venerdì, 14 Giugno, 2024

accusa

Esteri

Biden definisce Trump come un “criminale condannato impazzito”

Ettore Di Bartolomeo
Durante un evento elettorale, tenutosi lunedì, il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha definito l’ex presidente Donald Trump un “criminale condannato”, “esploso” dopo le elezioni del 2020. “Per la prima volta nella storia americana, un ex presidente condannato cerca di nuovo la presidenza – ha dichiarato Biden alla folla a Greenwich, Connecticut – Ancora più preoccupante è l’attacco di...
Esteri

L’ex Presidente brasiliano Bolsonaro incriminato per presunta falsificazione dei suoi dati sulla vaccinazione Covid

Francesco Gentile
L’ex Presidente del Brasile, Jair Bolsonaro, è al centro di un grave scandalo che potrebbe compromettere non solo la sua reputazione politica ma anche la sua libertà personale. Bolsonaro è stato incriminato con l’accusa di aver alterato i propri dati vaccinali anti-Covid, segnando un momento cruciale nella sua carriera politica. Si tratta del primo atto di accusa per il leader...
Esteri

La Columbia University accusata in tribunale di aver sospeso le proteste di due gruppi filo-palestinesi

Maria Parente
La Columbia University si trova al centro di una controversia legale dopo aver sospeso due gruppi studenteschi che protestavano contro la condotta di Israele nella guerra di Gaza lo scorso autunno. La New York Civil Liberties Union (NYCLU) ha intentato una causa contro l’università della Ivy League, accusandola di violare le proprie regole e di censurare il discorso politico. La...
Esteri

Un bidello di una scuola elementare del New Jersey accusato di aver contaminato il cibo per i bambini con fluidi corporei

Valerio Servillo
Accusato un bidello di una scuola elementare del New Jersey per aver compiuto atti sessuali con oggetti scolastici e per aver contaminato cibo e utensili della mensa della Elizabeth Moore School con fluidi corporei e candeggina. La contaminazione sarebbe avvenuta con saliva, urina e feci. “Mi sono coperta la bocca e ho iniziato a piangere – ha dichiarato Bianca Pierce,...
Esteri

Arrestata in Russia, con l’accusa di spionaggio, la giornalista americana Alsu Kurmasheva

Cristina Gambini
Una giornalista americana è stata arrestata in Russia. Lo ha comunicato il suo datore di lavoro. Si tratta del secondo caso del genere dall’inizio della guerra in Ucraina. Alsu Kurmasheva, una cronista di Radio Free Europe/Radio Liberty (RFE/RL), è stata fermata mercoledì nella città di Kazan, nel sud-ovest della Russia, mentre attendeva la restituzione dei suoi passaporti. La donna, residente...
Esteri

Rilasciata dal governo cinese la giornalista australiana Cheng Lei

Federico Tremarco
La giornalista australiana Cheng Lei, detenuta per più di tre anni con l’accusa di sicurezza nazionale a Pechino, è tornata a casa nella giornata di mercoledì. Il primo ministro australiano, Anthony Albanese, ha confermato il suo rilascio e ha sottolineato l’impegno del governo australiano nel lavorare per ottenere questo risultato. Ha dichiarato che il ritorno di Cheng sarà accolto con...
Esteri

Ex ufficiale dell’intelligence statunitense accusato di aver tentato di fornire informazioni riservate alla Cina

Francesco Gentile
Un ex ufficiale dell’intelligence dell’esercito americano è stato accusato di aver tentato di fornire informazioni riservate sulla difesa ai servizi di sicurezza cinesi durante lo scoppio della pandemia di COVID-19, comprese alcune elencate in un documento di Microsoft Word intitolato “Informazioni importanti da condividere con il governo cinese”. Il Dipartimento di Giustizia ha comunicato che l’ex sergente ventinovenne Joseph Daniel...
Esteri

Cassidy Hutchinson, ex aiutante di Trump, accusa Rudy Giuliani di palpeggiamento

Cristina Gambini
Cassidy Hutchinson, ex assistente principale dell’ex capo dello staff della Casa Bianca Mark Meadows, ha dichiarato in un nuovo libro di essere stata palpeggiata dall’allora avvocato del Tycoon, Rudy Giuliani, durante un evento tenutosi il 6 gennaio 2021. Negli estratti del suo libro ‘Enough’, che uscirà la prossima settimana, Hutchinson ha detto che Giuliani era “come un lupo che si...
Esteri

Donna nel Maine afferma di essere stata quasi uccisa. Il presunto aggressore aveva scontato una pena minima per aver abusato di due donne

Marco Santarelli
Il trentacinquenne Christopher Pelkey, residente nel Maine, negli Usa, era stato accusato di diversi reati, tra cui aggressione aggravata. Un crimine, quest’ultimo, che prevede una pena detentiva massima di 10 anni nel Maine. L’uomo era stato accusato da due donne: la prima per averla picchiata così forte da romperle l’osso pelvico, rendendola disabile. La seconda di averla soffocata al punto...