martedì, 24 Maggio, 2022

fiducia

Politica

Oggi al Senato lo scontro sulle concessioni balneari. Accordo o voto di fiducia dopo l’ultimatum di Draghi

Maurizio Piccinino
Si annuncia un incontro ad alta tensione, quello previsto per oggi alle 12.30 in Commissione Industria al Senato. Il tema sarà tutto politico nella sfida tra i filo balneari e quanti sollecitano l’applicazione delle regole sulla concorrenza indicate dall’Unione Europa. A rendere una delle giornate più movimentate del Governo anche l’ultimatum del presidente del Consiglio Mario Draghi che ha sollecitato...
Società

Una magistratura che meriti fiducia

Paola Balducci
I 230 emendamenti presentati in Aula hanno fatto slittare la tabella di marcia facendo sfumare il tentativo di licenziare la riforma della giustizia entro la fine della settimana scorsa. Il voto finale, infatti, è atteso per domani. In particolare, il rallentamento è stato determinato dall’improvviso dietrofront della maggioranza su quello che è uno dei punti centrali dell’accordo, raggiunto con fatica,...
Salute

Speranza: “Iniziamo ad affrontare il Covid con strumenti ordinari”

Gianmarco Catone
“Abbiamo appena chiuso la stagione dell’autunno-inverno che è la più difficile per questo virus e l’abbiamo chiusa senza fare chiusure di attività. A stamattina il 91,36% al di sopra dei 12 anni ha fatto la seconda dose di vaccino, e siamo quasi al 90% per prime dosi e tra i migliori al mondo per il booster. Il virus non scompare,...
Economia

Confesercenti: crollo di fiducia dei consumatori. Bene le iniziative del Governo ma serve l’impegno di tutta l’Europa

Gianmarco Catone
Un calo di fiducia largamente atteso. I timori per la Confesercenti si avverano, il clima di fiducia di famiglie ed imprese si riduce. “La ripresa dei contagi dovuti alla pandemia e, soprattutto, l’esplosione della guerra in Ucraina insieme all’aumento dei prezzi dell’energia hanno fatto sprofondare le aspettative di consumatori e messo in allarme le imprese”. Così l’Ufficio economico Confesercenti in...
Manica Larga

La credibilità perduta di Boris e il default democratico

Luca Sabia
A ripensarci oggi, quando qualche anno fa pronunciò quel celebre “Take back control”, si ha la sensazione che quella possa diventare una frase buona un po’ per tutte le stagioni e le occasioni. In questo momento, in effetti, avrebbero ragione a pronunciarla tutti coloro che da un lato ci avevano creduto, tutti quelli che sono stati all’opposizione a destra e a...
Sanità

Medico-paziente: fiducia e ascolto

Lucrezia Cutrufo
La relazione Medico-Paziente è il cardine della terapia. Se questa relazione è fondata sulla, scambievole, fiducia e su un leale rapporto interpersonale, la terapia che verrà attuata sarà conforme con le reali necessità fisiopatologiche del Paziente. Infatti, il primo contatto con il Paziente è l’ascolto. Ciò crea la relazione di fiducia che costituisce l’elemento essenziale per l’inizio di qualsiasi relazione...
Società

Mattarella “Servono fiducia e riforme per una crescita duratura”

Ettore Di Bartolomeo
“Rivolgo un cordiale saluto a tutti i partecipanti all’assemblea della CNA, che quest’anno si tiene in un quadro di forte ripresa, grazie alla positiva dinamica degli investimenti e dei consumi delle famiglie”. E’ quanto si legge nel messaggio del presidente della Repubblica, Sergio Mattarella,inviato al Presidente della Confederazione Nazionale dell’Artigianato e della Piccola e Media Impresa, Daniele Vaccarino. “Il nostro...
Politica

Legge di Bilancio: parte in ritardo. Pronto l’assalto alla diligenza

Giuseppe Mazzei
Disporre di un’ampia maggioranza stavolta sarà più un problema che una soluzione per Draghi. Anche il suo governo avrà come vero banco di prova l’approvazione della legge di Bilancio. Presentata alle Camere con 3 settimane di ritardo, è già oggetto di desideri più o meno voluttuosi da parte delle forze di maggioranza e di strali durissimi delle opposizioni. Draghi dovrà...
Crea Valore

I tassi dovranno restare bassi

Ubaldo Livolsi
Professor Livolsi, torna la fiducia, fra gli italiani e nel resto del mondo nei confronti dell’Italia, una notizia positiva, Draghi nell’ultima conferenza stampa ha sottolineato che fra l’altro si prevede per gli investimenti un aumento di circa il 15% quest’anno e di oltre il 6% il prossimo, dopo il calo del 9,2% nel 2020. Un rimbalzo – ha detto il...
Economia

Forum Ambrosetti. Ottimismo sulla crescita, fiducia delle imprese ai massimi

Paolo Fruncillo
Le ragioni dell’ottimismo sono poste nella crescita del Prodotto interno lordo italiano che va oltre le aspettative e alimenta la fiducia delle imprese. “L’indicatore della fiducia delle aziende”, sottolinea una nota di studio del Forum, “ha raggiunto il massimo storico dall’inizio delle rilevazioni, toccando quota 70,6, più del doppio della valutazione dello scorso giugno (30,2)” La svolta dell’ottimismo Un’accelerazione, osservano...