sabato, 2 Luglio, 2022

Salvini

Politica

Il centrodestra si mette il cilicio. Il centrosinistra va in estasi. Tanti i cantieri. Pochi gli elettori

Giuseppe Mazzei
Se alle urne vanno a votare solo 4 elettori su 10 per scegliere il proprio sindaco significa che la politica locale è più malata di quella nazionale. I giochi e giochetti delle segreterie dei partiti piacciono sempre meno ai cittadini che spesso si vedono catapultare candidati nei quali non riescono a riconoscersi. È questo il primo problema su cui dovrebbero...
Politica

I giochi pericoli del M5s. Conte ha le armi spuntate

Giuseppe Mazzei
Si è cacciato in un cul-de-sac. Se Conte presenta la risoluzione, in dissenso dalla maggioranza, spacca la coalizione. Deve illudersi che Salvini accetti di fare il suo gregario e gli procuri i tanti voti necessari per farla approvare. Se la risoluzione passa, il Governo va a casa e si vota a settembre. Con grande gioia di Letta e soprattutto di...
Politica

Tempesta in arrivo sull’Italia. Una follia indebolire Draghi

Giuseppe Mazzei
Il rischio più elevato è quello che si crei la miscela peggiore: inflazione alta, costo del denaro  in crescita, aumento degli oneri per il debito pubblico, frenata dei consumi e degli investimenti, con aziende in affanno, occupazione in flessione e famiglie in forte difficoltà. Draghi ha tutte le carte in regola per guidare con saggezza la nave in mezzo alla...
Politica

Draghi nega  il “visto” a Salvini e gli chiede trasparenza su Putin

Giuseppe Mazzei
La rotta del governo non subisce lo scarroccio delle folate salviniane. “Siamo e restiamo con l’Europa, con la Nato, col G7”. Taglia corto Draghi. Tutto il resto è noia, verrebbe da aggiungere. E infatti questa storiella della trasferta a Mosca non sta proprio in piedi. Salvini farebbe bene a chiuderla definitivamente in modo onorevole. Anche nel suo interesse, come leader...
Politica

Salvini a Mosca? Con 4 mesi di ritardo…..

Giuseppe Mazzei
Forse alla fine prevarrà il buon senso e Salvini rinuncerà alla sua singolare trasferta a Mosca, O forse prevarrà l’irrefrenabile voglia di protagonismo e il leader leghista cederà alla tentazione di andare dal suo amico Putin. A far che, non si sa. Lui dice che vuole parlare di pace. Ormai è la parola che usa sempre, senza coniugarla con la...
Politica

Pnrr, entro giugno 58 impegni, 9 realizzati. Draghi e il principio di realtà

Giuseppe Mazzei
Distratti dalle polemiche sulla guerra, i partiti della grande coalizione si sono forse dimenticati che per avere la prossima tranche di soldi dall’Europa bisogna rispettare numerosi impegni. E siamo in ritardo. Complessivamente, di tutto il Pnrr abbiamo completato 122 misure, ne rimangono 551 di cui 64 sono in corso, 22 in stadio avanzato e 17 quasi fuori tempo. Il rischio...
Politica

Conte alza il tiro. Draghi lo snobba. Il Governo verso la resa dei conti

Giuseppe Mazzei
La crociata quotidiana di Giuseppe Conte contro il Presidente del Consiglio è un’arma che potrebbe ritorcersi contro di lui e mettere i 5 Stelle ai margini della maggioranza. Draghi per un anno ha subito senza perdere la pazienza il doppio gioco di Salvini. Ora è iniziata anche la guerriglia di Giuseppe Conte. Un anno così, da qui alle elezioni della...
Politica

L’esclation di Conte l’anti-Draghi

Giuseppe Mazzei
Conte ha superato Salvini. Nella discutibile “arte” di stare nel governo e di sparargli addosso ogni giorno, il leader dei 5 Stelle sembra ormai senza freni inibitori e anche privo di quel fare ambiguo con cui Salvini lancia il sasso e nasconde la mano. I motivi di questo atteggiamento di Conte sono due. Il primo. Conte ha scelto di cambiare...
Politica

La ri-discesa in campo di Berlusconi stabilizza Draghi e toglie spazio a Salvini

Giuseppe Mazzei
Draghi ha tutto da guadagnare se Berlusconi decide di prendere in pugno lo scettro dell’intero centrodestra e di trattare con il presidente del Consiglio, forte della sua autorevolezza e non solo per conto di Forza Italia. Il partito del Cavaliere non è mai stato né una minaccia  né un’insidia per il governo. I tre ministri (Brunetta, Carfagna e Gelmini) sono...
Politica

Il ritorno del Cavaliere. “Deluso da Putin. No al voto di fiducia su fisco e giustizia”

Giuseppe Mazzei
Si riprende la scena, dopo l’inglorioso flop della corsa al Quirinale. Un Berlusconi d’annata, che non si vedeva da tempo. Prova a rilanciare Forza Italia come bussola e collante di un centrodestra disorientato. Tono e espiro da statista. Molte spanne sopra tanti discorsetti che si sentono da quelle parti. Con Europa, Nato e Stati Uniti Il Cavaliere Indica una linea...