mercoledì, 17 Agosto, 2022

Ape sociale

Società

Anticipo per aziende in crisi. Quota 41 e Ape sociale

Maurizio Piccinino
Dall’Ammortizzatore sociale all’Ammortizzatore pensionistico. È il percorso di un piano di aiuti messo a punto dal Governo per favorire una pensione anticipata per le maestranze di imprese in crisi. Si tratta di un vero e proprio “ammortizzatore” introdotto dalla Legge di Bilancio 2022 per gli anni dal 2022 al 2024. Il percorso previdenziale è stato studiato per quelle categorie e per...
Attualità

Previdenza. sindacati pronti al nuovo confronto: flessibilità in uscita e aumento delle pensioni

Maurizio Piccinino
“Momento di agire”. I sindacati sono pronti ad arginare quella che definiscono: “una situazione drammatica”. Salari e pensioni sono una priorità che, scandisce il leader della Cgil, Maurizio Landini, “Anche al Governo”,  osserva, “si stanno rendendo conto che la situazione è esplosiva, manca una mensilità piena ai lavoratori”. “Il 2 maggio abbiamo avuto un incontro con il presidente del Consiglio”,...
Società

Inps: norme inapplicabili per Ape sociale degli edili

Giampiero Catone
Sulla previdenza nuovo stop nei rapporti tra sindacati e Governo. Mentre l’Inps chiede chiarimenti sulle norme di prepensionamento dei lavoratori edili. Per l’istituto c’è un problema di interpretazione, in altri versi, per accedere ad Ape sociale e taglio di età da 36 a 32 anni, vale il contratto o il profilo professionale del lavoratore? Attualmente a parità di mansioni, un...
Lavoro

Pensioni. Ape sociale, possibile inviare le domande all’Inps

Giampiero Catone
Si apre la possibilità per le domande di Anticipo pensione, più nota come Ape sociale. La misura è un pezzo della riforma previdenziale in discussione tra sindacati e Governo. Ape doveva andare in soffitta a fine 2021 ma grazie al voto positivo ottenuto dalla Legge di Bilancio, sopravviverà ancora un anno. Governo e parti sociali hanno deciso con Ape sociale...
Economia

Pensioni. Accordo più vicino. Uscite flessibili, età ridotte

Maurizio Piccinino
Ritocchi e aggiustamenti che vanno nella direzione di una imminente ripresa del dialogo tra Governo e parti sociali. Il tema che poi sta a più cuore ai partiti, sindacati – ma anche alle piccole imprese – è quello della previdenza, terreno su cui arriva una schiarita. La “scomparsa” dell’innalzamento dell’età anagrafica per la pensione anticipata delle lavoratrici. Per Opzione Donna,...
Politica

Pensioni, accordo in salita. Patto su Opzione Donna, Ape sociale e lavori gravosi

Maurizio Piccinino
Nel labirinto delle pensioni c’è un passo avanti, ma la via di un accordo rimane in salita.I sindacati e con loro i partiti portano a casa Opzione Donna, Anticipo di pensione e lavori gravosi. Un risultato che va in sinergia con la riduzione del cuneo fiscale per il lavoro che avrà una dote finanziaria di 8 miliardi. Ma per Cgil,...
Società

Pensioni. Torna ampliata l’Ape sociale. Partiti in ordine sparso

Francesco Gentile
Il menù delle proposte per la riforma della previdenza si arricchisce ogni giorno di proposte. A fare la differenza nei prossimi giorni sarà la Nota di aggiornamento al Documento economico e finanziario (Def) che sarà, secondo le anticipazioni, in dirittura d’arrivo entro il 27 settembre. Toccherà poi al ministro dell’economia e delle Finanze, Daniele Franco, relazionare sui conti dello Stato...
Economia

Pensione. Ape sociale. Si amplia la platea dei beneficiari

Francesco Gentile
Ampliare il numero di lavoratori che possono andare in pensione anticipata con l’Ape sociale. È questo l’obiettivo del Governo, almeno per una parte della più generale riforma del sistema pensionistico. Finora la misura è stata utile per i nati fra il 1951 e il 1953 che abbiano maturato fra i 30 e i 36 anni di contributi a seconda dei...
Lavoro

Pensioni. Ape sociale, opzione donna contratti d’espansione. Costi e tutele

Giulia Catone
Sono le tre ipotesi che stanno prendendo quota per riaprire, definire e ultimare il dossier pensioni. Quello della previdenza, così come gli ammortizzatori sociali sono i due temi che faranno da banco di prova della leadership di Draghi, non solo come premier ma anche in vista delle le prossime mosse istituzionali.   IL TEMPO STRINGE La riforma della previdenza ha...
Lavoro

Difficile mediazione di Orlando tra sindacati e Confindustria: licenziamenti, prudenza. Riformare gli ammortizzatori sociali

Giulia Catone
Una partita complessa, tra le più importanti che il Governo Draghi dovrà affrontare. In ballo da un lato oltre un milione di lavoratori che sono appesi dal 2020 al blocco dei licenziamenti dall’altro gli industriali che puntano i piedi su eventuali nuove proroghe. I sindacati nella riunione tenuta con il ministro del Lavoro, Orlando sono stati chiari, (e preoccupati): è...