giovedì, 29 Febbraio, 2024

Antony Blinken

Esteri

Blinken critica Lula sul paragone Gaza-Olocausto

Antonio Gesualdi
A Brasilia è iniziato il G20 con i ministri degli Esteri. Blinken (Usa) e Lavrov (Usa) hanno preso la scena per i loro interventi sulle guerre in Ucraina e a Gaza. Il Presidente brasiliano Lula ha avuto un lungo colloquio col Segretario di stato americano soprattutto riguardo i recenti, cattivi, rapporti con Israele. La ministra degli esteri tedesca Annalena Baerbock,...
Società

Conferenza di Monaco. Blinken: “Per Israele straordinaria opportunità”

Antonio Gesualdi
Il Segretario di Stato Usa Antony J. Blinken si è complimentato con il Presidente israeliano, Isaac Herzog, incontrato alla Conferenza di Monaco sulla sicurezza, per le sue capacità di “leadership” e “saggezza”. Blinken ha detto che nei prossimi mesi si apre una “straordinaria opportunità” per la normalizzazione dei rapporti tra Israele e i paesi arabi. Il capo della diplomazia statunitense...
Esteri

Morte di Navalny, ondata di sdegno contro Mosca. Biden: “Sono indignato, Putin è il responsabile”

Antonio Gesualdi
Una ondata di sdegno per la morte di Aleksei Navalny, oppositore di Putin, nella colonia penale artica di Kharp, unità alle forti preoccupazioni per l’inasprirsi dei conflitti in Medio Oriente e in Ucraina. È sempre più difficile rimettere ordine al disordine mondiale. Ieri è stata una giornata segnata dal susseguirsi di eventi drammatici.  In Russia la notizia di Aleksei Navalny,...
Società

Blinken ottimista “Ostaggi, difficoltà ma accordo possibile”

Antonio Gesualdi
Le trattative di pace proseguono, ma anche le operazioni militari. Ieri sono continuati gli scontri tra Israele e Hezbollah alla frontiera libanese e il ministro della Difesa israeliano ha dichiarato che sono pronti ad attaccare il Libano. Mentre a sud della Striscia l’offensiva si è dispiegata attorno all’ospedale Nasser di Khan Yunis. Al Cairo intanto i negoziati con Hamas vanno...
Società

Israele bombarda Rafah. Hillary Clinton: Netanyahu se ne vada

Antonio Gesualdi
Il premier israeliano Netanyahu non ha fatto in tempo a dire che non accetterà nessuna tregua prima di aver debellato Hamas che già ieri mattina “fonti anonime” veicolano alle agenzie internazionali la ripresa delle trattative di pace e di scambio degli ostaggi. Possibili nuove trattative L’agenzia Afp scrive che i miliziani sarebbero disponibili ai negoziati purché si raggiunga il cessate...
Esteri

Netanyahu boccia il piano Hamas: “Vogliamo la sua l’eliminazione”

Antonio Gesualdi
Non ci sarà fine alla guerra a Gaza se non con la completa eliminazione di Hamas. E’ questa la risposta del premier israeliano Netanyahu al Segretario di Stato americano, Blinken che è in missione in Medio oriente per la quinta volta in pochi mesi. “Hamas non sopravviverà a Gaza” ha ribadito, ancora una volta, il leader di Israele durante una...
Esteri

Usa: sugli ostaggi intesa lontana. Esercitazioni navali Iran, Russia e Cina

Antonio Gesualdi
Tregua: né Hamas né Israele Inutile girarci attorno: Israele non sentirà ragioni finché non saranno colpiti leader di Hamas che hanno organizzato l’assalto del 7 ottobre scorso. Lo ha ripetuto anche ieri il premier Netanyahu incontrando un gruppo di militari e parlando a una riunione del Likud: “il nostro obiettivo è una vittoria completa su Hamas – ha spiegato -....
Società

Leader di Hamas spaccati: a Gaza per l’accordo, in esilio per il cessate il fuoco

Antonio Gesualdi
Poco dopo l’arrivo negli Stati Uniti dei tre militari uccisi una settimana fa in Giordania, il Presidente Biden ha dato l’ordine di rappresaglia. Nella notte tra venerdì e sabato sono stati colpiti 85 obiettivi in sette località in Siria e Iraq. Le bombe lanciate dai due bombardieri B1 hanno distrutto postazioni filo-iraniane e direttamente aree occupate dai Guardiani delle rivoluzione...
Esteri

3 militari americani uccisi e dozzine di feriti in un attacco di droni alla base in Giordania

Paolo Fruncillo
Nella giornata di domenica, una base in Giordania è stata teatro di un attacco aereo senza pilota che ha provocato la morte di tre soldati americani e il ferimento di oltre 30. Il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, ha attribuito l’attacco a “gruppi militanti radicali sostenuti dall’Iran che operano in Siria e Iraq”. L’evento ha suscitato ferma condanna da...
Esteri

Davos. Blinken: a Gaza situazione straziante. Lagarde: i tassi hanno raggiunto il picco

Maurizio Piccinino
Davos 2024 si è trasformato in una tribuna aperta in bilico tra economia e geopolitica di guerra, sovrapponendosi al ruolo dell’Onu. Al Forum arrivato alla terza giornata partecipano (quasi) tutti i leader mondiali, i temi sono tutti orientati verso le emergenze internazionali, ma mancano alcuni protagonisti strategici. Ieri sono intervenuti il Segretario di Stato degli Stati Uniti, Antony Blinken, e...