mercoledì, 29 Maggio, 2024

demenza

Esteri

Addio a 93 anni al giudice Sandra Day O’Connor, prima donna membro della Corte Suprema americana

Marco Santarelli
Sandra Day O’Connor, prima donna a far parte della Corte Suprema degli Stati Uniti, è morta venerdì all’età di 93 anni. La causa della morte è stata dovuta a complicazioni legate alla demenza avanzata e a una malattia respiratoria. O’Connor è stata nominata alla Corte Suprema dal presidente Ronald Reagan nel 1981. È stata una figura controversa durante il suo...
Attualità

Giornata Mondiale Alzheimer: il 21 settembre i palazzi ‘illuminati di viola’

Valerio Servillo
“Come segno di vicinanza ai pazienti italiani affetti da Alzheimer e ai loro caregiver e come segnale di supporto ai tanti medici e ricercatori che ogni giorno lottano contro questa patologia, abbiamo chiesto al Presidente della Camera, Attilio Fontana, e del Senato, Ignazio La Russa, di illuminare di viola la facciata dei Palazzi la sera del 21 settembre. Ci piacerebbe...
Salute

Più rischi durante le ondate di calore per chi soffre di Alzheimer

Paolo Fruncillo
Uno studio dei ricercatori dell’Università di Trieste, in collaborazione con docenti e neurologi dell’Environmental Neurology Specialty Group della World Federation of Neurology, evidenzia come le persone con patologie neurodegenerative e, in particolare, demenza e Alzheimer, potrebbero essere particolarmente a rischio a causa delle continue ondate di calore che, anche a causa del cambiamento climatico e del global warming, continuano ad...
Esteri

I 96 anni dellʼex First Lady Rosalynn Carter tra farfalle e gelato

Cristina Gambini
Rosalynn Carter ha festeggiato il suo novantaseiesimo compleanno a casa, a Plains, in Georgia, con suo marito, l’ex Presidente Jimmy Carter, e altri membri della famiglia. Rosalynn è alle prese con la demenza mentre l’ex numero uno degli Usa, ora novantottenne, continua a ricevere cure ospedaliere. Rimangono insieme nella stessa piccola città dove sono nati, si sono sposati e ha...
Società

Un robot cerca oggetti per pazienti con demenza

Francesco Gentile
È nei campi della ricerca e della diagnostica in campo medico sanitario che l’Intelligenza artificiale sta trovando la sua collocazione più felice. Può aiutare a riconoscere precocemente e monitorare molto i sintomi dell’Alzheimer con una precisione intorno al 90% oppure riconoscere più velocemente le proteine necessarie alla farmacologia. Ma questi sono solo due dei tanti esempi che si potrebbero fare. ...
Sanità

Allarme sanitario: la solitudine pone rischi per la salute mortali quanto il fumo

Leonzia Gaina
C’è un rischio mortale per la salute del popolo americano. Si chiama solitudine e pone rischi uguali equivalenti a fumare una dozzina di sigarette al giorno. Costando all’industria sanitaria miliardi di dollari l’anno e rappresenta l’ultima epidemia di salute pubblica. Il dottor Vivek Murthy, in un rapporto di 81 pagine, ha affermato che circa la metà degli adulti statunitensi afferma...
Salute

“Informa Alzheimer”, al Gemelli centro ascolto contro fake news

Redazione
Quante volte si leggono e si ascoltano fatti in cui i malati e i loro familiari vengono raggirati da sedicenti guaritori che promettono cure miracolose approfittando della ricerca disperata di una terapia contro le demenze, in particolare la malattia di Alzhiemer? ‘L’Alzheimer si trasmette con una trasfusione’, ‘Alzheimer: eccezionale scoperta che rivoluzionerà le terapie’, ‘Il vaccino per l’influenza può provocare l’Alzheimer’:...