giovedì, 30 Maggio, 2024

popolari

Europa

L’isolamento di Salvini in Europa e in Italia

Giuseppe Mazzei
Nel Parlamento europeo il gruppo di cui fa parte la Lega, Identità e Democrazia conta 64 seggi, lo stesso numero del gruppo di cui fa parte Fratelli d’Italia, Conservatori e riformisti europei. Salvini immagina che le due formazioni possano fare fronte comune con i Popolari e, a giugno prossimo, conquistare la maggioranza. Il calcolo è sbagliato sul piano politico, prima...
Politica

Dopo la tripla intervista di Meloni, il vicepremier Tajani a tutto campo

Marco Santarelli
Dopo la tripla intervista del Presidente Meloni arrivano le multiple puntualizzazioni dal vice presidente Tajani. Niente di drammatico, precisa il leader di Forza Italia in una serie di interviste a quotidiani, radio e televisioni nazionali, ma “l’unanimismo” non piace alla parte più liberale del Governo. Resta fermo il principio che “lo Stato deve stabilire le regole, ma non deve essere...
Politica

Manzoni, il populismo infame e la politica che insegue i sondaggi

Giuseppe Mazzei
Non è la prima volta che il Presidente esprime un giudizio senza appello contro il populismo e ne mette a nudo i pericoli. Il garante della Costituzione non può concedere nulla ad un modo di intendere il rapporto tra popolo e poteri istituzionali che stravolge le regole e tende a legittimare il dominio di personaggi che abusando della retorica sulla...
Politica

Interrogativi verso il voto del 25 settembre

Antonino Giannone*
Quali saranno in spiaggia, sotto l’ombrellone o in montagna, gli interrogativi per i cittadini che si recheranno a votare il 25 settembre? A chi darò il mio voto: ai post comunisti che dicono che ci sono ancora i fascisti e che bisogna sconfiggerli? Oppure a coloro che sostengono un’agenda di cose da fare (agenda Draghi), ma non propongono un Progetto...
Politica

Una casa comune per popolari, ambientalisti e liberali

Giuseppe Mazzei
Uno dei primi  effetti del Governo Draghi sull’elettorato è quello di ridestare in una vasta  fetta di opinione pubblica, che non si sente più rappresentata adeguatamente dalle forze politiche, il bisogno di cercare “nuove case”. La tregua segnata da un Esecutivo non controllato dai partiti ha un effetto liberatorio su tanti cittadini disorientati da un’offerta politica evidentemente non adeguata. Questo...