martedì, 27 Febbraio, 2024

Casellati

Politica

Meloni sferza i ministri: mesi impegnativi, serve compattezza

Maurizio Piccinino
“Fare meglio e di più”. Approfittando degli auguri di buon ritorno al lavoro, Giorgia Meloni ha sferzato la maggioranza a tenere la barra dritta in un mare che si annuncia molto più rischioso del previsto. Così ieri il Consiglio dei ministri, il primo dopo la pausa estiva, si è risolto con un passo verso l’impegnativa e tormentata manovra economica d’autunno...
Politica

Semplificazione: ministeri al lavoro per taglia-leggi e nuovi Enti locali

Antonio Gesualdi
Il regolamento della Regia Azienda Monopolio Banane, non ci serve più, ma è ancora in vigore. Anche quello sull’allevamento dei colombi viaggiatori o del sequestro dei quadrupedi per i veicoli del Regio Esercito. Meno che meno l’atto di costituzione del Consorzio di colonizzazione di Genale nella Somalia italiana. Non serve più, ma in qualche scaffale brilla ancora, la norma del...
Economia

Fisco e lavoro, la carta vincente delle semplificazioni. “Metodo Casellati” circolo virtuoso cittadini-istituzioni

Giampiero Catone
La riforma del fisco con il doppio impegno verso il contribuente di essere più semplice ed efficiente così come la drastica stretta sul Reddito di cittadinanza, che punterà finalmente su formazione e lavoro, sono due decisioni del Governo che portano verso l’attesa semplificazione del rapporto del cittadino con lo Stato. Finalmente la svolta Come hanno sottolineato il premier Giorgia Meloni...
Attualità

Congresso Confsal. Tajani: “Troppa burocrazia sfavorisce chi crea lavoro”

Stefano Ghionni
Casellati: “Disparità salariale tra uomini e donne” Il decimo congresso della Confsal, in corso fino a domani a Roma e dedicato al tema del valore del lavoro, ha visto stamattina la giornata clou. L’ospite più atteso è stato il Ministro degli Esteri Antonio Tajani. Il vicepremier, dopo aver bocciato la decisione della Bce di aumentare i tassi di interesse (“rischiamo...
Economia

Confcommercio incontra il ministro Casellati. Obiettivo semplificazioni e convergenze sulle riforme

Valerio Servillo
L’obiettivo di un Paese che funzioni meglio ed in modo più semplice. Facile a dirsi difficile da realizzare, ma la Confcommercio-Imprese per l’Italia rilancia e incontra il Ministro per le riforme istituzionali e la semplificazione normativa,valerioi. Imprese e buon governo Per Confcommercio l’economia nazionale ha una sua flessibilità capace di adeguarsi anche a cicli negativi. “La resilienza dell’economia italiana dice...
Economia

Gregorini (Cna): artigiani dalla ministra Casellati, su Autonomia differenziata e riordino, le imprese siano ascoltate

Ettore Di Bartolomeo
Sulla “autonomia differenziata” procedere con grande attenzione, mentre sulle “attività regolatorie” è necessario  mettere ordine. Sono le due indicazioni che le imprese artigiane indicano al Ministro per le Riforme istituzionali e la semplificazione normativa Elisabetta Alberti Casellati che ha ricevuto il segretario generale della Cna, Otello Gregorini sul tema delle riforme istituzionali. Il dirigente della Confederazione ha indicato una serie...
Politica

Camera e Senato, Presidenti cercansi

Domenico Turano
L’articolo 63 della Costituzione afferma che: “Ciascuna Camera elegge fra i suoi componenti il Presidente e l’Ufficio di presidenza. Sono Organi super partes e di garanzia tenuti a tutelare il corretto funzionamento delle Assemblee. Le loro competenze si esplicano all’interno alle rispettive Camere di cui presiedono le sedute, danno la parola ai singoli parlamentari, dirigono e moderano le discussioni e...
Società

Poche donne ai vertici? Un enorme danno sociale

Domenico Turano
La parità tra i coniugi e nei ruoli paritetici verso la prole non ha ancora trovato compiuta applicazione nell’ambito lavorativo e neanche nei ruoli di vertice dello Stato e nelle rappresentanze politiche, nonostante il ricorso alle quote rosa. Eppure molte donne hanno dimostrato tenacia e fermezza nel difendere ideali e libertà sia come partigiane italiane e sia con la concreta...
Politica

L’Italia si affida a Mattarella. Draghi più forte

Giuseppe Mazzei
Abbiamo rischiato il caos. Dobbiamo ringraziare Mattarella che rinuncia ad un meritato riposo e Draghi che rinuncia alla legittima aspirazione al Quirinale. E l’Italia è ancora in buone mani. Dopo una settimana di confusione estrema, con personalità di tutto rispetto maciullate dal tritacarne di politici improvvidi, è prevalsa l’unica soluzione possibile e di buon senso. Ora la maggioranza deve rigare...
Politica

La rosa del centrodestra. Le spine di Conte su Draghi. Il conclave proposto da Letta

Giuseppe Mazzei
Il principale ostacolo sulla strada di Draghi si chiama Giuseppe Conte. Ha paura che il M5S si spacchi sulla partecipazione ad un nuovo governo: sarebbe necessaria una consultazione sulla piattaforma Skyvote  e il capo politico non vuole rischiare una bocciatura. Meglio lasciare Draghi al Governo. Per questo sfidando anche Di Maio, Conte ha preso una strada che mette in difficoltà...