sabato, 3 Dicembre, 2022

Pronto soccorso

Sanità

Pronto soccorso, lavoro usurante

Domenico Della Porta
Riconoscere come attività usurante la professione dei medici e degli operatori sanitari dell’Emergenza-urgenza, ospedaliera e territoriale. E prevedere, per loro, una speciale indennità economica prima dell’approvazione della legge di bilancio 2022.  Sono queste le due proposte rilanciate dal presidente della FNOMCeO, la Federazione nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri, Filippo Anelli, sceso qualche giorno fa in piazza insieme ai...
Sanità

Di Silverio (Anaao-Assomed): crisi del pronto soccorso segnale di caduta del sistema sanitario

Leonzia Gaina
Sempre più difficile la gestione del pronto soccorso negli ospedali. Lo sottolinea Pierino Di Silverio, segretario nazionale Anaao-Assomed, il sindacato dei medici dirigenti del Ssn, commentando la manifestazione in programma oggi a Roma, davanti il ministero della Salute, dei professionisti della medicina di emergenza-urgenza. Pronto soccorso e crisi del sistema “La crisi dei Pronto soccorso non è quella di un...
Sanità

In dieci anni chiusi 111 ospedali

Lorenzo Romeo
In Italia tra il 2010 ed il 2020 sono stati chiusi 111 ospedali e 113 Pronto soccorso con tagli di 37 mila posti letto e, nonostante le assunzioni per far fronte al Covid-19, nelle strutture ospedaliere mancano all’appello ancora oltre 29 mila professionisti, di cui 4.311 medici. Numeri che hanno comportato una riduzione drastica dell’attività sanitaria: gli accessi in Pronto...
Sanità

Straordinari più alti per il Pronto Soccorso

Lorenzo Romeo
Ogni ora di straordinario dei medici del Pronto Soccorso sarà retribuita 100 euro lordi, come per i cosiddetti medici a gettone. È quanto previsto dall’accordo raggiunto tra la Regione Veneto e le organizzazioni sindacali, che tenta di rendere nuovamente attrattiva l’area di Emergenza-Urgenza dove, tra carenza di personale, turni massacranti, aggressioni e contenziosi, non vuole lavorare più nessuno. Un accordo...
Lavoro

Il pronto soccorso? “Lavoro usurante”

Domenico Della Porta
A sostenerlo qualche settimana fa è stato il Ministro della Salute Roberto Speranza a sostegno dell’impegno profuso da questi professionisti in un settore delicatissimo dell’assistenza sanitaria. Ad oggi il lavoro usurante, definito da precise normative è legato a benefici pensionistici. I lavoratori e le lavoratrici che svolgono attività usuranti hanno diritto ad accedere al pensionamento anticipatamente, con requisiti agevolati rispetto...
Lavoro

Chiesto il riconoscimento lavoro usurante per personale del Pronto soccorso

Marco Santarelli
Il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha inviato una nota al ministro del Lavoro, Andrea Orlando con cui ha chiesto il riconoscimento della condizione di lavoro usurante per chi lavora in Pronto soccorso. “Fnopi si sta battendo da tempo perché il lavoro infermieristico sia riconosciuto come usurante e non “gravoso” come è stato finora catalogato togliendo alla categoria una serie...
Sanità

Ospedali e pronto soccorso senza medici. Medicina a numero chiuso per gli studenti

Giampiero Catone
Ospedali in forte difficoltà per la grave carenza di personale. Liste d’attesa impossibili, interventi gravi rinviati. Un milione e mezzo di persone senza nemmeno il medico di famiglia. Intanto si parla dei test universitari di selezione per le facoltà di medicina a numero chiuso. Un metodo inventato per fare selezioni più o meno alla rinfusa che ha  creato un vuoto...
Lavoro

55 milioni per infortuni e malattie sul lavoro dei medici del Pronto soccorso

Gianmarco Catone
In arrivo la partita delle risorse economiche per i medici che si occupano delle certificazioni INAIL per infortuni sul lavoro e malattie professionali. 75 milioni di euro per il triennio 2019-2021 versati alle Regioni che adesso potranno arrivare ai medici, grazie all’intesa della Conferenza Stato-Regioni dello scorso 25 maggio relativa alla suddivisione delle risorse tra medici dipendenti (cui spetta circa...
Sanità

Sanità, al via 19 progetti di ricerca finanziati da Regione E.Romagna

Paolo Fruncillo
La sanità dell’Emilia-Romagna guarda oltre il Covid, continuando a investire sulla ricerca e sulla capacità di mettere al centro il paziente, a partire da quelli più fragili, valorizzando al tempo stesso le risorse più preziose: i ricercatori, le donne e gli uomini che con i loro studi permettono alle cure e ai servizi di assistenza di innovarsi continuamente. Sono 19...
Sanità

Sicilia. Inaugurato il nuovo Pronto Soccorso di Giarre

Redazione
«La riapertura del Pronto Soccorso nell’Ospedale di Giarre era impegno che avevo assunto già nel 2015 da presidente della Commissione antimafia. Ho rinnovato la promessa assicurando che, se fossi diventato presidente della Regione, questo comprensorio ionico-pedemontano avrebbe riavuto un presidio irrinunciabile per la tutela della salute in emergenza. L’impegno è stato mantenuto. Rivolgo un appello a utenti e sanitari: la...