...