sabato, 3 Dicembre, 2022

Next Generation EU

Società

Next Generation EU: nasce il primo Centro Nazionale per il superCalcolo della ricerca

Lorenzo Romeo
Nasce ufficialmente a Bologna, al termine del convegno che ha riunito i 52 partner della Fondazione Icsc, il Centro Nazionale per il Calcolo ad alte prestazioni, Big Data e calcolo quantistico con l’obiettivo di sviluppare metodi e applicazioni digitali al servizio della ricerca e delle imprese. Il Centro è istituito dal Programma Nazionale di Ripresa e Resilienza (PNRR) e finanziato...
Crea Valore

Salvare le nostre imprese. Un “Patto per l’Italia”

Ubaldo Livolsi
La difficile congiuntura economica, i gravi rischi per la tenuta del tessuto imprenditoriale italiano e la necessità che il risparmio privato si indirizzi verso il sistema produttivo. Di questi temi abbiamo parlato con il Prof. Ubaldo Livolsi, banchiere ed advisor, esperto internazionale dei mercati finanziari. Prof. Livolsi, la Fed come le altre grandi banche centrali è impegnata in un delicato...
Europa

Draghi: “L’Europa non è mai stata così unita. È andata bene, presto bollette più basse”

Cristina Calzecchi Onesti
È stata una decisione lunga e difficile, durata mesi, quella presa nella notte dal Consiglio europeo che finalmente arriva a un accordo, votato all’unanimità, sulle misure, per lo più targate Italia, per contrastare il caro bollette. Un nuovo successo inanellato da Mario Draghi, che nell’ultima conferenza stampa da Presidente del Consiglio fa un bilancio ottimistico sull’Unione europea: “Non è mai...
Economia

Industrie culturali e creative strategiche per la ripresa

Marco Santarelli
Le industrie culturali e creative sono tra i settori maggiormente strategici per facilitare la ripresa economica e sociale italiana. È quanto emerge dal rapporto del progetto “Io sono cultura”, arrivato alla dodicesima edizione e realizzato da Fondazione Symbola e Unioncamere. “La cultura ha pagato più di altri settori la crisi ma conferma il suo ruolo economico centrale. L’Italia deve essere...
Politica

Sulla politica estera meno diplomazia e più chiarezza

Giuseppe Mazzei
I terreni di scontro in questa campagna elettorale sono molti. Ma quello della politica estera merita un’attenzione particolare. Su temi come il fisco, le pensioni, gli immigrati, il Pnrr, i bonus etc., si sa, i partiti ne dicono di tutti i colori e la confusione delle lingue è elevata. Al punto che si sparano cifre discordanti sulla portata di provvedimenti...
Lavoro

Morti bianche +10%. Sicurezza del lavoro urgente

Cristina Calzecchi Onesti
Gli infortuni sul lavoro nel 2021 sono diminuiti dell’1,4% ma solo perché c’è stata una contrazione dei contagi professionali da Covid-19, passati dai quasi 150mila del 2020 ai circa 50mila dell’anno scorso. In realtà, le denunce di infortunio “tradizionale”, al netto dei casi da Covid-19, hanno invece registrato un aumento di circa il 20% rispetto al 2020 e i casi...
Europa

“Un successo insperato”: stop al petrolio russo e apertura dell’Europa al tetto sul prezzo del gas

Cristina Calzecchi Onesti
Draghi lo ha definito un risultato insperato fino a qualche tempo fa l’accordo raggiunto dal Consiglio straordinario europeo sull’embargo al petrolio russo. Nonostante le deroghe temporali per i Paesi come Ungheria e Repubblica Ceca senza sbocchi sul mare e per i quali si stanno studiando approvvigionamenti alternativi attraverso l’Adriatico, nel 2023 si bloccheranno le importazioni da Mosca al 90% a livello...
Società

Accordo Enea e Ansfisa per progetti di mobilità sostenibile

Marco Santarelli
È stato firmato un protocollo un d’intesa tra il presidente dell’Enea, Gilberto Dialuce, e il direttore di Ansfisa (Agenzia Nazionale per la Sicurezza delle Ferrovie e delle Infrastrutture Stradali e Autostradali), Domenico De Bartolomeo, con l’obiettivo di mettere a disposizione competenze e tecnologie nell’ambito delle proprie attività specialistiche e per contribuire a sviluppare e a realizzare progetti innovativi e migliorativi...
Economia

Fondi Ue: Corte Conti “rafforzare attenzione su Next Generation EU”

Gianmarco Catone
“Il quadro delle attività della Sezione di controllo per gli affari comunitari e internazionali sì è arricchito nell’ultimo biennio, per gli effetti della pandemia sul sistema dei Fondi europei. Nello scenario consolidato dei controlli sui Fondi, servirà rafforzare l’attenzione sulle misure attuative delle politiche di coesione del primo pilastro del Next Generation EU, con ingenti risorse assegnate” È quanto emerso...
Economia

Dal Cipess 6,3 miliardi Fondo Sviluppo e Coesione per opere pubbliche

Emanuela Antonacci
Via libera del Comitato interministeriale per la programmazione economica e lo sviluppo sostenibile (Cipess) all’anticipazione di oltre 4,7 miliardi del Fondo Sviluppo e Coesione (periodo 2021-2027) per opere infrastrutturali immediatamente cantierabili a cui si aggiungono 1,6 miliardi di interventi strategici programmati la cui attuazione avverrà non appena sarà disponibile il Piano di fattibilità tecnico economica. Le risorse, che per l’80%...