sabato, 20 Aprile, 2024

democratici

Esteri

Allarme dei democratici per ‘avanzata del voto “Uncommited”, ovvero “non impegnato a favore di alcun candidato”

Lorenzo Romeo
Una rete di donatori democratici sta lanciando l’allarme sulla performance di Joe Biden in Michigan, definendo l’adesione dei “non impegnati” alle primarie presidenziali democratiche della scorsa settimana un “campanello d’allarme” per il presidente. Questo in uno stato critico per il partito dell’asinello. In una nota ai donatori “Way to Win”, una rete di ricchi progressisti, ha esortato i membri a...
Attualità

I due virus che minacciano la democrazia americana

Giuseppe Mazzei
“Sopravviverà l’Urss fino al 1984?” era il profetico titolo di un libro scritto nel 1970 da un dissidente russo Andrej Amalrik. Nel 1985 fu eletto segretario del Pcus Michail Gorbačëv. Una domanda simile si può porre sul futuro della democrazia americana che da quasi 250 anni è il faro che ha orientato l’Europa verso un regime libero, pluralistico, rispettoso delle...
Esteri

Usa, evitato l’ennesimo shutdown

Cristina Gambini
Il Congresso degli Stati Uniti ha approvato una risoluzione continua per evitare lo shutdown del governo federale: è stata approvata con un voto di 87-11 al Senato e di 336-95 alla Camera, e fornisce al governo 1,5 trilioni di dollari di finanziamenti per i prossimi sei mesi. La risoluzione continua è stata approvata dopo settimane di negoziati tra i Democratici...
Esteri

I democratici del New Hampshire valutano se andare a votare alle primarie repubblicane per sconfiggere Trump

Cristina Gambini
La decisione del presidente Joe Biden di appoggiare un piano del Partito Democratico per rendere la Carolina del Sud la sede delle inaugurali primarie del partito potrebbe avere un impatto significativo sulle primarie del New Hampshire del 2024. Se Biden non partecipa alle primarie del New Hampshire, i suoi sostenitori nello Stato saranno costretti a scegliere se scrivere a suo...
Esteri

Eventi Pro-Choice dei Democratici Usa ad un anno dal ribaltamento della sentenza Roe contro Wade

Cristina Gambini
I Democratici del Senato USA hanno in programma di celebrare il primo anniversario della decisione Dobbs della Corte Suprema cercando di portare avanti una legge incentrata sulla salute riproduttiva. Un tentativo di mettere in difficoltà i repubblicani. Per farlo, hanno bisogno del “consenso unanime” di tutti i cento senatori affinché il disegno di legge vada avanti. Consenso che non riescono...
Esteri

I democratici temono la sconfitta di Biden nel 2024 in caso di default degli Stati Uniti

Paolo Fruncillo
Cresce la preoccupazione per il default sul debito della nazione. Secondo fonti all’interno della Casa Bianca e del Campidoglio, questo potrebbe causare gravi problemi per la rielezione di Joe Biden, lasciato ad affrontare una economia vacillante. La Casa Bianca sostiene che la responsabilità di alzare il tetto del debito ricade sul Congresso, insistendo sul fatto che il Presidente accetterà una...
Esteri

Il governatore della Pennsylvania: stop alla pena di morte. Camere divise tra repubblicani e democratici

Anna Garofalo
Il governatore della Pennsylvania, il democratico Josh Shapiro ha invitato, giovedì, l’Assemblea generale dello Stato ad abolire la pena di morte, dichiarando, inoltre, che non firmerà alcun mandato di esecuzione. “Ogni volta che ne arriverà uno sulla mia scrivania, firmerò una moratoria”, ha detto il Governatore alla Mosaic Community Church di West Philadelphia, aggiungendo che “Il Commonwealth non dovrebbe occuparsi...
Politica

L’unità politica del riformismo vista da sinistra

Maurizio Merlo
L’unità politica dei riformismi è oggi in Italia e in Europa l’autentica missione delle forze democratiche, non l’unità in sé delle Sinistre, e questo per evidenti ragioni: il progetto bolscevico è fallito da tempo immemorabile e purtroppo anche quello socialdemocratico è in crisi profonda. Restano vivi i fini sociali ma vanno organizzati intorno a un nuovo progetto politico e di...
Esteri

L’asse Russia-Cina sveglia le democrazie dal torpore

Christopher Turner e Sonya Seunghye Lim
Con la significativa riduzione delle relazioni economiche tra la Russia e l’UE, la Cina sarà probabilmente l’unica opzione praticabile di Putin per il sostegno economico e politico. A causa dello scontro consolidato e crescente della Cina con gli Stati Uniti e l’UE, sia in termini di commercio che di espansione dell’influenza e del territorio cinese, insieme al grande bisogno di...
Attualità

Floyd. Dal razzismo alla bomba sociale. La strumentalizzazione dei democratici

Redazione
A Minneapolis, tre cerimonie funebri in memoria di George Floyd, l’afroamericano ucciso nel corso di un controllo della polizia, lunedì 25 maggio. Nella prima svoltasi ieri, molti giovani, non solo la comunità «black», hanno affollato il santuario della North Central University. Sul palco si sono alternati i leader di tante associazioni e anche gli attivisti che in questi giorni hanno...