mercoledì, 29 Giugno, 2022

rapporto

Europa

In Italia squilibri eccessivi nel rapporto debito pubblico/Pil

Lorenzo Romeo
La Commissione europea ha valutato l’esistenza di squilibri macroeconomici per i 12 Stati membri nella sua relazione 2022 sul meccanismo di allerta. Mentre in Irlanda e Croazia il rapporto debito/Pil è notevolmente diminuito nel corso degli anni e continua a mostrare una forte dinamica al ribasso, sette altri Stati membri (Germania, Spagna, Francia, Paesi Bassi, Portogallo, Romania e Svezia) continuano,...
Giovani

Giovani: 10° rapporto Link Campus

Redazione
Centinaia di ragazzi provenienti da tutta Italia, otto tavoli tematici e un’indagine che ha coinvolto migliaia di studenti del nostro Paese. La decima edizione di ProteoBrains, la due giorni organizzata da “Generazione Proteo”, l’Osservatorio permanente sui giovani di Ateneo, fa da apripista e da collettore per tornare ad aggregare ragazzi di ogni parte d’Italia dopo due anni di distanziamento forzato....
Ambiente

Rapporto IPCC. Clima: già +1,1 gradi. Con la guerra sarà peggio

Cristina Calzecchi Onesti
A Ginevra il Gruppo intergovernativo sul cambiamento climatico (IPCC), il forum scientifico formato da organi delle Nazioni Unite e dall’Organizzazione meteorologica mondiale con lo scopo di studiare il riscaldamento globale, da ieri è al lavoro per completare il III volume, il penultimo, del Sesto Rapporto. Gli ultimi drammatici eventi legati al conflitto russo-ucraino hanno fatto passare sotto silenzio il precedente...
Società

Padri del Terzo millennio in cerca di spazio-tempo per figli

Domenico Turano
Lo psichiatra Vittorino Andreoli sostiene che “Un conto è generare, un conto è essere padre”. Tale ruolo, in effetti, è esercitato e vissuto da ogni padre in modi diversi, anche in virtù delle classi sociali di appartenenza e di fattori caratteriali. Vi sono, infatti, padri che instaurano con la prole un rapporto consapevole del loro delicato ruolo, basato sulla protezione,...
Società

Sisma2016: il 2021 anno da record per la ricostruzione privata

Gianmarco Catone
Il 2021 è stato un altro anno record per la ricostruzione privata, con l’approvazione di 5.200 decreti di contributo ed altrettanti cantieri, tanti quanti nei quattro anni precedenti. Una tendenza confermata dai primi dati del 2022: a gennaio, grazie alla definizione delle domande per i danni lievi presentate in forma semplificata, sono stati approvati altre 900 richieste di contributo, portando...
Ambiente

2021 un anno in chiaroscuro per l’ambiente

Cristina Calzecchi Onesti
Nel mondo cresce la consapevolezza dell’importanza di intervenire per salvare il pianeta, ma è difficile conciliare i tempi delle politiche con quelli della crisi ecologica e climatica. Davanti agli eventi estremi cui abbiamo assistito negli ultimi anni, come incendi, ondate di calore, alluvioni, riduzione delle produzioni agricole, siccità, secondo il WWF “l’Italia ha dato segni di vitalità che, però, si...
Ambiente

Italia prima nel riciclo dei rifiuti. Cingolani: non ostacolare le rinnovabili

Cristina Calzecchi Onesti
Primi nell’economia circolare, in terribile ritardo nelle rinnovabili e nei processi di de-carbonizzazione, lenti nella transizione digitale. Ecco l’identikit dell’Italia della transizione ecologica nel Rapporto “GreenItaly 2021, un’economia a misura d’uomo per il futuro dell’Europa”. Incoraggiante la crescita delle imprese green che non si sono fermate sotto Covid. L’Italia ha solo da guadagnare dalla transizione ecologica. Non bisogna averne paura,...
Politica

Politica estera, Draghi: “Momento utile per ricucire legame storico Italia-Libia”

Redazione
Il presidente del Consiglio Mario Draghi ha parlato di un “legame storico per i due paesi” nel corso della conferenza stampa per la sua prima visita ufficiale all’estero a Tripoli, in Libia. “Voglio notare – ha continuato – che è un momento unico per la Libia. Il governo e’ stato riconosciuto e legittimato dal Parlamento ed è un governo che...
Economia

Secondo Unimpresa un milione di italiani è a rischio povertà

Redazione
Sono oltre 10,4 milioni gli italiani a rischio povertà: tra i 4 milioni di disoccupati e i 6,3 milioni di occupati ma in situazioni instabili o economicamente deboli, il numero degli italiani che non ce la fa, in piena emergenza Covid, è assai vasta e in crescita: il dato, calcolato dal Centro studi di Unimpresa, si riferisce a fine 2020...
Politica

Centinaio: “Si può recuperare un rapporto con il M5S”

Redazione
“Penso che in questo momento un discorso con il MoVimento 5 Stelle per poter andare a recuperare quel rapporto che ci aveva permesso di iniziare molto bene questa legislatura si possa trovare, sui contenuti, sui no che possono diventare sì, sulle cose ancora non fatte del contratto di Governo e sul rapporto anche personale tra i ministri, confrontandoci e lavorando...