sabato, 4 Aprile, 2020

Tag : web

Attualità

Bullismo, Falco (Corecom Campania): “Un caso su quattro viene dal web, si abbassa l’età media dei cyberbulli”

Redazione
LIONI – “Un caso di bullismo su quattro viene dal web. Questo dato sottolinea la necessità di informare i giovanissimi, e le loro famiglie,  sull’uso consapevole delle nuove tecnologie, dei social e della comunicazione digitale in tutte le sue forme. Conseguenza preoccupante di questa statistica è l’abbassamento dell’età media dei bulli. Mentre negli anni passati ci si attestava in una...
Attualità

Fake news: un rimedio

Giampiero Catone
Da quando i giornali hanno perso il monopolio dell’informazione e si sono diffusi i social media con la  cosiddetta “disintermediazione”, siamo bombardati quotidianamente da false notizie, alcune messe in giro da buontemponi, altre utilizzate secondo i canoni classici della “disinformazia”: diffondere falsità per confondere le idee, creare trambusti mentali e lasciare il dubbio che qualcosa di fondato in una notizia...
Società

A Faenza incontro su “Giovani e media”

Ettore Di Bartolomeo
“Giovani e Media”: questo il tema dell’incontro in programma sabato 15 febbraio dalle 17 alle 19 organizzato dalla Diocesi di Faenza-Modigliana al Seminario Vescovile di Faenza. Il pomeriggio, organizzato dalla Comunità Propedeutica Residenziale Interdiocesana della Romagna, insieme ai settori Catechesi, Pastorale Scolastica e Comunicazioni Sociali, vedrà la partecipazione del professor Pier Cesare Rivoltella. Rivoltella è professore ordinario presso l’Università Cattolica...
Società

40% ragazzi (12-16 anni) si imbatte in episodi cyberbullismo

Redazione
Quattro ragazzi su dieci appartenenti ad una fascia di età tra i 12 e i 16 anni si imbattono in episodi di cyberbullismo navigando in rete o utilizzando i social media. È il dato allarmante che emerge dalla ricerca, diffusa alla viglia della giornata nazionale contro il cyberbullismo e alla sua seconda edizione, condotta dall’Osservatorio scientifico della no-profit “Social Warning...
Politica

La democrazia vorace

Giuseppe Mazzei
Da quando sono finite le ideologie e i partiti legati ad esse, da quando sono scomparsi anche i partiti senza ideologie e da quando il web e i social network hanno spazzato via qualunque forma di mediazione si è diffusa un’ansia nevrotica di novità politica che non va né osannata né condannata ma attentamente esaminata. Parafrasando Papa Leone XIII, che...
Società

Il 33,5% dei giovani ha assunto comportamenti offensivi su internet

Redazione
Negli ultimi anni il problema dei rischi connessi alle interazioni online tra i giovani e giovanissimi ha assunto sempre maggior peso nel dibattito pubblico. Il 33,5% dei ragazzi ammette di aver assunto, con diversa intensità, comportamenti offensivi su internet nei confronti di qualcun altro nel corso dell’ultimo anno. Le ragazze (22,7%) sembrano essere meno propense a compiere azioni di cyberbullismo...
Sanità

Cancro, 2 pazienti su 3 cercano sul web cure alternative

Redazione
Utenti del web sempre più alla ricerca di informazioni sulle cosiddette “cure alternative” contro il cancro. Due pazienti (o familiari) su tre, colpiti da una neoplasia, consultano internet alla ricerca di metodi “non ufficiali” per vincere il cancro. Per fortuna, solo una minoranza poi si rivolge a santoni e ciarlatani, con gravi rischi per la Salute. La malattia può, infatti,...
Salute

Uso consapevole smartphone, presentato progetto al Gemelli

Redazione
I dispositivi mobili, in particolare gli smartphone, sono sempre più presenti nella vita di tutti i giorni delle persone, se ne impadronisco, diventando quasi un’estensione delle proprio corpo. Uno problema di invasione incontrollata che colpisce in modo particolare i minorenni che, seppur più abili a conoscerne ogni aspetto, sono i più esposti ai pericoli del web. Questo il tema al centro del progetto “Connettiamoci attivamente”, presentato...
Cultura

L’Ucsi premia le buone notizie

Carmine Alboretti
Scade a fine mese il termine per partecipare al Premio Natale Ucsi, che quest’anno festeggia la sua 25ª edizione. Il premio ha come obiettivo quello di valorizzare i giornalisti di carta stampata/web, tv e radio a caccia di “buone notizie”, distintisi per aver raccontato testimonianze, problemi, storie e fatti inerenti ai valori della solidarietà, dell’integrazione sociale, della convivenza civile, della...
Società

Minori e internet, in campo gli assistenti sociali

c. a.
“Il rapporto tra minori e Social è fortemente condizionato dalla rapida e pervasiva evoluzione del web 2.0”. Il dottor Salvatore Poidomani, Segretario Generale del Sunas (Sindacato Unitario Nazionale Assistenti Sociali) e componente dell’Osservatorio Nazionale per l’Infanzia e l’Adolescenza, conosce molto bene il tema e ci offre alcuni spunti interessanti per comprendere come arginare le aberrazioni di un fenomeno in fortissima...

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni