venerdì, 19 Aprile, 2024

Nordio

Flash

Gestione carceraria in Italia: numeri, riflessioni e impegni per il 2024

Michele Dalla Negra
Con l’annuo nuovo si sono rinnovati i buoni propositi, come buona parte delle promesse elettorali, che non risolvono i vecchi problemi ma, anzi, si rinnovano e si ripropongono insoluti. Alcune riflessioni di inizio anno sulla galassia carceraria le cui problematiche, invece di essere risolte, si aggravano di anno in anno, è opportuno però condividerle. Ma incominciamo con esporre i numeri...
Economia

Pnrr. Check-up della cabina di regia. Nessun ritardo

Paolo Fruncillo
Chiuse ieri le prime tre sessioni di lavoro della Cabina di regia sul Pnrr che si sono tenute ieri a Palazzo Chigi sotto la presidenza del ministro Raffaele Fitto. All’ordine del giorno la verifica in ordine al conseguimento degli obiettivi della quarta rata, il monitoraggio degli obiettivi della quinta rata e la proposta di rimodulazione del Piano. Intanto l’Italia concretizza...
Politica

Giorgetti: “Manovra prudente. Il Superbonus costerà altri 80 miliardi”

Stefano Ghionni
Gran finale in crescendo ieri al Forum Ambrosetti con la presenza di ben 12 ministri e gran parte dei rappresentanti dell’opposizione. Ma a fare la parte del leone è stato il titolare del dicastero dell’Economia Giancarlo Giorgetti, cui è stato affidato l’intervento finale del meeting lombardo. È andato sùbito al sodo il leghista, partendo dal dire che la legge di...
Società

Emergenza carceri tra suicidi di detenuti e di agenti di custodia

Ettore Di Bartolomeo
Non passa giorno che non ci sia un suicidio o un tentativo in un qualche carcere. Ma anche fuori, tra i militari delle forze dell’ordine la situazione, secondo Confedercontribuenti, è da “emergenza”. Dopo gli ultimi due suicidi nelle carceri torinesi, un altro detenuto di 44 anni, originario di Lamezia Terme è stato trovato morto nella sua cella del carcere di...
Ambiente

Cresce il mercato dei rifiuti speciali. Intercettazioni anche per reati ambientali

Ettore Di Bartolomeo
Il ministro Nordio ha spinto perché si estendesse l’impiego delle intercettazioni anche ai reati ambientali, pur essendo contrario alle “intercettazioni a strascico”. Lo ha ribadito a margine della conferenza stampa dopo il CdM, “non è stato mai contrario alle intercettazioni come mezzo di strumento di prova dei reati più gravi.” E così il “sigillo”, come ha espressamente detto, è stato...
Il Cittadino

La Giustizia, la benda e il gattopardo

Tommaso Marvasi
In numerosi articoli di questa rubrica ho affrontato il tema della riforma della giustizia. Articoli ispirati dalla urgenza del problema, da anni non più rimandabile, in ogni settore della giurisdizione; ma scritti rassegnati, fin dai primi tentativi reali (Ministra Cartabia, Governo Draghi, 2021) alla evidente realtà dell’impossibilità di attuare una qualsiasi riforma che abbia veramente il significato della parola («Modificazione...
Il Cittadino

Vessazioni e riequilibrio legislativo

Tommaso Marvasi
Non si può non cogliere una certa contraddizione nella timida azione di governo sulle questioni di giustizia. Da un lato difatti si ammette l’esistenza di leggi vessatorie sulle quali intervenire con riforme che riequilibrino la posizione di mera soggezione del cittadino (che se soggiace non è più tale); dall’altro, magari sull’onda emozionale di qualche episodio di cronaca (tipo l’incidente dello...
Politica

Governo e Magistrati a chi tocca riformare la giustizia

Giuseppe Mazzei
Un’ennesima riedizione della telenovela dei magistrati che alzano barricate contro il Governo sulla giustizia? Nessuno ne sente il bisogno. E non farebbe bene al Paese. La riforma di norme e procedure penali in due tempi, annunciata da mesi da Nordio, rischia di trovarsi  di fronte il fuoco incrociato dell’Associazione nazionale magistrati. Lo spettacolo non è nuovo. Ogni volta che nel corso...
Politica

Via l’abuso d’ufficio, più rigore per custodia cautelare e intercettazioni

Maurizio Piccinino
Via libera alla riforma della giustizia. Una svolta ampiamente garantista con uno sfondo politico che supera il Centrodestra e arriva fino ad Azione e Terzo Polo. Da questa maggioranza ideale è scaturito un Consiglio dei ministri che ha varato decisioni che ribaltano molti ferrei paradigmi giudiziari su cui sono fondate indagini, reati, arresti e appelli. Giustizia la linea Nordio Il...
Società

Nordio all’Anm: il Pm resterà autonomo dal Governo

Cristina Calzecchi Onesti
Mentre l’Associazione Nazionale dei Magistrati riunisce nell’Aula Magna della Corte di Cassazione la sua assemblea,il ministro della giustizia Nordio getta acqua sul fuoco0 delle polemiche roventi che hanno segnato i rapporti tra magistrati e Governo nelle scorse settimane, in particolare dopo la fuga del  russo  Artem Uss evaso dagli arresti domiciliari il 23 marzo nonostante fosse dotato di braccialetto elettronico. Il Ministro...