giovedì, 30 Maggio, 2024

debito

Economia

Il debito torna a salire, 2.872 miliardi

Ettore Di Bartolomeo
Sono due le notizie comunicate ieri dalla Banca d’Italia su cui riflettere. La prima, di certo non positiva, è che il debito pubblico è tornato a salire a febbraio dopo il calo di gennaio. La seconda è che, nello stesso mese di riferimento, le entrate tributarie nel bilancio dello State sono aumentate, per la gioia del governo. Nuovo record Entrando...
Esteri

Fitch abbassa a negativo l’outlook del credito sovrano cinese. Pechino delusa

Francesco Gentile
Fitch Ratings ha declassato l’outlook della Cina a negativo, suscitando reazioni a Pechino. L’agenzia cita rischi crescenti per le finanze pubbliche, dato il cambio di rotta dal boom immobiliare. Fitch prevede un deficit al 7,1% del PIL nel 2024, su dal 5,8% precedente, e un debito al 61,3% del PIL nel 2023, da 56,1%. “Deficit fiscali maggiori e aumento del...
Politica

La crescita possibile a costo zero

Giuseppe Mazzei
Al di là delle ovvie difese d’ufficio, la legge di Bilancio non entusiasma neanche Meloni: avrebbe preferito avere più risorse per mantenere le promesse fatte. Ma il piatto piange: 20 miliardi impegnati per i bonus edilizi, 15 miliardi per il maggior costo del debito dovuto al rialzo dei tassi, il ritardo di alcuni benefici del Pnrr per la non completa...
Economia

Fitto: le opere del Pnrr che non riusciremo a fare peseranno sul debito

Francesco Gentile
“Peseranno sul debito le opere del Pnrr che non riusciranno ad essere collaudate entro il 30 giugno 2026.” Lo ha detto il ministro delle politiche europee, il Sud e il Pnrr Raffaele Fitto intervenendo a Roma, al convegno di Unioncamere “Sussidiarietà e…governo delle infrastrutture”. “Se i progetti del Pnrr non sono collaudati entro il 30 giugno del 2026 – ha...
Esteri

Prestiti studenteschi federali, milioni di americani riprendono i pagamenti dopo tre anni di tregua

Valerio Servillo
La ripresa dei pagamenti dei prestiti studenteschi federali negli Stati Uniti, dopo una tregua di tre anni, è un evento significativo che avrà un impatto significativo sulla vita di milioni di americani. In un momento in cui l’inflazione e i tassi di interesse stanno aumentando, i mutuatari dovranno trovare modi per far quadrare i conti. Secondo un sondaggio di NerdWallet,...
Attualità

L’Italia non ha bisogno di ansia

Giuseppe Mazzei
L’autunno porta sempre un aumento del pessimismo. In politica, poi, questo si traduce in un catastrofismo spesso ampiamente immotivato. È quello che sta succedendo nel nostro Paese da qualche settimana in qua. Certo, ci sono notizie tragiche come le morti sul lavoro che offendono la nostra coscienza civile. Ma si tratta di un fenomeno che nulla ha a che vedere...
Economia

Bankitalia, a giugno il debito delle Pubbliche amministrazioni è aumentato di 27,8 miliardi

Federico Tremarco
Secondo quanto emerge dalla pubblicazione statistica finanza pubblica: fabbisogno e debito di Banca d’Italia, lo scorso giugno il debito delle Amministrazioni pubbliche è aumentato di 27,8 miliardi rispetto al mese precedente, risultando pari a 2.843,1 miliardi. L’incremento riflette la crescita delle disponibilità liquide del Tesoro (14,2 miliardi, a 41,8), il fabbisogno delle Amministrazioni pubbliche (12,3 miliardi), nonché l’effetto degli scarti...
Economia

Crisi, Cacciola (Ond): “Tempi certi e riduzione dei costi per le procedure di sovraindebitamento”

Redazione
“È fondamentale apportare alcune modifiche ai requisiti di accesso alla legge sul sovraindebitamento prevedendo criteri oggettivi e certi in particolar modo per ciò che riguarda le tempistiche e l’onerosità della procedura. Chiediamo la previsione di un termine di 120 giorni entro i quali il gestore deve svolgere la propria attività e la possibilità di ottenere subito il blocco delle procedure...
Esteri

Il gigante degli autotrasporti ‘Yellow’ dichiara bancarotta

Cristina Gambini
La società di autotrasporti ʼYellowʼ ha dichiarato bancarotta dopo anni di lotte finanziarie e aumento del debito, segnando un cambiamento significativo per l’industria dei trasporti e gli spedizionieri statunitensi. Il fallimento arriva appena tre anni dopo che la società aveva ricevuto, dal governo federale, 700 milioni di dollari in prestiti durante la pandemia. Da tempo la ʼYellowʼ era in difficoltà...
Esteri

Il voto della Grecia e le lezioni per l’Italia

Maurizio Cantelmo
Il partito conservatore greco Nuova Democrazia, guidato dal riformatore economico Kyriakos Mitsotakis, ha vinto con un impressionante 40,6% del voto popolare. Con un sistema che assegna seggi bonus al partito più forte, Mitsotakis ha ora una maggioranza di 158 su 300 seggi nel parlamento greco. Sono segnali importanti per l’Europa  Il risultato non è solo una buona notizia per la Grecia...