giovedì, 23 Marzo, 2023

PNC

Società

Pnrr: entro il 2025 previsti oltre 120 controlli

Cristina Gambini
Dall’edizione 2023 del Programma relativo alle attività della Sezione centrale di controllo sulla gestione del PNRR e del correlato Piano Nazionale Complementare (PNC), emerge che saranno oltre 120 i controlli previsti dalla Corte dei conti riguardo gli interventi legati al Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza che verranno esaminati nel triennio che va dal 2022 al 2025. “Un’attenzione rinforzata anche...
Ambiente

Approvata agenda MIMS per lo sviluppo sostenibile

Leonzia Gaina
È stata approvata dal Comitato di Indirizzo per le Politiche Urbane l’Agenda Urbana del ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili. Il documento offre un quadro strategico per orientare le politiche di competenza del MIMS che impattano sulle aree urbane e mette a disposizione dei decisori pubblici, anche a livello territoriale, metodi e dispositivi per contribuire alla definizione dell’Agenda Urbana...
Energia

Interventi da 220 mln per ridurre dipendenza dal gas russo

Gianmarco Catone
220 milioni di euro, finanziati dal Fondo Nazionale Complementare (Pnc) per la realizzazione di impianti di liquefazione di gas naturale, di punti di rifornimento nei porti di gas naturale liquefatto (Gnl e Bio-Gnl) e per l’acquisto di navi per consentire le attività di bunkeraggio. È quanto prevede la procedura del decreto firmato dal ministro delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili,...
Ambiente

Nasce nuovo centro di ricerca Cismi per mobilità sostenibile

Emanuela Antonacci
Nasce al Mims il Centro per l’innovazione e la sostenibilità (Cismi) che promuove e realizza attività di studio, ricerca e sviluppo nel settore delle infrastrutture e della mobilità sostenibili, avviando anche specifiche attività formative all’interno del ministero delle Infrastrutture e della Mobilità Sostenibili e nelle altre Pubbliche amministrazioni, anche locali. Una struttura di missione composta da ricercatori e tecnologi, che...
Salute

Il Piano nazionale della cronicità è applicato a macchia di leopardo

Redazione
Il 15 settembre 2016 veniva sottoscritto l’accordo Stato-Regioni sul Piano Nazionale della Cronicita’ (PNC) e oggi sono trascorsi esattamente cinque anni. Un Piano tanto importante quanto ancora troppo disatteso e visto l’impatto delle cronicita’ sul livello di salute delle comunita’ e sulla sostenibilita’ del SSN, il livello di attenzione al tema deve necessariamente e velocemente aumentare, soprattutto ora alla luce...