martedì, 26 Ottobre, 2021

Xi Jinping

Politica

Il G20 di Draghi sull’Afghanistan, assenza imbarazzata di Putin e Xi

Cristina Calzecchi Onesti
Riunione straordinaria dei leader del G20 sull’Afghanistan per iniziativa del Presidente del Consiglio Mario Draghi. Al centro della discussione informale la questione dei profughi, il rispetto dei diritti umani e la condizione femminile. Collegato da remoto anche Joe Biden, ma non i due altri protagonisti fondamentali della crisi afghana per il ruolo esercitato negli equilibri della regione – il presidente russo Vladimir Putin e...
Attualità

Crisi afgana e G20. Draghi chiama Xi

Paolo Fruncillo
Tra Italia e Cina i rapporti rimangono cordiali e, fin dove possibile, di collaborazione su grandi temi come la cooperazione globale in materia di salute pubblica e quella di cooperazione economica. Uno scambio di vedute anche per il prossimo G20 di Roma, in programma per fine ottobre. Draghi e Xi Jinping Il colloquio telefonico tra il premier Mario Draghi e...
Esteri

Dietro la luna di miele tra il Cremlino e i talebani

Robert Dannenberg *
 Le immagini di Kabul sono demoralizzanti e deprimenti, a meno che non siate seduti al Cremlino, dove certamente vengono viste sotto una luce completamente diversa. Dal punto di vista del Presidente russo Vladimir Putin, questa vicenda probabilmente rafforza la sua visione secondo la quale il Presidente Joe Biden e la sua squadra di sicurezza nazionale sono deboli e ingenui. “Questo...
Attualità

Il Dragone diventa africano con soft power, vaccini, armi ma niente diritti umani

Cristina Calzecchi Onesti
Dai primi anni Novanta, a causa della crescente corruzione delle leadership locali, l’Africa è diventata terra di conquista non solo delle ex potenze coloniali, ma anche di India, Giappone, Corea del Sud, Malesia, Canada, Russia ma soprattutto, della Cina, che era sbarcata in Africa sotto Mao Zedong già dalla fine degli anni Cinquanta. La sua ideologia comunista lo condusse in...
Attualità

Xi arresta un vescovo. A dura prova l’accordo col Vaticano

Giampiero Catone
Pechino torna a usare il pugno di ferro, immotivato e violento, nei confronti di esponenti della Chiesa cattolica sul territorio cinese. Sono stati arrestati il vescovo mons. Zhang  Weizhu, 10 seminaristi, 4 sacerdoti docenti del seminario, altri tre che svolgono attività pastorale a Shaheqiao (Hebei) La motivazione  delle autorità cinesi: è del tutto pretestuosa “la prefettura apostolica di Xinxiang non è riconosciuta dal...
Ambiente

Green deal. La Cina rilancia: necessaria una rivoluzione verde. Impegno con l’Europa per una svolta energetica

Maurizio Piccinino
È iniziata la corsa al disuso di combustibile fossile. Le premesse sono ornai diventate certezze con l’impegno dell’Europa di divenire “carbon neutral” entro i prossimi trenta anni, mentre per la Cina la data è quella del 2060. Prima ci sarà il picco di emissioni di CO2 intorno al 2030, per poi diventare anche il gigante asiatico “carbon neutral”. Il ruolino di...
Esteri

Nuove tecnologie: nervi tesi tra Usa e Cina

Giampiero Catone
“Lo sviluppo delle nuove tecnologie informatiche rappresenta per i cinesi un’opportunità più unica che rara. Non possiamo lasciarcela sfuggire” ha dichiarato il Premier Cinese Xi Jinping. Oltreoceano, invece, in passato l’Amministrazione Trump ha sottovalutato le necessità delle grandi compagnie tecnologiche, ritenendo che ci sarebbero voluti ancora, minimo 50 anni per l’uso di alcune tecnologie avanzate. Ora, però, la musica sembra...