domenica, 26 Maggio, 2024

Occupazione femminile

Lavoro

Occupazione femminile in Abruzzo: un dato definito ‘sorprendente’, salito al 52%

Ettore Di Bartolomeo
“Il tasso di occupazione in Abruzzo è aumentato nel 2023 al 61,3%, rispetto al 58,4% del 2022, un dato che avvicina molto la media abruzzese a quella nazionale e soprattutto, in Abruzzo, il tasso dell’occupazione femminile è salito al 52% con un incremento del 4,5% sul 2022 e 5,3% sul 2021”. Lo ha sottolineato il presidente della Regione Abruzzo, Marco...
Lavoro

Italia prima in Ue per il numero di imprenditrici, ma ultima per il tasso di occupazione femminile

Antonio Gesualdi
L’Italia si pone al vertice in Europa per il numero di imprenditrici e lavoratrici indipendenti, con una cifra che tocca quota 1.610.000. Ma si trova agli ultimi posti nella classifica Ue per il tasso di occupazione femminile, registrando un modesto 53,4% contro una media europea del 66,1%. Questi sono alcuni dei dati emersi da un rapporto di Confartigianato presentato alla...
Lavoro

Confcommercio: contro la crisi in Italia va incentivato il lavoro alle donne

Paolo Fruncillo
Anche la Confcommercio sottolinea “l’importante problema demografico” dell’Italia: tra il 2014 e il 2023 la popolazione in età lavorativa è scesa dell’1,4% e questo si ripercuote anche sulla produttività del lavoro; cresciuta “solo” del 7,2% tra il 1995 e il 2022, “che ne penalizza la performance economica.” Come se ne esce? Secondo i commerciati, se ne esce “migliorando i tassi...
Sanità

Nella Sanità cresce l’occupazione femminile, ma non le donne ai vertici

Ettore Di Bartolomeo
Le donne ai vertici della sanità continuano a essere fortemente sottodimensionate, soprattutto nel pubblico, benché il trend di distribuzione delle posizioni apicali negli ultimi anni riveli un lento e costante recupero del genere femminile”. E’ il dato di sintesi della seconda edizione del Rapporto annuale dell’Osservatorio sull’equità di genere della leadership in sanità che fotografa lo stato attuale e l’evoluzione...
Lavoro

Migliori condizioni per le donne “rurali” aumenta il Pil globale dell’1%

Ettore Di Bartolomeo
I sistemi agroalimentari sono un’importante fonte di reddito per le donne in molti paesi. Nell’Africa sub-sahariana, ad esempio, il 66% dell’occupazione femminile è nei sistemi agroalimentari e, nell’Asia meridionale, è fino al 71%. Tuttavia, lo status disuguale delle donne, le rende vulnerabili alla fame e alla povertà. Nel 2022, 388 milioni di donne e ragazze vivevano in condizioni di estrema...
Attualità

8 marzo, Meloni: “Tanti progressi, ma non dobbiamo fermarci”

Valerio Servillo
In occasione della Festa della Donna, il Premier Giorgia Meloni ha colto l’opportunità non solo per celebrare le donne, ma anche per riflettere sulle conquiste raggiunte e sugli obiettivi ancora da perseguire. Attraverso un post sul suo profilo Facebook, ha evidenziato il sostegno delle politiche concrete messe in atto dal governo, che hanno promosso l’occupazione femminile e hanno portato a...
Lavoro

Occupazione femminile: giovani e over 55 trainano il mercato del lavoro

Ettore Di Bartolomeo
Dalla nota della Fondazione Studi dei Consulenti del Lavoro, realizzata sui recenti dati Istat, dal titolo “Tendenze dell’occupazione femminile in Italia al 2024” emerge che a gennaio 2024, l’occupazione femminile in Italia raggiunge livelli record con oltre 10 milioni di donne occupate. A trainare la crescita, le fasce d’età più adulte, in particolare quella che va dai 55 ai 64...
Lavoro

Censis: la maggior parte degli italiani vuole ridurre il tempo di lavoro

Lorenzo Romeo
Una abbondante maggioranza di italiani ha l’obiettivo, per il futuro, di ridurre il tempo di lavoro. Per il Censis, che lo scrive nel rapporto Censis-Eudaimon, è il 67,7% degli occupati. L’obiettivo è nella testa del 65,5% dei giovani, del 66,9% degli adulti e del 69,6% degli over 50. Già oggi il 30,5% degli occupati (il 34,7% tra i giovani) dichiara...
Lavoro

Confcommercio: ancora poche donne al lavoro rispetto all’Eurozona

Paolo Fruncillo
In Italia il tasso di partecipazione femminile al mercato del lavoro tra i 15 e i 74 anni è pari al 48,2% contro il 59,6% della media dell’Unione Europea, un divario (oltre 11 punti percentuali) decisamente più marcato rispetto alla partecipazione maschile (65,5% in Italia, 70,2% nell’Ue; con un tasso di partecipazione femminile pari a quello europeo in Italia avremmo...
Lavoro

“Occupazione record, soprattutto delle donne”. Punzecchiature per Renzi, Conte e sindacati

Stefano Ghionni
Inutile nasconderlo. Quello di ieri da parte del Presidente del Consiglio Giorgia Meloni è stato un question time dai toni particolarmente accesi, soprattutto quando dall’opposizione ha preso la parola Matteo Renzi. Non sono mancate le polemiche con i sindacati e il Movimento 5 Stelle. Nove in totale le interrogazioni presentate da esponenti dell’opposizione e della maggioranza. Tanti i temi delle...