martedì, 9 Agosto, 2022

Giuseppe Mazzei

Giuseppe Mazzei
778 Articoli - 0 Commenti
Politica

Doppio mandato, Grillo batte Conte. In 50 a casa. Qualcuno ha sbagliato i conti

Giuseppe Mazzei
Conte deve incassare l’ennesima sconfitta nel braccio di ferro con il padre-padrone del Movimento che non gli lascia spazi di manovra. Alla fine decide sempre lui. Grillo priva Conte di un’intera squadra di suoi amici  con esperienza e indebolisce la sua leadership. L’avvocato dovrà sperare di poter mettere in lista e far eleggere un altro gruppo di deputati e senatori...
Politica

La politica estera al centro del primo scontro elettorale. Meloni: con noi Italia affidabile, sostegno assoluto a Kiev

Giuseppe Mazzei
Il tema della collocazione internazionale dell’Italia si annuncia come uno degli argomenti principali su cui si focalizzerà la campagna elettorale. E impone a tutti i partiti massima chiarezza su questioni delicatissime. Giorgia Meloni leader di fatto della coalizione di centrodestra alla Direzione del suo partito ha ribadito senza incertezze la linea occidentale di Fratelli d’Italia: “Vogliamo difendere gli interessi nazionali...
Politica

Centrodestra accordo pieno. Conte ai ferri corti con Grillo. Sala tesse la tela nel centrosinistra

Giuseppe Mazzei
I tempi stretti per le elezioni obbligano i partiti a fare in una settimana quello che non sono stati capaci di fare in 4 anni: costruire alleanze che non siano solo cartelli elettorali ma anche solide coalizioni per un futuro governo. L’impresa è ardua per tutti. E  il rischio è che si facciano accordi fragili  che, dopo il voto, si sciolgano come...
Politica

Centrodestra. Il giorno della verità

Giuseppe Mazzei
Il vertice tra Meloni, Berlusconi e Salvini è uno snodo cruciale di questa campagna elettorale. Dovrà trovare un accordo solido e chiaro sulle regole da applicare non solo alla distribuzione delle candidature nei collegi uninominali ma soprattutto sulla questione del premierato. Un tema posto con fermezza dalla leader di Fratelli d’Italia che chiede un impegno preciso. Il punto non è irrilevante.Si tratta di ...
Politica

Meloni: senza accordo sul premier alleanza inutile. Renzi in avvicinamento a Calenda che apre al Pd

Giuseppe Mazzei
Se dal voto del 25 Settembre non emergerà una maggioranza chiara, solida e coesa l’Italia rischia una periodo di forte instabilità nel periodo più delicato dell’anno. Numeri alla mano, nel 2018 dal voto del 4 marzo all’insediamento del governo passarono 88 giorni. Se si dovesse ripetere il copione, il governo arriverebbe sulla slitta di babbo Natale. E nel frattempo che...
Politica

Programmi, non di libri dei sogni anche la stampa faccia la sua parte

Giuseppe Mazzei
Questa campagna elettorale non può essere come le altre. C’è un tempesta perfetta in arrivo, che rischia di travolgere famiglie e imprese; bisogna programmare con la Legge di Bilancio la politica economica generale del Paese per il 2023, rispettando gli impegni del Pnrr ed evitando di spaventare i mercati con la finanza allegra. Stavolta gli elettori, oppressi da mille problemi,...
Politica

Nella stanza dei bottoni per quattro anni. E adesso il M5S torna al populismo

Giuseppe Mazzei
È una storia tutta italiana. Nel 2018 un terzo degli elettori si affidò ai grillini. Promettevano di instaurare il Bene spazzando via il Male che, secondo loro, aveva regnato in Italia. Si sentivano animati dal sacro fuoco, come moderni Templari, votati a purificare le istituzioni, a dire NO a tutto ciò che andasse contro la loro visione pre-industriale e confusa...
Politica

Centrodestra verso l’unità. Centrosinistra, ognuno per sé. Conte in cerca di alleanze

Giuseppe Mazzei
Manca un mese al deposito delle liste dei candidati e già si profilano due orientamenti opposti negli schieramenti. Una tendenza allo sparpagliamento nel centrosinistra e una tendenza all’aggregazione nel centrodestra. Stavolta non sono né la Lega né Forza Italia ad avere il primato in quest’area. Il perno della coalizione è costituito da Fratelli d’Italia che chiede regole chiare A sinistra...
Politica

I richiami di Mattarella.. e i ministri che non hanno votato la fiducia e sono rimasti al loro posto

Giuseppe Mazzei
E se succede come nel 2018 quando dallo scioglimento delle Camere al giuramento del Governo passarono 5 mesi tondi tondi? Non è immaginabile che nessuno si occupi dei numerosi e urgenti problemi che rimangono aperti in questo difficilissimo autunno. Per questo Mattarella annuncia lo scioglimento delle Camere e richiama tutti alla responsabilità. E si tratta di un doppio richiamo. Il...
Politica

Draghi costretto a lasciare dalla fiducia-beffa

Giuseppe Mazzei
Si chiude nel modo meno nobile la vita della peggiore legislatura degli ultimi decenni. 3 Governi con tre diverse maggioranze in cinque anni e poi una crisi-pagliacciata come atto finale. Draghi non aveva alcuna intenzione di restare a palazzo Chigi a tuti i costi. Il centrodestra di governo invece di far ricadere la responsabilità della crisi sui 5Stelle -ormai dilaniati...