giovedì, 22 Febbraio, 2024

indignazione

Esteri

Morta Armita Geravand, la ragazza iraniana picchiata perché non indossava l’hijab

Federico Tremarco
La morte di Armita Geravand, la sedicenne iraniana che è rimasta in coma per 28 giorni dopo un presunto alterco con la polizia morale, ha suscitato indignazione in patria e all’estero. Gli attivisti per i diritti umani hanno accusato gli agenti di aver aggredito la ragazza perché non indossava l’hijab, un velo che è obbligatorio per le donne in Iran....
Attualità

Centinaia di morti, donne e bambini, all’ospedale battista di Gaza

Maurizio Piccinino
Israele ha smentito la versione di Hamas sulla vicenda dell’ospedale di Al-Ahli dove, ieri sera, sono morte trecento, ma alcune fonti parlano di 500, persone tra cui molte donne e bambini. L’Esercito israeliano (Idf) di fronte alle accuse rivoltegli da Hamas, ha smentito che l’ospedale fosse un obiettivo e ha pubblicato un video nel quale si fa notare che non c’è nessun cratere....
Esteri

Modelo supera Bud Light la birra più venduta negli Stati Uniti

Federico Tremarco
Bud Light ha perso il primo posto nel mercato della birra statunitense, poiché le vendite del marchio sono diminuite a seguito di un tumulto conservatore sulla sua partnership con l’influencer dei social media transgender Dylan Mulvaney. Modelo di Constellation Brands ha guidato il mercato in quanto ha conquistato l’8,4% delle vendite di birra dai negozi al dettaglio nelle quattro settimane...
Esteri

Per la candidata alle Presidenziali Usa, Nikki Haley, i transgender causano idee suicide nelle ragazze adolescenti

Paolo Fruncillo
La candidata presidenziale repubblicana, Nikki Haley, ha dichiarato che le ragazze transgender, nello sport, portano idee suicide nelle ragazze adolescenti. La Haley, ex governatrice della Carolina del Sud e ambasciatrice presso le Nazioni Unite, ha risposto ad una domanda specifica del conduttore CNN, Jake Tapper. “Ci sono un sacco di cose. Voglio dire, iniziamo con ragazzi che praticano sport femminili....
Esteri

Si dimette il figlio del premier giapponese. Aveva organizzato una festa privata nella residenza ufficiale del Primo Ministro

Federico Tremarco
Il primo ministro giapponese, Fumio Kishida, ha annunciato che suo figlio si dimetterà da segretario esecutivo per aver utilizzato la residenza del primo ministro per una festa privata, le cui foto sono apparse in diverse riviste scatenando l’indignazione pubblica. Shotaro Kishida, segretario esecutivo del padre per gli affari politici, aveva invitato un gruppo di persone, compresi i parenti, a una...
Esteri

5 morti nell’attacco tunisino a una delle sinagoghe più antiche d’Africa

Valerio Servillo
Sono salite a cinque le persone uccise dopo un attacco a una sinagoga sull’isola tunisina di Djerba durante un pellegrinaggio ebraico annuale. Lo ha annunciato l’agenzia di stampa tunisina TAP. Tra loro due pellegrini ebrei e tre poliziotti tunisini. Una guardia di polizia è morta per le ferite riportate. Altri quattro membri delle forze di sicurezza sono stati ricoverati in...
Attualità

Morte del giovane stagista. Cordoglio e indignazione della Cgil: scuola-lavoro, ragazzi sfruttati con regole vecchie e insicure

Gianmarco Catone
“Lavoro non retribuito e spesso con scarsi livelli sicurezza”. È la denuncia che accompagna il “profondo dolore” per quanto accaduto a Lauzacco, in provincia di Udine, dove uno studente diciotto anni, è morto in un incidente che si è verificato in un’azienda che opera nel settore della carpenteria metallica. La nota di cordoglio arriva dalla segretaria confederale della Cgil Rossana...