domenica, 29 Maggio, 2022

mafie

Senza categoria

Covid e Pnrr, mafie in agguato

Ranieri Razzante*
L’Unità di informazione finanziaria (Uif), la nostra Authority per la prevenzione del riciclaggio, torna a lanciare l’allarme per le conclamate (e risultanti da sue investigazioni finanziarie) attenzioni delle mafie al mondo dei finanziamenti Covid e PNRR.Una sua comunicazione dell’11 aprile, ennesimo e opportuno richiamo sulla materia, fa dire alla Uif che le precedenti missive al sistema bancario (già il 16...
Società

Legalità, Gruppo lavoro: “Rivedere meccanismi Agenzia Beni Confiscati”

Marco Santarelli
Nuova nota di commento del “Gruppo di lavoro permanente sul tema dei beni confiscati alle mafie” sul ruolo e sulla governance dell’Agenzia Nazionale Beni Sequestrati e Confiscati (ANBSC), sulla quale pochi giorni fa è intervenuto anche il Ministro per la Pubblica Amministrazione al question time alla Camera. L’occasione per il commento, in particolare, è stata la Relazione della Commissione parlamentare...
Società

Vittime delle mafie. Rieducare anche le famiglie dei criminali

Domenico Turano
Le organizzazioni mafiose in Italia sono purtroppo entrate a far parte della vita quotidiana della società civile che con esse si trova, a convivere, nonostante lo Stato, attraverso la Magistratura e le Forze di polizia, esercita nei loro confronti una capillare e diuturna attività di prevenzione e di repressione. Esse trovano terreno fertile sia nelle aree sociali più deboli economicamente,...
Società

Mafia: Sales “Sono più di 180 i clan presenti oggi nel Centro-Nord”

Marco Santarelli
“La presenza delle mafie non è problema irrisolvibile per uno Stato che vuole fare lo Stato fino in fondo, ma occorre liberarsi di una serie di luoghi comuni: non è vero che le mafie sono sempre esistite e che sono un fenomeno tipico delle aree arretrate”. Lo ha detto il professore Isaia Sales, docente Università Suor Orsola Benincasa di Napoli,...
Regioni

Contrasto mafie, protocollo intesa tra Unipa e Centro Pio La Torre

Marco Santarelli
È stato siglato un protocollo di intesa tra il Centro Studi Pio La Torre e l’Università di Palermo. Obiettivo dell’accordo è favorire la diffusione di una coscienza antimafia a livello nazionale e internazionale, promuovendo la ricerca su temi legati alla criminalità organizzata, la violenza di genere e la lotta alla corruzione. Grazie all’accordo saranno attivati stage, tirocini, borse di dottorato...
Cultura

Roma: il 17 marzo Forum cittadino sui beni confiscati alle mafie

Romeo De Angelis
Il 17 marzo si riunirà per la prima volta il Forum cittadino sui Beni confiscati alla criminalità organizzata, istituito con una recente delibera approvata dall’Assemblea Capitolina. Ad annunciarlo oggi, nel corso di una conferenza stampa in Campidoglio, il Sindaco di Roma, Roberto Gualtieri, con l’assessore al Patrimonio e alle Politiche abitative, Tobia Zevi, e l’assessore al Decentramento, Partecipazione e Servizi...
Attualità

Mafie: a Roma evento per celebrare i 30 anni della Dia

Angelica Bianco
Un grande evento per celebrare l’anniversario della nascita della Direzione Investigativa Antimafia, fortemente voluta da Giovanni Falcone 30 anni fa. Qesta sera, al Parco della Musica di Roma, si svolgerà il concerto della cantante Noemi, un evento speciale al quale prendono parte il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, la ministra degli Interni Luciana Lamorgese, il capo della Polizia Lamberto...
Ambiente

Intervista sui rischi di infiltrazioni mafiose nella transizione ecologica. Balducci: “Un’Authority sugli appalti per l’ambiente”

Cristina Calzecchi Onesti
Più alti sono gli investimenti pubblici  maggiore è il rischio di infiltrazioni mafiose. Per questo il PNRR può trasformarsi in una grossa occasione, soprattutto per le eco-mafie,  coloro cioè che attentano all’ambiente e alla salute collettiva per speculazioni criminose ai danni del ciclo dei rifiuti. Abbiamo domandato alla professoressa di Diritto dell’esecuzione penale presso la Luiss, onorevole Paola Balducci, quali...
Attualità

Mafie e terroristi strizzano l’occhio alle criptovalute

Ranieri Razzante*
-Nell’articolo pubblicato ieri ho spiegato l’alto contenuto speculativo e privo di alcuna regolamentazione di queste valute inventate elettronicamente.La speculazione non è reato, attenzione, e non è un male assoluto. Essa muove il mercato, e spesso lo spinge al bene. L’equilibrio finale si crea  con l’intervento delle Autorità monetarie, statali e sovranazionali.  Ma con le criptovalute tutto ciò non è possibile,...
Regioni

Legalità: Lazio, 1,5 mln per riqualificazione beni confiscati a mafie

Francesco Gentile
E’ stato pubblicato sul BUR n. 73 del 22 luglio 2021 l’Avviso pubblico per la concessione ai comuni e alle associazioni di contributi per la ristrutturazione di beni confiscati alle mafie. L’importo totale delle risorse e’ di 1,5 milioni di euro e la presentazione delle domande deve avvenire tramite la Piattaforma GeCoWEB Plus (gestita da Lazio Innova) entro le ore...