domenica, 14 Aprile, 2024

Armita Geravand

Esteri

Morta Armita Geravand, la ragazza iraniana picchiata perché non indossava l’hijab

Federico Tremarco
La morte di Armita Geravand, la sedicenne iraniana che è rimasta in coma per 28 giorni dopo un presunto alterco con la polizia morale, ha suscitato indignazione in patria e all’estero. Gli attivisti per i diritti umani hanno accusato gli agenti di aver aggredito la ragazza perché non indossava l’hijab, un velo che è obbligatorio per le donne in Iran....