domenica, 3 Luglio, 2022

Ivana Veronese

Lavoro

Lavoro precario. Veronese (Uil): troppi contratti “somministrati” di un mese

Marco Santarelli
Il lavoro precario e il rischio infortuni. Sono i problemi che per Ivana Veronese, segretario confederale della Uil devono essere messi al centro dell’agenda nel confronto sindacati e Governo. A far tornare il problema di stringente attualità è l’andamento dell’occupazione con dati che non rassicurano. Così come il numero crescente degli infortuni. Precari in aumento “Aumentano i contratti a chiamata,...
Economia

Imu: studio Uil, 25 milioni proprietari verseranno 9,5 mld di acconto

Redazione
All’avvicinarsi della scadenza per il versamento IMU del prossimo 16 giugno, gli italiani si preparano a versare 9,5 miliardi di euro, come acconto per il gettito complessivo annuo 2022 di 19,6 miliardi di euro. Saranno chiamati al versamento oltre 25 milioni di proprietari di immobili diversi dall’abitazione principale (il 41% sono lavoratori dipendenti e pensionati). Il costo medio complessivo dell’IMU calcolato su una...
Lavoro

Veronese (Uil): 52 anni di Statuto dei Lavoratori. Un errore aver cancellato l’articolo 18

Leonzia Gaina
Cinquantadue anni fa nasceva lo Statuto dei Lavoratori. “La ‘madre’ dei diritti sul lavoro delle lavoratrici e dei lavoratori, la ‘madre’ dell’articolo 18”. A ricordarlo Ivana Veronese, dirigente della Uil, “una norma, quest’ultima, che nello scorso decennio ha subito sostanziali modifiche, con la riforma Fornero del 2012, prima, e con il Jobs Act del 2015, poi”. La critica del sindacato...
Salute

Mascherina fino all’estate nei luoghi di lavoro

Emanuela Antonacci
L’accordo raggiunto tra il Ministero del lavoro e delle Politiche Sociali, Ministero della Salute e Ministero dello Sviluppo Economico sulle misure da adottare per il contrasto alla epidemia da Covid-19, resterà valido fino alla revisione a fine giugno prossimo. Fino ad allora resta obbligatorio l’uso delle mascherine negli ambienti di lavoro condivisi. Durante l’incontro, organizzato proprio per valutare le misure...
Lavoro

Veronese (Uil): Serve lavoro stabile e tutelato. Ancora troppa occupazione precaria

Gianmarco Catone
Piccoli passi in avanti per l’occupazione ma con lavori precari. “Come percentuale di nuovi assunti ci si avvicina al dato del corrispondente mese pre-pandemia di due anni fa”, calcola la Uil. C’è un aspetto negativo, si tratta di contratti a termine dove vincono precarietà e incertezze. Crolla il posto fisso “Siamo però in presenza”, spiega Ivana Veronese, esponente nazionale della...
Lavoro

Ammortizzatori sociali Covid. Il sindacato chiede la proroga: troppi lavoratori ancora in difficoltà

Paolo Fruncillo
Gli ammortizzatori sociali Covid, vanno confermati. È la richiesta dei sindacati che rivolgono al Ministro del lavoro, Andrea Orlando. Indicano anche una data, quella del 31 marzo. Situazione difficile “Ci preoccupa molto”, fa presente la Segretaria confederale della Uil, Ivana Veronese, “il perdurare di una diffusa situazione di difficoltà in alcuni comparti, in particolare dei servizi, del terziario, di alcuni...
Lavoro

Indennità per la quarantena. Veronese (Uil): bene il ministro Orlando ma serve di più

Paolo Fruncillo
Schierati con il ministro del lavoro Andrea Orlando i sindacati accolgono con favore l’indennità di malattia per la quarantena. Con una ulteriore richiesta: “il Ministro non dimentichi i fragili e i genitori di figli in quarantena o Dad”. Sulla quarantena, Ivana Veronese dirigente Uil, ricorda che il sindacato si era mosso in base alle norme e alle richieste emerse tra...
Lavoro

“Tanta preoccupazione per i dati sul mercato del lavoro diffusi dall’Istat

Giulia Catone
“Occorre fare in fretta. Il lieve sospiro del dato congiunturale di marzo, con il leggero aumento degli occupati, se spalmato sul primo trimestre di quest’anno, ci dice ben altro”. Cosi’ Ivana Veronese, segretaria confederale della Uil. “Rispetto allo stesso trimestre dello scorso anno, quindi nel periodo pre-pandemico, sono stati persi circa 840 mila posti di lavoro a tempo pieno e...
Attualità

Aiuti al Mezzogiorno. Fiscalità di vantaggio le proposte della Uil. Veronesi: 2.5 milioni di lavoratori e le imprese avrebbero benefici consistenti per battere la crisi

Maurizio Piccinino
Dare un aiuto alle imprese e ai lavoratori del sud, è possibile ma serve una fiscalità produttiva di vantaggio. È la proposta per il Mezzogiorno di Ivana Veronese, Segretaria Confederale Uil, che ha previsto diversi scenari fiscali e retributivi, a seconda delle ipotesi che sono state fatte a carico dello Stato. Lo studio quantifica i costi per lo Stato e...