lunedì, 15 Agosto, 2022

Uif

Senza categoria

Covid e Pnrr, mafie in agguato

Ranieri Razzante*
L’Unità di informazione finanziaria (Uif), la nostra Authority per la prevenzione del riciclaggio, torna a lanciare l’allarme per le conclamate (e risultanti da sue investigazioni finanziarie) attenzioni delle mafie al mondo dei finanziamenti Covid e PNRR.Una sua comunicazione dell’11 aprile, ennesimo e opportuno richiamo sulla materia, fa dire alla Uif che le precedenti missive al sistema bancario (già il 16...
Attualità

Riciclaggio: divulgare le segnalazioni è reato

Ranieri Razzante*
Il Senatore Renzi ha protestato contro la divulgazione sui giornali di segnalazioni di operazioni sospette (Sos) di riciclaggio. I giornali sostengono che tali informazioni sarebbero “pubbliche” nel momento in cui finiscono nei fascicoli processuali. Da tecnico della materia ed estensore, insieme ad una Commissione di esperti, della legge 231 del 2007 in tema di prevenzione del riciclaggio, sento di fare...
Economia

La pandemia dell’illegalità boom di operazioni sospette

Riccardo Pedrizzi*
L’UIF (Unità di Informazione Finanziaria) ha ricevuto 70.157 segnalazioni sospette nel primo semestre del 2021, cioè +32,5 per cento rispetto a quelle pervenute nel periodo corrispondente del precedente anno, l’incremento ha interessato tutti i mesi del semestre ed è stato particolarmente rilevante tra marzo e giugno. Per il comparto non finanziario i maggiori aumenti sono per i prestatori di servizi...
Europa

Riciclaggio nel settore bancario, le debolezze dell’Ue

Giuseppe Miceli*
I lavori della Commissione europea sul fronte della prevenzione e del contrasto al riciclaggio di denaro sporco e al finanziamento del terrorismo (AML/CFT) sono incessanti. Entro il 28 dicembre prossimo, la Commissione dovrà rispondere all’Interrogazione parlamentare del 27 settembre 2021 (n. O-000063/2021). Tale Interrogazione si fonda sui risultati che sono emersi dalla relazione speciale della Corte dei conti europea n. 13/2021 (Riciclaggio nel settore bancario) ovvero,...
Economia

Antiriciclaggio, un’eccellenza italiana, dal 1982

Ranieri Razzante*
Da un titolo del Fatto Quotidiano di qualche giorno fa abbiamo appreso che l’Italia  sarebbe “maglia nera” nell’antiriciclaggio. Una sorpresa per chi scrive da 30 anni sulla materia. L’Italia è stata il primo Paese in Europa a recepire le direttive per la prevenzione del riciclaggio e, poi, del finanziamento del terrorismo. Nel 1991, il decreto legge 143 dava attuazione alla...
Attualità

Coronavirus: Uif “calibrare presidi antiriciclaggio in modo efficace”

Gianmarco Catone
“L’attuale situazione di emergenza sanitaria, espone il sistema economico-finanziario a rilevanti rischi di comportamenti illeciti: sussiste il pericolo di truffe, di fenomeni corruttivi e di possibili manovre speculative anche a carattere internazionale; l’indebolimento economico di famiglie e imprese accresce i rischi di usura e può facilitare l’acquisizione diretta o indiretta delle aziende da parte delle organizzazioni criminali; gli interventi pubblici...