sabato, 3 Dicembre, 2022

donne

Considerazioni inattuali

(Ma)donne di tutto il mondo, unite(vi)!

Maria Sole Sanasi d'Arpe
“Né puttane né madonne, finalmente solo donne”. Questo il manifesto o meglio il moto propulsore del movimento femminista: quello per l’autodeterminazione femminile, la sua emancipazione e liberazione; una liberazione del corpo che è spirituale al contempo. Mai in effetti il corpo sarà più emblematicamente legato allo spirito come in questo caso: nel caso femminile e femminista. Perché nell’affermazione apparentemente pratica, poiché di un solo genere sessuale,...
Economia

Confcommercio: “Donne, imprese, futuro”, dal patto generazionale alle risorse per le imprese. Oggi il confronto promosso da Terziario donna

Leonzia Gaina
Si tiene oggi, primo dicembre, a Roma, nella sede di Confcommercio il Forum nazionale di Terziario Donna “Donne, imprese, futuro. Un patto fra generi e generazioni”. L’appuntamento è l’occasione per affrontare diverse tematiche tra le quali il Piano nazionale di Ripresa e la manovra economica, il gender gap e la demografia, le politiche attive e l’educazione finanziaria, stereotipi e formazione,...
Società

Cresce il divario occupazionale tra uomini e donne

Gianmarco Catone
L’indipendenza economica riveste un ruolo importante per debellare la violenza contro le donne. Avere un lavoro e un salario facilita la possibilità di costruire il proprio futuro e investire in sé stessi senza essere obbligati a dipendere da altri. Per il 2021 il tasso di partecipazione delle donne al mercato del lavoro in Italia, secondo le rilevazioni Eurostat, è del...
Società

“Le donne contano” per prevenire la violenza economica

Marco Santarelli
La violenza economica è un fenomeno non facilmente riconoscibile e sicuramente sottorappresentato, spesso subdolo e nascosto, fino a quando non si traduce o si accompagna a forme di violenza psicologica o addirittura fisica. Si va dal controllo delle spese quotidiane alla negazione di qualsiasi grado di autonomia nella gestione delle risorse finanziarie della famiglia, dall’invito a non lavorare a vere...
Cultura

“Volo Roma – Teheran”, uno spettacolo racconta la violenza sulle donne

Rosalba Panzieri
Quanti sono i volti della violenza? Nella giornata di oggi la riflessione si fa più accesa, torna con forza la necessità di ribadire un’attenzione che ha bisogno di cura educazione e costanza per assolvere il suo compito: eradicare qualunque tipo di violenza contro le donne. La violenza è un albero dalle mille fioriture, non è la fuoriuscita del sangue o...
Lavoro

Lavoro, donne più istruite ma meno occupate

Francesco Gentile
Nel report “Livelli di istruzione e ritorni occupazionali nel 2021” realizzato dall’Istat, emerge che in Italia le donne risultano più istruite degli uomini. Il 65,3% ha almeno un diploma (60,1% tra gli uomini) mentre le laureate arrivano al 23,1% (16,8% tra gli uomini). Questo quadro evidenzia delle differenze ben più marcate nel nostro Paese riguardo al divario di genere rispetto...
Esteri

Iran. “Questa volta è diverso”

Rosalba Panzieri
Lo gridano dal palco i ragazzi, mentre le persone intorno lo ripetono in coro “questa volta è diverso. Potete ucciderci, potete fare qualsiasi cosa perché avete le armi. Ci potete pure incendiare, ma stavolta voi brucerete con noi”. Questa diversità è reale, si palpa con lo sguardo, perché sabato 29 ottobre, la prima manifestazione nazionale indetta a Roma a sostegno...
Esteri

Sesta settimana di proteste negli atenei iraniani

Francesco Gentile
Per la sesta settimana consecutiva continuano i raduni di protesta in Iran degli studenti e gli scioperi di alcuni settori produttivi dopo la morte di Mahsa Amini, la giovane arrestata per un velo indossato in modo considerato improprio, mentre sono ancora attive le restrizioni di internet nonostante un appello degli attivisti. Gli studenti delle università di Teheran, e anche quelli...
Agroalimentare

Crescono le imprese agricole femminili

Gianmarco Catone
Il ruolo delle donne nel settore agricolo è sempre più tangibile. Le imprese attive sul territorio nazionale condotte da una figura femminile sono complessivamente 204.214, un dato che conferma il processo di rivoluzione e innovazione nell’agricoltura del Paese. “In campagna e nelle aziende agricole le donne ci sono sempre state e in silenzio, con le loro intuizioni, portavano innovazioni. Oggi...