mercoledì, 1 Aprile, 2020

Tag : informazione

Società

Coronavirus, Falco (Corecom Campania): Subito misure a sostegno informazione locale

Redazione
“Il governo adotti subito misure a sostegno dell’informazione locale che ancora una volta, in questo momento drammatico per l’intero Paese, non si è tirata indietro e senza risparmiarsi sta svolgendo con coraggio e professionalità il suo ruolo al servizio dei cittadini. Ritengo indifferibile, dopo la mancata previsione nel decreto ‘Cura Italia’ di iniziative rivolte ad aiutare le emittenti radiotelevisive, i...
Attualità

Stillicidio e informazione, tutto il virus minuto per minuto

Giuseppe Mazzei
Il giornalismo italiano è, da tempo, contagiato dal virus del sensazionalismo che induce a gonfiare le notizie, a trasformare in notizia qualcosa che tale non è al solo scopo di eccitare animi e sentimenti, a esagerare titolazioni e, in genere, a puntare più a emozionare che ad informare. Il sensazionalismo ha fatto perdere autorevolezza al giornalismo e chi si illude di aggrapparsi a...
Attualità

Il coronavirus e le questioni aperte

Giampiero Catone
Si apre la seconda settimana dominata dalle preoccupazioni, ma anche dalle congetture e dagli allarmismi, ingiustificati, per la diffusione del coronavirus. Una malattia curabile, della quale però si sa tutt’ora poco, e che in un’opinione pubblica stordita dal consumismo e dall’edonismo imperanti, affascinata dal successo, dalla bellezza e dalla ricchezza, risveglia paure antiche, quelle della finitezza dell’esistenza e della sofferenza...
Attualità

Il giornalismo ha un futuro?

Giampiero Catone
Non è una domanda retorica cui a cuor leggero si possa rispondere: “ma certo, di che stiamo parlando?”. Il problema c’è ed è solo in parte collegato alla crisi dei giornali. La crisi dei giornali è legata al ritardo con cui i gruppi editoriali hanno capito che si stava realizzando una nuova rivoluzione che andava guidata e dalla quale invece si...
Politica

Una lezione dal caso MES: cambiare metodo

Giuseppe Mazzei
Il Presidente del Consiglio ha fatto bene a chiarire davanti al Parlamento cosa è successo, da un anno in qua, a proposito del Trattato intergovernativo sul MES. Conte ha rivendicato con puntiglio che le Camere erano state più volte informate dei temi in discussione e che nulla era stato nascosto ai ministri del suo precedente ed attuale Governo. Fin qui...
Attualità

Il modello “Vot’Antonio” della comunicazione politica

Giuseppe Mazzei
Il desiderio nascosto di ogni politico che non sappia bene cos’è la democrazia è quello di avere un megafono a disposizione da attivare, più o meno come il Totò di “Vot’Antonio” a proprio piacimento e senza dover dar conto a nessuno di quello che dice, di come lo dice e di quando lo dice. Si tratta di una insana tentazione...
Attualità

Senza giornali liberi niente democrazia

Giuseppe Mazzei
I giornali hanno funzioni diverse a seconda del tipo di istituzioni che adotta lo Stato in cui vengono scritti e diffusi. Nelle dittature i giornali sono solo veline del potere assoluto, nelle democrazie autoritarie sono il megafono del regime che li usa per dare l’impressione che esista la libertà di stampa ma in realtà li controlla e li usa per...
Società

Editoria: Casellati “Giornalismo presidio irrinunciabile democrazia”

Redazione
“Desidero inviare il mio saluto e congratularmi con Ossigeno per l’Informazione e l’Ordine dei Giornalisti del Lazio per l’impegno profuso nell’organizzazione di questa iniziativa che sono felice si svolga proprio qui in Senato. Al di la’ degli aspetti formativi e divulgativi, ritengo che essa rappresenti soprattutto un prezioso momento di condivisione e di confronto su tematiche di sempre più allarmante...
Cultura

All’Università di Pisa nasce il Detect

Carmine Alboretti
All’Università di Pisa è nato il Centro di ricerca interdipartimentale in “Diritto e tecnologie di frontiera”, la cui direzione è stata affidata a Dianora Poletti, ordinaria di Diritto privato e di Diritto dell’Informatica Il “Detect” ha come dipartimenti promotori quelli di Giurisprudenza, Informatica e Ingegneria dell’Informazione e come dipartimenti afferenti quelli di Farmacia, Ingegneria civile e industriale e Scienze agrarie....
Cultura

L’Ucsi premia le buone notizie

Carmine Alboretti
Scade a fine mese il termine per partecipare al Premio Natale Ucsi, che quest’anno festeggia la sua 25ª edizione. Il premio ha come obiettivo quello di valorizzare i giornalisti di carta stampata/web, tv e radio a caccia di “buone notizie”, distintisi per aver raccontato testimonianze, problemi, storie e fatti inerenti ai valori della solidarietà, dell’integrazione sociale, della convivenza civile, della...

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni