giovedì, 22 Febbraio, 2024

Polonia

Attualità

In Polonia comincia a fine gennaio la più grande esercitazione della Nato

Lorenzo Romeo
Si chiama ‘Steadfast Defender 2024’, cioè ‘Difensore risoluto’.” E’ la prossima esercitazione della Nato in Polonia e in una vasta area confinante, inizierà a fine gennaio e durerà fino a maggio, coinvolgendo circa 90mila soldati e dispiegando i mezzi più sofisticati, come jet, sistemi di sorveglianza aerea, droni, artiglieria pesante, navi e sottomarini. Tra le novità anche le tecnologie quantistiche...
Esteri

Polonia: inizia l’era di Donald Tusk

Federico Tremarco
Donald Tusk, nuovo Primo Ministro della Polonia, ha presentato la sua “visione di una nuova nazione progressista” nel cuore dell’Unione europea. “La Polonia riconquisterà la sua posizione di leader nell’Ue”, ha detto Tusk al Sejm, la camera bassa del parlamento, durante il suo discorso. “Riporterò miliardi di euro di fondi europei alla Polonia, che erano congelati a causa di una...
Esteri

Più investimenti pubblico-privato per la difesa. Nel 2024 maxi esercitazione in Polonia

Paolo Fruncillo
Si è chiusa la due giorni della decima edizione del Forum sulla sicurezza di Varsavia (WSF) in Polonia organizzato dalla Fondazione Casimir Pulaski. Tra gli altri è intervenuto anche il presidente del Comitato militare della Nato, l’ammiraglio Rob Bauer che ha ricevuto il cavalierato della Libertà; uno dei premi più importanti della Polonia in materia di politica estera e diritti...
Esteri

La Polonia, le armi all’Ucraina e le polemiche elettorali per il grano

Marco Tabili
Il Paese è stato uno dei più fedeli alleati di Kiev nella lotta contro l’invasione russa. Ora, il primo ministro polacco afferma che ritirerà il sostegno militare. Varsavia ha smesso di fornire armi a Kiev e si sta concentrando invece sul proprio riarmo, ha detto mercoledì il primo ministro polacco Mateusz Morawiecki, nel mezzo di una disputa sulle esportazioni agricole dell’Ucraina. “Non...
Esteri

L’indipendenza di Kyiv e quella dell’Occidente

Giuseppe Mazzei
Ventidue anni fa, mentre a Mosca i golpisti cercavano di mettere indietro le lancette dell’orologio che a suo modo Gorbachev aveva rimesso al passo con la storia, l’Ucraina con gesto coraggioso dichiarava la sua indipendenza. Cinque giorni dopo le statue dei cosiddetti eroi comunisti furono abbattute e la piazza centrale non fu più dedicata a ricordare la Rivoluzione d’ottobre. Si...
Cultura

Ministro Sangiuliano in Polonia, “Convergenze culturali per il futuro dell’Europa”

Valerio Servillo
A Varsavia lo scorso lunedì il Ministro della Cultura, Gennaro Sangiuliano, in occasione del bilaterale con il Vicepresidente del Consiglio e Ministro della cultura, Piotr Glinski, con il quale ha concordato sul fatto che l’Ue deve proteggere e valorizzare le identità culturali ha dichiarato: “Sono tante le convergenze che uniscono l’Italia alla Polonia, soprattutto il valore dell’identità culturale e delle...
Esteri

Duda: “Subito l’adesione di Ucraina e Moldova all’Ue”

Renato Caputo
Il Presidente polacco Andrzej Duda ha promesso lunedì che la Polonia farà ogni sforzo durante la sua presidenza del Consiglio dell’Unione europea nella prima metà del 2025 affinché l’Ucraina e la Moldova diventino membri dell’unione. Lo ha detto in un discorso congiunto con il primo ministro Mateusz Morawiecki in occasione del 19° anniversario dell’adesione della Polonia all’Unione Europea. Come ha...
Esteri

Polonia smantellata rete di spie russe

Renato Caputo
Il Vice Primo Ministro e Ministro della Difesa nazionale della Polonia, Mariusz Blaszczak, ha confermato che i funzionari dell’Agenzia per la sicurezza interna hanno eliminato una rete di spionaggio nel Paese che agiva per conto della Russia. Alla domanda se la rete di spionaggio liquidata rappresentasse una minaccia per le infrastrutture critiche polacca, il ministro ha risposto affermativamente. “Certo, era...
Esteri

Probabile viaggio di Biden in Polonia. La Casa Bianca ancora non conferma

Valerio Servillo
Il presidente Joe Biden dovrebbe recarsi in Polonia, nel mese di febbraio, per celebrare l’anniversario dell’invasione russa in terra Ucraina. Il viaggio non è ancora stato confermato ufficialmente e la Casa Bianca ha ammesso che i piani potrebbero cambiare se mutasse anche lo scenario del conflitto in corso. Il viaggio rappresenterebbe una tappa di un più ampio Tour europeo del...
Esteri

“Aiutare la Polonia se attaccata? No, anzi si”. Il ceco Babish si corregge

Renato Caputo
Il ministro degli Esteri della Repubblica Ceca, Jan Lipavsky, lunedì, prima della riunione dei ministri degli Esteri dei Paesi UE a Bruxelles, ha affermato che se la Polonia venisse attaccata, la Repubblica Ceca verrebbe in suo aiuto. Lipavsky ha dato le sue assicurazioni dopo che uno dei candidati alla presidenza della Repubblica Ceca, l’ex Primo ministro e miliardario Andrej Babish...