lunedì, 23 Settembre 2019

Tag : Fondo

Esteri

Gli Stati Uniti hanno sottovalutato la capacità bellica iraniana?

Giampiero Catone
L’attacco del 14 settembre scorso all’infrastruttura energetica saudita da parte dell’Iran, o di uno dei suoi alleati, sfida direttamente gli interessi globali degli Stati Uniti dimostrando sia la capacità dell’ Iran di mettere in atto azioni belliche di precisione, causa di notevoli danni, sia che le sanzioni statunitensi non riescono a ridimensionare la strategia iraniana. All’inizio l’amministrazione Trump era pronta...
Politica

I renziani alla prima crociata

Giuseppe Mazzei
E adesso che faranno i renziani? È questo ormai il tormentone che accompagnerà ogni attimo della vita del neonato Conte 2. Già che faranno? Probabilmente non lo sanno neanche loro, visto che il nuovo partito di Renzi è appena agli inizi. Per ora il leader di Italia Viva è impegnato nel reclutamento e nella preparazione della Leopolda, che sarà la...
Economia

Flax tax per le partite Iva: come andrà a finire?

Giovanni Di Corrado
Il vecchio Governo “gialloverde” ha introdotto un sistema di flax tax per le Partite Iva che prevede per le stesse che hanno un fatturato entro i 65 mila euro l’applicazione di un’imposta sostitutiva “piatta” del 15% o del 5% per chi avvia una nuova attività. Questo sistema fiscale ha prodotto un incremento di partite Iva che hanno aderito al sistema...
Società

Territori, consumo e degrado. Ispra-Snpa: fermare il cemento

Maurizio Piccinino
“Si passeggerà a piedi nudi nel cemento e sempre di meno nelle aree verdi cittadine: aumenta lo spreco di suolo soprattutto all’interno delle città italiane. In particolare nelle aree urbane ad alta densità solo nel 2018 abbiamo perso 24 metri quadrati per ogni ettaro di area verde”. Forse siamo arrivati alla canzone icona di Celentano degli anni 60 “Il ragazzo...
Economia

Come riportare l’Italia all’eccellenza

Paolo Prisco E.Y.
Il “Conte bis” si è presentato ai nastri di partenza con una nuova alleanza politica e soprattutto con un programma di ben 26 punti. Ma servono 26 punti per rimettere a posto un paese che dopo molti anni di crisi non crede più tanto in sé stesso? Riportare l’Italia all’eccellenza richiederà un buon decennio e la selezione di alcune priorità....
Economia

Torna l’oro, i mercati fanno festa

Maurizio Piccinino
Tutto rischia di crollare ma l’oro no, in queste ore tra dazi e tagli di petrolio, si discute con la sua impennata verso l’alto se non sia il bene rifugio per eccellenza. Così mentre ladri preveggenti, rubavano in Inghilterra la tazza della toilette, ricoperta d’oro a 18 carati, eccezionale manufatto che faceva parte di una mostra dedicata a Maurizio Cattelan...
Ambiente

Rapporto Coop: frustrati ma bio

Maurizio Piccinino
Un po’ “frustrati” dal lavoro e condizione economica, ma anche (soprattutto) dalla agenda mediatica “tutta indirizzata ai fatti di cronaca”; nel contempo l’italiano medio che vive in una bolla di pessimismo, si riscopre “green”. Salutista, attento nei consumi che hanno il brand del nuovo: desidera la macchina ibrida, vuole la cosmesi e il cibo bio, spera in una casa eco-compatibile,...
Società

Commercio, il gelo dei consumi

Maurizio Piccinino
Brutte notizie per il commercio e i consumi delle famiglie che anche ad agosto sono continuati a retrocedere. Il dietrofront continua da 5 anni – malgrado gli annunci di ripresine – con conseguenze pesanti in primo luogo per gli esercenti che chiudono bottega. Il ritmo è di 14 negozi al giorno che da anni abbassano le saracinesche e non le...
Politica

Interrogativi sulla manovra economica

Giampiero Catone
Conclusa, con un compromesso e dopo l’ultimatum di Conte, la tre giorni di incontri e di scontri della maggioranza per la nomina dei viceministri e dei sottosegretari, il governo ha completato la sua struttura e può quindi affrontare una serie di nodi, a cominciare dalla nuova manovra economica. Per questo appuntamento, centrale per il futuro, sarà decisivo il rapporto con...

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni