sabato, 15 Giugno, 2024

suicidi

Esteri

Negli Stati Uniti record di suicidi con armi da fuoco

Chiara Catone
Gli americani muoiono e si suicidino sempre di più: le malattie mentali e il suicidio continuano ad aumentare e hanno raggiunto l’anno scorso un livello mai visto prima. Circa 49.500 persone si sono tolte la vita nel 2022, il numero più alto mai registrato dal dopoguerra; 14 ogni 100.000 persone. I più colpiti sono bambini e adolescenti, il cui tasso...
Attualità

Emergenza suicidi in carcere, Nordio: “5 milioni di euro in più nel 2024 per la prevenzione”

Paolo Fruncillo
Il Ministro della Giustizia Carlo Nordio, ha annunciato oggi l’adozione di nuove misure volte a prevenire e contrastare il tragico fenomeno dei suicidi all’interno delle carceri italiane. Nordio ha firmato un decreto che prevede un significativo stanziamento di fondi, mirato a potenziare i servizi trattamentali e psicologici negli istituti penitenziari del Paese. “Al fine di prevenire e contrastare il drammatico...
Società

Carcere: molti suicidi e sovraffollamento. Il Garante: trattamento inumano

Ettore Di Bartolomeo
Troppi morti in carcere e a “ritmi serrati” scrive il Garante dei diritti delle persone private della libertà personale. Dal primo gennaio 16 suicidi e 20 morti per “altre cause” tra malattia, overdose, omicidio e “altro.” Qualche giorno fa in una comunicazione ufficiale il Garante scriveva che si preannunciava un “andamento molto simile” al 2022 quando si sono contati 85...
Società

Unione camere penali: “Bisogna fermare la strage dei suicidi nelle carceri e nei Cpr”

Cristina Gambini
Le tragiche notizie provenienti dagli istituti penitenziari italiani e dai centri per il rimpatrio degli extracomunitari dipingono un quadro allarmante, con un bollettino di guerra terrificante che segnala un suicidio ogni due giorni. L’Unione camere penali italiane ha reagito annunciando tre giorni di astensione per il 7, 8 e 9 febbraio, mirati a sensibilizzare l’opinione pubblica sulle vergognose e ingiuste...
Società

Già 11 suicidi nelle carceri italiane nel 2024. Uilpa: “La carneficina continua, il governo intervenga”

Francesco Gentile
Il 2024 è appena iniziato, ma già si contano undici detenuti che hanno perso la vita per mano propria nelle carceri italiane. Un triste andamento che ha colpito diverse strutture penitenziarie nel Paese, portando alla ribalta una situazione di emergenza che non sembra trovare soluzione. Gennarino De Fazio, Segretario Generale della UILPA Polizia Penitenziaria, denuncia il clima funesto che permea...
Attualità

UCPI: “66 suicidi nel 2023, il carcere diventi un luogo di recupero”

Lorenzo Romeo
Una tragica serie di tre suicidi per impiccagione si è verificata negli ultimi giorni nelle carceri italiane, sollevando un forte grido d’allarme da parte della Giunta della Unione Camere Penali Italiane (UCPI). I fatti si sono svolti nelle strutture penitenziarie di Parma, Milano San Vittore e Verona-Montorio, portando a sessantasei il triste bilancio dei detenuti che hanno perso la vita...
Società

Emergenza carceri tra suicidi di detenuti e di agenti di custodia

Ettore Di Bartolomeo
Non passa giorno che non ci sia un suicidio o un tentativo in un qualche carcere. Ma anche fuori, tra i militari delle forze dell’ordine la situazione, secondo Confedercontribuenti, è da “emergenza”. Dopo gli ultimi due suicidi nelle carceri torinesi, un altro detenuto di 44 anni, originario di Lamezia Terme è stato trovato morto nella sua cella del carcere di...
Attualità

Carceri. Il Piano di Nordio contro affollamento e suicidi

Maurizio Piccinino
Sovraffollamento e casi di suicidio, l’emergenza carceri irrompe nell’agenda di Governo  e su quella del ministro della Giustizia, Carlo Nordio. Una priorità da tempo rimossa che oggi esplode con drammatica evidenza. I penitenziari italiani sono al collasso, il sovraffollamento tocca cifre oltre il preoccupante, con un carico di detenuti che viaggia sul 120% in più rispetto le capacità di accoglienza...
Società

Papa Francesco: dire basta alla tratta criminale dei migranti

Maria Parente
“Il Mediterraneo è il cimitero più grande del Nord Africa. Sono preoccupato per lo sfruttamento criminale dei migranti”. Tra gli argomenti di dialogo con i giornalisti, durante il viaggio in occasione della Giornata Mondiale della Gioventù che da Lisbona lo riconduce a Roma, Papa Francesco esprime quella che è la sua più grande preoccupazione. Il Pontefice afferma che Mediterranea Save...
Attualità

Palma: Sovraffollamento, analfabetismo, poche pene alternative

Cristina Calzecchi Onesti
Finisce qui il mandato settennale di Mauro Palma, Garante nazionale dei diritti delle persone private della libertà personale, e nella sua relazione annuale al Parlamento traspare la personale delusione perché nulla sembra cambiato se non in peggio. 54.653 erano le persone detenute nel 2016 contro le 57.230 di oggi, 2.500 in più. Se la capienza delle carceri era già allora...