martedì, 26 Ottobre, 2021

violenza

Cronache marziane

La libertà e la violenza

Federico Tedeschini
Non avrei mai potuto immaginare che la sopraffazione, le guerre e i combattimenti fossero fenomeni esclusivamente terrestri; avevo dunque ragione di ritenere che simili fenomeni si accompagnassero inevitabilmente a qualunque insediamento di viventi, fino a che Kurt non mi ha spiegato che così non è. L’occasione per ragionarne è venuta piuttosto casualmente ed è legata alla passione del Marziano per...
Società

Mattarella: “Addolora la violenza che ostacola la ripresa”

Angelica Bianco
“Sorprende e addolora che proprio oggi vediamo una ripresa, e non quando vi erano momenti con l’orizzonte oscuro, quando si temeva il crollo del Paese, proprio adesso esplodono fenomeni, iniziative e atti di violenza e di aggressiva contestazione. Quasi a volere ostacolare la ripresa che il Paese sta vivendo e che deve essere condotta a buon fine con fatica e...
Politica

Fascismo, la parola che va usata senza abusi ma anche senza paure

Giuseppe Mazzei
Il riferimento al fascismo dovrebbe essere unificante e non divisivo. La nostra Costituzione è antifascista. E invece questo termine crea imbarazzo alla Destra e ha una funzione liberatoria per la Sinistra. La Destra non deve aver paura di chiamare con questo nome tutto ciò che si rifà ai metodi della dittatura mussoliniana di cui dichiara di non aver alcuna nostalgia....
Attualità

Violenza a Roma e Milano. Chi doveva fermarla?

Redazione
È mai pensabile che nel cuore della Capitale possa aver luogo una manifestazione non autorizzata da parte di gruppi notoriamente violenti? È mai possibile che la zona più presidiata d’Italia debba essere messa a ferro e fuoco da mascalzoni e delinquenti che assaltano la polizia e invadono la sede della Cgil? È mai possibile che scene simili si debbano verificare...
Sanità

Siracusa, sit in di protesta contro la violenza sui “camici bianchi”

Paolo Fruncillo
Sentita, partecipata e coinvolgente la manifestazione di sensibilizzazione organizzata, questa mattina, a Siracusa, dall’Ordine provinciale dei Medici, contro la violenza sui camici bianchi, alla luce delle recenti aggressioni consumate, anche nel territorio, ai danni di medici impegnati in prima linea a gestire urgenze ed emergenze nei presidi ospedalieri e nelle guardie mediche, soprattutto in questo delicato frangente storico contrassegnato dalla...
Attualità

Lamorgese: “Necessari nuovi strumenti contro minacce a giornalisti”

Paolo Fruncillo
Il ministro dell’Interno, Luciana Lamorgese, ha presieduto al Viminale la riunione del “Centro di coordinamento dell’attività di monitoraggio, analisi e scambio permanente di informazioni sul fenomeno degli atti intimidatori nei confronti dei giornalisti”, convocato dopo l’intensificarsi degli attacchi sulla rete e i gravi atti di violenza che hanno riguardato alcuni cronisti nel corso di manifestazioni di protesta contro i provvedimenti...
Attualità

Violenza contro medici e giornalisti sia un’aggravante

Giuseppe Mazzei
Il delirio di ignoranza e intolleranza di no vax violenti non solo a parole si scarica su due categorie professionali: medici e giornalisti. Entrambe svolgono una funzione prevista dalla Costituzione. I medici sono i principali attori dell’attuazione del diritto “fondamentale” alla salute (art.32) e i giornalisti hanno il diritto-dovere di informare i cittadini senza subire costrizione alcuna (art.21). I violenti...
Società

Raggi: “Nuova casa accoglienza a Roma per donne vittime di violenza”

Angelica Bianco
“Mettiamo in campo azioni concrete contro la violenza sulle donne. Abbiamo realizzato una nuova casa di accoglienza per donne e bambini, a nord della città, in un immobile confiscato alla criminalità organizzata”. Lo scrive la sindaca di Roma Virginia Raggi. “Nasce così un nuovo punto di riferimento, che si aggiunge alle altre tre case di semiautonomia e ai cinque appartamenti...
Giovani

Cyberbullismo, Falco (Corecom Campania): “Monitorare i social dei figli per denunciare casi di violenza” 

Redazione
Bonagura (Questore di Benevento): “Il ‘bullo’ ha scelto di stare dalla parte sbagliata, per vincere nella vita bisogna essere solidali e in armonia con il prossimo”.   SOLOPACA – “Nel dibattito che si sta scatenando sulla possibilità di ‘sbirciare’ nei social dei figli per monitorare eventuali casi di violenza sul web, sono senza dubbio favorevole ad una attenta attività di...
Attualità

Pandemia. Più violenza sulle donne. Rischi in famiglia e tra amici

Cristina Calzecchi Onesti
Nel primo trimestre 2021 le chiamate al 1522, il numero di pubblica utilità contro la violenza sulle donne e lo stalking in Italia, è continuato ad aumentare. Che la pandemia abbia causato anche un aumento delle aggressioni lo segnalano i dati trimestrali del numero verde diffusi per la prima volta dall’Istat. Le rilevazioni Istat, però, evidenziano anche che la violenza...