martedì, 27 Febbraio, 2024

partito

Politica

La “Balena bianca” ci riprova con Rotondi. Aperto il tesseramento

Cristina Calzecchi Onesti
“Centocinque anni fa, il 18 gennaio del 1919, Luigi Sturzo fondava il Partito Popolare Italiano. Trenta anni fa, il 18 gennaio del 1994, Mino Martinazzoli cambiava il nome della Dc, rifondando il Partito Popolare”. Con queste parole Gianfranco Rotondi, a trent’anni esatti dalla fine della Dc, apre la conferenza stampa con cui ha lanciato la nuova Democrazia Cristiana, che da...
Politica

Le orecchie tappate del Pd e la voce dei suoi sindaci

Giuseppe Mazzei
C’era una volta il “partito dei sindaci” una sorta di alleanza tra i migliori amministratori locali di sinistra che portavano voti e chiedevano di contare di più nel Pd. Sono sempre stati guardati con sospetto dall’oligarchia del partito. Una spaccatura senza precedenti Sull’abolizione del reato di abuso d’ufficio si è fatto di peggio. i sindaci del Pd sono d’accordo col...
Politica

Dalla cultura alla politica: al via la nuova edizione di ‘Atreju’

Marco Santarelli
Politica, cultura, dibattiti ed eventi celebrano l’orgoglio italiano. Torna a Roma, dal 14 al 17 dicembre, presso Castel Sant’Angelo, la nuova edizione di ‘Atreju’, la manifestazione politica curata da Fratelli d’Italia che si svolge ogni anno dal 1998. Il nome dell’evento prende il nome da Atreiu, il protagonista del romanzo ‘La storia infinita’ di Micheal Ende, volendo richiamare secondo gli...
Attualità

Torna la Democrazia Cristiana: dall’incontro storico di Saint Vincent rinasce il partito che ha ricostruito e portato l’Italia al boom economico

Antonio Gesualdi
Domani l’intervento della Presidente del Consiglio, Giorgia Meloni per un saluto ai democristiani riuniti nelle storiche sale di Saint Vincent dove oggi è rinata la Democrazia Cristiana. E dalla montagne della Valle d’Aosta, dove non c’è più la “balena bianca”, ma ci sono tutti coloro che, caparbiamente legati ai valori di allora, vogliono ripartire con quella politica moderata, riformista, centrista,...
Esteri

Il Presidente Biden e il nuovo speaker della Camera Johnson pronti al dialogo per evitare il default

Cristina Gambini
L’elezione di Mike Johnson alla presidenza della Camera degli Stati Uniti pone fine a una vicenda surreale che aveva portato alla sfiducia, all’interno dello stesso GOP, di Kevin McCarthy. Johnson, repubblicano della Louisiana, è stato eletto alla prima votazione, raccogliendo tutti i voti dei suoi colleghi di partito. Si tratta di una vittoria significativa per il partito repubblicano, che ora...
Esteri

La base democratica contro Biden. L’élite del partito si mobilita per facilitare la strada per la nomination al Presidente in carica

Paolo Fruncillo
Cala il consenso per Joe Biden. In suo aiuto si stanno muovendo le élite democratiche nel tentativo di suscitare l’entusiasmo degli elettori nei confronti del Presidente in carica. Tuttavia, sono consapevoli che gli elettori difficilmente potranno essere ‘sedotti’. “Abbiamo un elefante nella stanza – ha dichiarato la settimana scorsa Minyon Moore, Presidente della convention democratica del 2024. – La gente...
Esteri

Repubblicani americani divisi sull’impeachment del Presidente Biden

Paolo Fruncillo
Il Presidente della Camera Kevin McCarthy è a disagio all’interno del suo partito riguardo il possibile impeachment del Presidente Joe Biden. Alcuni repubblicani credono che ci siano prove sufficienti per compiere un passo così drastico. Inoltre, sono in conflitto anche sull’opportunità di avviare un’inchiesta formale, che rappresenta, di solito, il primo passo del procedimento. Le loro ansie evidenziano i dilemmi...
Esteri

Arrestata durante un’inchiesta finanziaria l’ex leader scozzese Nicola Sturgeon

Paolo Fruncillo
Nicola Sturgeon, ex leader del partito nazionalista scozzese, è stata arrestata domenica con l’accusa di cattiva condotta finanziaria nel partito. Sturgeon è diventata l’ultimo membro di alto profilo dell’SNP ad essere interrogato per le accuse secondo cui 600.000 sterline, raccolte per la campagna per l’indipendenza scozzese, erano stati dirottati altrove. “Una donna di 52 anni è stata arrestata come sospetta...
Politica

Il dilemma di Forza Italia

Giuseppe Mazzei
Il partito di Berlusconi è ad un passaggio cruciale della sua trentennale storia. Deve decidere come disegnare il suo futuro, anche alla luce dell’inevitabile trascorrere del tempo che non intacca il prestigio del fondatore ma non consente al Cavaliere di seguire la politica del giorno dopo giorno. All’inizio dell’esperienza del Governo Meloni, Forza Italia sembrava tentata di fare squadra comune...
Politica

Questo matrimonio s’ha da fare. Ma evitando la Guerra dei Roses

Giuseppe Mazzei
Fidanzati litigiosi spesso diventano una coppia solida. E viceversa. Sarà così anche per Calenda e Renzi? Probabile. Anche perché altrimenti rischiano entrambi di restare zitelli. “Se non si pigliamo tra loro chi se li piglia?” direbbero le malelingue. Ma, battute a parte, lo psicodramma che si sta consumando nel Terzo Polo rischia di essere una tempesta in un bicchiere d’acqua...