martedì, 24 Maggio, 2022

Unimpresa

Economia

Inflazione: Unimpresa, bonus 200 euro copre solo 10% aumento spesa

Redazione
Il bonus da 200 euro è una misura che dà un aiuto, ma è solo un sollievo momentaneo e comunque non sufficiente a coprire gli aumenti dei prezzi. Con l’inflazione al 6,5% già adesso, ogni famiglia dovrà spendere circa 1.950 euro l’anno in più. I 200 euro annunciato dal governo, destinati a oltre 30 milioni di italiani con reddito fino...
Economia

Record storico per la Spesa pubblica. 1.000 miliardi per il Covid

Angelica Bianco
Secondo un documento del Centro studi di Unimpresa la spesa pubblica, condizionata fortemente dai costi imprevisti derivanti dalla pandemia, da quelli sanitari ai cosiddetti aiuti di Stato, supererà per la prima volta i 1.000 miliardi di euro. Anche nel 2023 e nel 2024, secondo le previsioni, dalle casse pubbliche continueranno a uscire oltre 1.000 miliardi annui, più di 1.032 miliardi...
Economia

Le nuove regole su interessi passivi danneggiano Pmi

Angelica Bianco
I benefici dei 12 miliardi di euro di sgravi fiscali relativi all’Ires sono stati cancellati dagli interessi passati pagati dalle imprese non deducibili. È quanto segnala il Centro studi di Unimpresa, secondo cui a partire dal 2019, con l’entrata in vigore di una direttiva dell’Unione europea recepita in Italia “senza filtro” e con eccessiva severità rispetto ad altri paesi membri,...
Economia

Unimpresa: “Brusco rallentamento consumi, crolla crescita Pil”

Marco Santarelli
La maggiore incertezza generata dalla guerra in Ucraina, il rincaro dei prezzi e il parziale spostamento delle scelte dei consumi dai beni ai servizi potrebbero rallentare bruscamente le vendite al dettaglio da parte delle famiglie italiane nei prossimi mesi. Tale andamento dei consumi cagionerà un inevitabile calo della crescita economica prevista per quest’anno e anche per il 2023. Lo segnala...
Economia

Un “pacchetto guerra” per le aziende italiane

Riccardo Pedrizzi*
La guerra in corso in Ucraina e le sanzioni alla Russia porteranno conseguenze economiche pesantissime alle imprese italiane dei settori trainanti: in particolare alimentari, meccanica, tecnologia, abbigliamento e lusso, non solo per i grandi gruppi ma anche per le Pmi che producono o che operano direttamente per aziende in Russia. Secondo i recenti dati di Confindustria, dell’Istat, di Ice e...
Lavoro

Nessuna indennità per lavoratori privati fragili e in quarantena. Protesta Unimpresa: si rivive un incubo

Cristina Calzecchi Onesti
Nessuna indennità per i lavoratori fragili e per quanti sono in quarantena. È quanto segnala il Centro studi di Unimpresa che chiede al ministro del lavoro Orlando di intervenire sottolineando che “Sembra di rivivere un incubo”. I disagi per i privati “Non è stata prorogata”, fa presente Unimpresa,“l’equiparazione dell’assenza dal lavoro al ricovero ospedaliero con relativa indennità così come non...
Economia

Risparmi. Famiglie e imprese: in banca 2mila miliardi

Francesco Gentile
Un record di liquidità che gli italiani e le imprese tengono in banca. Una cifra record che ad agosto ha toccato quota 2 mila miliardi di euro. È la somma resa nota da una indagine del Centro studi di Unimpresa sulle riserve delle famiglie e delle aziende italiane. Naturalmente non c’è da generalizzare perché nel Paese ci sono pur 12...
Economia

Unimpresa: 10 milioni a rischio povertà

Angelica Bianco
Secondo uno studio di UNIMPRESA, su dati Istat 2020, l’area di disagio sociale in Italia comprende 10 milioni e 406mila persone, 4 milioni di disoccupati e  6,3 milioni di occupati ma in situazioni instabili o economicamente deboli. Tra questi ultimi rientrano i contratti di lavoro a tempo determinato – sia quelli part time (776mila persone) sia quelli a orario pieno (1,9 milioni) – i lavoratori autonomi part time...
Economia

Secondo Unimpresa un milione di italiani è a rischio povertà

Redazione
Sono oltre 10,4 milioni gli italiani a rischio povertà: tra i 4 milioni di disoccupati e i 6,3 milioni di occupati ma in situazioni instabili o economicamente deboli, il numero degli italiani che non ce la fa, in piena emergenza Covid, è assai vasta e in crescita: il dato, calcolato dal Centro studi di Unimpresa, si riferisce a fine 2020...
Economia

Conto corrente in rosso? Da gennaio l’incubo: segnalazione alla Crif, e blocco dei pagamenti. Sono norme europee

Maurizio Piccinino
Le nuove norme. Conto corrente in rosso? Scatta la stretta, segnalazione alla Crif, e blocco dei pagamenti. Il conto alla rovescia è iniziato, ma contro il blocco dei Conti in rosso, anche per poche decine di euro, non c’è nessun vaccino. Anzi la corsa al blocco dei Conti correnti, quindi di pagamenti di bollette, mutui, rate di finanziamenti, manderanno all’aria...