martedì, 27 Febbraio, 2024

guerra fredda

Europa

Nato, in primavera la più grande esercitazione dalla Guerra Fredda

Paolo Fruncillo
Grandi movimenti della Nato in Europa. L’Alleanza prevede di radunare 41.000 truppe la prossima primavera per testare la prontezza a respingere un’invasione russa. Sono programmate tra le 500 e le 700 missioni di combattimento aereo, più di 50 navi e circa 41.000 truppe. È la più grande esercitazione di comando congiunto dai tempi della guerra fredda. Esercitazione nel Mar Baltico...
Attualità

Congresso USA: pronta udienza sulle minacce dalla Cina

Marco Santarelli
Il pallone cinese sui cieli degli Stati Uniti ha innescato una nuova Guerra Fredda con la seconda principale potenza economica internazionale. Le ambizioni globali di Pechino hanno convinto il rappresentante congressuale del Texas, Augurst Pfluger, ha chiedere una udienza per salvaguardare il Paese dalla potenziale minaccia cinese. Per il deputato, la maggior parte degli americani si sta chiedendo come abbia...
Esteri

Minaccia da Pechino: conflitto USA-Cina inevitabile se gli Stati Uniti non cambiano rotta

Marco Santarelli
La “Guerra Fredda” tra Stati Uniti e Cina sta precipitando verso inevitabili scontri e conflitti, a meno che Washington non cambi rotta. Questo, l’avvertimento del nuovo ministro degli Esteri di Pechino. I commenti di Qin Gang sottolineano le crescenti tensioni tra le due maggiori economie mondiali sulla scia della saga dei palloni di sorveglianza e della guerra della Russia in...
Esteri

Sostenere l’Ucraina per fermare le voglie imperialiste di Mosca

Renato Caputo
La grande lezione del 2022 è che il fallimento nel contrastare l’aggressione internazionale porta inevitabilmente a ulteriori aggressioni. L’invasione su vasta scala dell’Ucraina da parte della Russia è ampiamente riconosciuta come il più grande conflitto armato in Europa dalla Seconda guerra mondiale, ma non è apparsa dal nulla. Al contrario, l’incapacità della comunità internazionale di sanzionare adeguatamente Vladimir Putin per...
Attualità

Biden e Xi a Bali. No guerra fredda tra Usa e Cina

Cristina Calzecchi Onesti
La 17ma edizione del G20 vede riuniti a Bali, oggi e domani, Argentina, Australia, Brasile, Canada, Cina, Francia, Germania, India, Indonesia, Italia, Giappone, Corea, Messico, Russia, Arabia Saudita, Sudafrica, Turchia, Regno Unito, Stati Uniti e Unione Europea, per discutere di salute globale, transizione energetica verso una produzione più sostenibile e trasformazione digitale. “Riprendiamoci insieme, riprendiamoci più forti” è lo slogan del...
Esteri

Se la Guerra Fredda continua anche nel terzo millennio

Christopher Turner e Sonya Seunghye Lim
La Guerra Fredda non è terminata negli anni ’90 con la caduta del comunismo. Sono soltanto cambiate le sue dinamiche. Attraverso strumenti economici e politici, Russia e Cina hanno continuato a rappresentare una minaccia per gli ideali e i valori democratici liberali. Gli ultimi vent’anni hanno registrato massicce operazioni russe e cinesi contro gli Stati Uniti e i suoi alleati...
Attualità

Spie. In cerca del Mitrokin dell’era Putin

Calder Walton*
È vero che a svolgere attività di intelligence durante la Guerra Fredda nel Palazzo di vetro erano non solo i sovietici ma anche gli occidentali. Ma considerando  la portata della presenza sovietica all’ONU si ottiene un senso della differenza quantitativa tra come le due parti della guerra fredda hanno utilizzato (e apparentemente abusato) l’ONU. Il Cremlino aveva una falange di ufficiali...
Esteri

Barbe finte e colbacchi all’Onu negli anni della Guerra Fredda

Calder Walton*
Subito dopo l’invasione russa dell’Ucraina, il governo degli Stati Uniti ha espulso 13 diplomatici russi che lavoravano alle Nazioni Unite. Lo ha fatto perché erano ufficiali dell’intelligence russa o agenti che lavoravano sotto copertura diplomatica. Non conosciamo i dettagli delle loro presunte attività, ma sappiamo qualcosa di certo: il Cremlino ha una lunga storia di utilizzo delle Nazioni Unite (ONU)...
Esteri

Il dialogo Biden-Xi isola Putin. No all’escalation in Ucraina. Nessuna Guerra fredda Usa-Cina

Giuseppe Mazzei
La telefonata tra Biden e Xi allunga le speranze di pace, prefigura un nuovo equilibrio mondiale dominato da rapporti più sereni tra Usa e Cina e mette la Russia in difficoltà. Putin è più isolato che mai. A poco gli servirà il fugace bagno di folla di ieri nello stadio Ha parlato come il Re sole della Russia. Si è...
Attualità

La Russia invade l’Ucraina. La guerra scellerata e solitaria di Putin

Giuseppe Mazzei
Nella notte il Presidente russo ha fatto la scelta più scellerata e criminale: aggredire un Paese sovrano senza motivo e mentre la diplomazia di tutto il mondo da un mese era in contatto con Mosca per trovare una soluzione pacifica. È una violazione gravissima del diritto internazionale, della Carta delle Nazioni unite e di tutte le regole e consuetudini che...