sabato, 16 Ottobre, 2021

bond

Ambiente

Ue, al via un piano da 250 miliardi di green bond

Paolo Fruncillo
L’Unione Europea diventerà il più grande emittente di green bond. La Commissione ha lanciato infatti un piano di emissioni da 250 miliardi di euro entro il 2026, per raccogliere risorse che serviranno a finanziare la parte del piano Next Generation EU destinata alla transizione ecologica. “Il quadro fornisce agli investitori in queste obbligazioni la certezza che i fondi mobilitati saranno...
Parco&Lucro

Il valzer di tassi, bond e borse

Diletta Gurioli
Gli analisti continuano , per la maggior parte, ad avere una visione positiva sulle azioni che sembrano ancora molto più attraenti dei bond anche a causa del forte recupero dei profitti aziendali. Come sempre, la diversificazione è necessaria: vengono privilegiati Europa, Paesi Emergenti e ora anche Giappone per la combinazione tra valutazioni cicliche e di politica economica. I movimenti principali...
Economia

Costruiamo economie solidali a difesa dell’intera umanità

Gianluigi Facchini
 Il mondo che verrà. Servirà fratellanza contro gli egoismi. Dobbiamo ora scegliere la vita. Puntiamo su un domani migliore. Un futuro tutto da scrivere, da vivere e realizzare. Ecco quindi che ogni riflessione sul domani può darci indicazioni sul come affrontare l’emergenza, e soprattutto il dopo, quando il primo problema sarà risollevare l’economia non solo nazionale e internazionale, ma quella...
Economia

Sogni di ripresa economica

Carlo Pacella
Gli ultimi dati del Centro Studi di Confindustria, sul nostro secondo trimestre, confermano che le condizioni dell’economia italiana in generale, restano deboli e le attese degli operatori sono ancora orientate a un diffuso pessimismo. Gli indicatori ci fanno presupporre un esiguo miglioramento nel 2020, ma attualmente, rispetto alle previsioni formulate ad ottobre 2018, la crescita per quest’anno è nettamente al ribasso: tre quarti...