lunedì, 15 Aprile, 2024

Schillaci

Agroalimentare

Confagricoltura: “Bene la strategia del contenimento dei cinghiali affetti da peste suina africana”

Maria Parente
“Il nuovo metodo di identificazione e cattura dei cinghiali nei territori colpiti dalla Peste suina africana (PSA) illustrato nella riunione al ministero della Salute appare efficace. Confidiamo che con il coinvolgimento dei neonominati e dei sub commissari la situazione possa presto migliorare, valutando attentamente le aree interessate e la tempistica di intervento, a vantaggio di tutta la filiera suinicola, a...
Società

Arriva il NutrInform Battery, una App che precorre l’etichettatura a semaforo

Francesco Gentile
Il NutrInform Battery è la risposta italiana ai sistemi semaforici che classificano gli alimenti in buoni (bollino verde) e cattivi (bollino rosso), “senza tenere in considerazione le informazioni utili su porzioni consigliate e reali apporti nutrizionali degli alimenti”, lo sostengono diverse associazioni della Grande distribuzione che in attesa della decisione dellaCommissione europea sul sistema unico di etichettatura nutrizionale hanno già...
Sanità

Sanità. Più risorse per operatori sanitari e ridurre liste d’attesa

Lorenzo Romeo
Il Ministro della Salute, Orazio Schillaci, ha dichiarato che la Legge di Bilancio interviene “su due grandi urgenze: ridurre le liste d’attesa e valorizzare il personale sanitario.” Il ministro, poi, annuncia che “nel corso del prossimo anno, contando sul proficuo coinvolgimento del Parlamento, saremo impegnati a portare a compimento i disegni di legge collegati alla manovra per la riorganizzazione della...
Sanità

Pronto soccorso, medici in fuga. Specializzandi: errori di programmazione e formazione

Maurizio Piccinino
I giovani medici dell’Associazione liberi specializzandi usano parole forti per descrivere le difficoltà dei reparti di medicina di emergenza–urgenza. Per loro un settore vitale degli ospedali italiani, versa, per la carenza di medici, in condizioni “disastrose”, mentre lo scenario di  lavoro è sempre più compromesso della mancata presenza di specialisti. Colpa anche di un algoritmo inefficiente, della mancata programmazione delle...
Lavoro

Firmato il contratto dei medici, 290 euro in più e 10mila di arretrati

Maurizio Piccinino
Firmato il contratto per circa 134.600 dirigenti medici, veterinari, sanitari e delle professioni sanitarie dell’Area dirigenziale della Sanità. 120.000 dirigenti medici e 15.000 dirigenti sanitari non medici. Il contratto riconosce aumenti del 4,5 per cento corrispondente a un aumento in busta paga di 290 euro al mese. Gli arretrati a fine 2023 arrivano anche a 10.700 euro. La firma, tra...
Politica

Clima. Aiuti dal CdM. Meloni: “Serve piano nazionale. Mattarella e il Presidente greco: unire gli sforzi

Maurizio Piccinino
Un Consiglio dei ministri che vara un primo pacchetto di aiuti a tutela della salute dei lavoratori. Il premier Giorgia Meloni che  promette di lavorare oltre l’emergenza con un Piano nazionale, e il capo dello Stato Sergio Mattarella a colloquio con l’omologa ellenica, Katerina Sakellaropoulou, che si sono sentiti al telefono per esprimere congiuntamente: “forte preoccupazione per l’emergenza climatica”. A Tenere...
Sanità

Sanità e Pnrr. Speso solo lo 0,5%. Il piano Schillaci e l’appello della Cisl

Giampiero Catone
La sanità va sostenuta, riformata e rilanciata. Non possiamo assistere alla fine di un sistema di cure universalistico garantito dalla Costituzione. Le proposte dei medici e dirigenti sanitari, così come lo sforzo riorganizzativo indicato dal ministro per la Salute, Orazio Schillaci vanno accolte perché per buona parte sono dedicate a migliorare i servizi per i pazienti e per quanti hanno...
Sanità

Schillaci: tampone Covid obbligatorio per chi arriva dalla Cina

Marco Santarelli
Il ministro della Salute Orazio Schillaci ha annunciato che a breve sarà in vigore un’ordinanza del ministero per far sì che ci sia un’obbligatorietà dei tamponi per i passeggeri che arrivano dalla Cina. Sarà fondamentale nel caso di un tampone positivo sequenziarlo e vedere quali sono le varianti Covid presenti nel Paese. “Noi siamo molto tranquilli, speriamo che le varianti...
Sanità

Prima emergenza per Schillaci. Pronto soccorso e corsie, fuga dei medici ospedalieri

Maurizio Piccinino
Sovraccarico, condizioni di lavoro impossibili, frustrazioni emotive, economiche e di carriera. Non manca nulla nel catalogo del disagio e risentimento dei medici sulle condizioni di lavoro. “In Italia, 7 medici al giorno lasciano gli ospedali e la maggioranza lavora nelle unità di pronto soccorso”, fa presente Pierino Di Silverio, segretario nazionale del sindacato dei medici, Anaao, che spiega la situazione...