sabato, 25 Settembre, 2021

angelus

Società

Papa Francesco, domenica Angelus dal Policlinico “Gemelli”

Paolo Fruncillo
“Sua Santità Papa Francesco ha trascorso una giornata tranquilla, con un normale decorso clinico. Ha continuato ad alimentarsi regolarmente ed ha proseguito le cure programmate. Ha passeggiato nel corridoio ed ha ripreso il lavoro alternandolo con momenti di lettura di testi. Nel pomeriggio ha celebrato la Santa Messa nella Cappellina dell’appartamento privato alla quale hanno partecipato quanti lo assistono in...
Società

Papa: “Portare la tenerezza di Dio all’umanità del sofferente”

Redazione
“Prendersi cura dei malati di ogni genere non è per la Chiesa attività opzionale, no, o cosa di accessorio, no, fa parte integrante della missione della Chiesa come lo era quella di Gesù, portare la tenerezza di Dio all’umanità del sofferente. Ce lo ricorda l’11 febbraio la giornata del malato. E questa pandemia che riguarda tutto il mondo rende particolarmente attuale...
Attualità

Capodanno 2021: i discorsi del Capo dello Stato e del Papa coniano una moneta forte per l’Italia

Antonio Cisternino
Il discorso di Fine Anno 2020 del Capo dello Stato ed il discorso dell’Angelus del Papa del primo giorno dell’anno, hanno coniato una moneta forte per l’Italia operando una sintesi politica ed umana che mettono in sicurezza le linee programmatiche del nuovo anno in ognuno di noi che vorrà sentirsi attore protagonista del nuovo Rinascimento Italico. E la rinascita non...
Attualità

Papa Francesco: “Angelus in ritardo, ero chiuso in ascensore”

Redazione
“Sono rimasto chiuso in ascensore per 25 minuti per un calo di tensione, e solo grazie all’intervento dei Vigili del Fuoco sono riuscito ad uscire”. Lo ha detto Papa Francesco scusandosi con i fedeli, in Piazza San Pietro, per il ritardo di pochi minuti per recitare l’Angelus, previsto per le 12. (Italpress)...
Società

Immigrazione: Il Papa ricorda vittime naufragio, “Agire subito”

Redazione
Nel corso dell’Angelus in piazza San Pietro, Papa Francesco ha ricordato le vittime del “drammatico naufragio avvenuto nei giorni scorsi nelle acque del Mediterraneo in cui hanno perso la vita decine di migranti fra cui donne e bambini”. “Rinnovo un accorato appello – ha detto il Pontefice – perché la comunità internazionale agisca con prontezza per evitare simili tragedie e...