sabato, 24 Ottobre, 2020

Tag : ricercatori

Sanità

Un premio ai ricercatori sul Covid-19

Redazione
Il Gruppo 2003 per la ricerca scientifica ha appena indetto la seconda edizione del “Premio Giovani Ricercatori 2020” per promuovere l’attività di ricerca e richiamare l’attenzione delle istituzioni e dell’opinione pubblica sulle nuove generazioni di scienziati e scienziate, risorsa preziosa per il futuro del nostro Paese. “Il periodo che stiamo attraversando – si legge in una nota ufficiale – ci...
Attualità

Agenda del dopo. Più ricerca meno rendite di posizione negli atenei

Giuseppe Mazzei
Durante queste settimane di informazione continua sulla pandemia abbiamo letto e ascoltato interviste a molti autorevoli ricercatori italiani che sono stati costretti ad andare all’estero, dove occupano posizioni di rilievo. Un’amarissima constatazione che dovrebbe imporre nell’agenda del dopo il tema della ricerca come uno dei più urgenti. Si chiama brain drain, il drenaggio o fuga dei cervelli che colpisce l’Italia...
Attualità

Cosmesi, Italia si fa bella e ricca

Ettore Di Bartolomeo
Farsi belli, migliorare il proprio aspetto, cospargersi di creme profumarsi di essenze è un esercizio che riguarda l’uomo dalla notte dei tempi, oggi è diventata una scienza che coinvolge migliaia di ricercatori, di imprese che progettano il benessere, di studio e analisi verso stili di vita, e sopratutto di vendita e utili. In questo settore l’Italia ha eccellenze e prodotti...
Lavoro

Il lavoro c’è, i lavoratori no… miracolo italiano

Giuseppe Mazzei
L’Italia non conosce se stessa. E c’è sempre da stupirsi per verità che emergono all’improvviso e ci fanno chiedere: ma in che in Paese viviamo? Due dati sconcertanti diffusi nelle scorse settimane obbligano ad una seria riflessione sui rapporti tra mercato del lavoro e istruzione. Con grande stupore abbiamo appreso che mancano medici specialisti e che aziende sanitarie locali e ospedali...

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni