mercoledì, 29 Maggio, 2024

servizio sanitario

Sanità

Disabilità: Regione Friuli, investire su deospedalizzazione e sussidiarietà

Paolo Fruncillo
L’approvazione all’unanimità della nuova legge regionale sulla disabilità, divenuta punto di riferimento in Italia, è un grande risultato perché pone dei punti fermi rispetto alla condizione di vita dei disabili, ma per ottenere la sua completa applicazione è necessario superare ancora alcune resistenze. Si tratta di una battaglia culturale per andare oltre al modello “ospedale centrico” e consolidare quello dell’assistenza...
Sanità

Medici in lotta, ora contratto e fondi Pnrr. 15 giugno protesta per il Servizio sanitario

Maurizio Piccinino
Il contratto di lavoro con gli “obiettivi importanti”, le date delle manifestazioni nelle principali città italiane e una presa di posizione su come vanno spesi i 15 miliardi del Pnrr destinati alla sanità. Tornano alla carica i medici del Servizio sanitario nazionale e quelli dell’Ordine dei medici. Le priorità sono due, difendere la sanità pubblica, ripristinare le condizioni di sicurezza...
Sanità

Assemblea Mondiale Salute: ministro Schillaci “necessario rafforzare i servizi sanitari”

Leonzia Gaina
Durante il suo intervento alla sessione plenaria dell’Assemblea Mondiale della Salute a Ginevra, il ministro della Salute Orazio Schillaci ha ribadito l’importanza di rafforzare il servizio sanitario sottolineando, in occasione del settantacinquesimo anniversario, “il riconoscimento della centralità dell’OMS nel quadro dell’architettura sanitaria internazionale e del suo ruolo di guida nelle politiche sanitarie globali”. “Dobbiamo rafforzare i nostri servizi sanitari, anche...
Sanità

Medici e pazienti in piazza il 15 giugno. “Manifesto per salvare il Servizio sanitario”

Maurizio Piccinino
Manifestazione a Roma per dare il fischio d’inizio alla protesta che si terrà il 15 giugno in otto città italiane. In programma una grande manifestazione nazionale a settembre che si terrà Roma con l’obiettivo di portare in piazza 100 mila persone. È il  “Manifesto per la salvezza del Servizio Sanitario Nazionale”, annunciato ieri mattina dall’Intersindacale dei medici e da 20 associazioni di...
Sanità

Servizio sanitario assente dalle agende elettorali

Emanuela Antonacci
Il Paese non può più voltare le spalle a una “questione medica” da affrontare che riguarda le condizioni professionali dei medici del servizio sanitario pubblico, che nonostante si vada impoverendo sempre di più è assente dai programmi e dai dibattiti elettorali.   “I medici sono in pieno burnout. Tra pensionamenti e fuga dagli ospedali verso la sanità privata o l’estero,...
Economia

Il servizio sanitario e gli agguati dei virus

Ranieri Razzante*
De-virusizzazione dell’economia. Potremmo chiamare così questo momento congiunturale che vede alcuni indicatori del nostro sistema a livello che suscita grandi ottimismi. Ed è senz’altro merito anche di politiche corrette del Governo Draghi, che ha saputo orientare decine di miliardi verso la tenuta dei due fondamentali essenziali, debito pubblico e PIL, verso la tenuta post-pandemica. Ma l’Italia consolida una ripresa economica...
Società

Polizia di Stato. Servizio sanitario esemplare

Domenico Della Porta
La professione sanitaria è cambiata, sono diventate preminenti l’organizzazione, la capacità di fare squadra, la necessità di un continuo aggiornamento. La pandemia da SARS-CoV-2, in tal senso, ha rappresentato un formidabile strumento di tenuta del servizio sanitario, evidenziandone alcune criticità ma, al tempo stesso, anche la sua capacità di far fronte e di ripartire e questo impegno è stato premiato...
Sanità

Servizio sanitario in affanno. Meno posti letto

Marco Santarelli
Dal 2010 al 2019 gli istituti di cura sono diminuiti da 1.165 a 1.054, con un taglio di circa 25mila posti letto di degenza ordinaria (da 215 mila a 190 mila). Il personale dipendente del Servizio Sanitario Nazionale è diminuito di 42.380 unità (da 646.236 a 603.856) e il definanziamento della sanità ha raggiunto i 37 miliardi. La pandemia ha...
Sanità

Sanità, incrementato fondo grazie ai lavoratori extracomunitari

Lorenzo Romeo
Il finanziamento del Servizio Sanitario Nazionale, cui concorre ordinariamente lo Stato, è stato incrementato di 170 milioni di euro per l’anno 2020 e di 340 milioni di euro a decorrere dall’anno 2021. È quanto prevede il decreto interministeriale firmato dal ministro del Lavoro e delle Politiche Sociali, Andrea Orlando che dispone la ripartizione delle risorse economiche anni 2020 e 2021...
Sanità

La salute torni nelle mani dello Stato

Giuseppe Mazzei
La pandemia ha fatto esplodere un problema che da tempo le forze politiche fanno finta di ignorare: il fallimento della sanità affidata alle Regioni. Il diritto alla salute è l’unico definito “fondamentale” dalla nostra Costituzione. Quindi, massima dovrebbe essere l’attenzione della politica per garantire che questo diritto sia assicurato a tutti i cittadini senza distinzione alcuna, nemmeno territoriale. E invece, da decenni assistiamo ad...