domenica, 28 Novembre, 2021

Occidente

Esteri

Dal G7 un’azione comune dopo la debacle afgana

Giuseppe Mazzei
In vista del G20 straordinario su iniziativa di Draghi, il G7 deve far capire che il coinvolgimento di Cina e Russia non può costituire un’umiliazione per gli Stati Uniti e l ‘occasione per Putin e Xi per approfittare cinicamente di questa crisi. Strizzare gli occhi ai Talebani e rafforzarne il potere potrebbe rivelarsi un calcolo sbagliato anche per Russia e...
Esteri

La Cina è lontana

Giuseppe Mazzei
Sessanta anni fa la Cina era un Paese poverissimo. Il reddito pro-capite annuo era di 130 dollari. Nel 1980, 20 anni dopo, la Cina era salita di un importante gradino nella scala delle categorie della Banca Mondiale ed era diventato un Paese povero. Oggi la metà circa del miliardo e 400 milioni di cinesi è uscita dalla povertà e la...
Esteri

Terroristi nuovamente liberi? La Turchia inizia a rinviare in Occidente i combattenti stranieri catturati

Giampiero Catone
Oggi più che mai la questione dei foreign fighters (combattenti stranieri arrestati, colpevoli di perpetrare attentati in un paese diverso dal loro) cattura l’attenzione dell’opinione pubblica. Nelle capitali occidentali il fenomeno dei combattenti stranieri catturati è stato offuscato per anni dai politici e dai funzionari governativi. Dopo aver spogliato della cittadinanza originaria i propri cittadini appartenenti allo Stato islamico, molti Paesi hanno...