mercoledì, 24 Febbraio, 2021

Fondo

Politica

Con Draghi, il Sud diventa una questione europea

Michele Rutigliano
È opinione comune che l’ultima crisi politica non potrà essere considerata come l’ennesima crisi di governo. Dovrà essere ricordata, invece, come una vera e propria  crisi di sistema. La litigiosità tra i partiti e il dramma provocato dalla pandemia hanno mandato in tilt la democrazia parlamentare. Una democrazia, peraltro, già fortemente delegittimata da una martellante e ossessiva  campagna contro la...
Politica

5Stelle. La separazione è pregiudiziale

Giuseppe Mazzei
Eran 333 erano giovani e forti. Poi entrati in Parlamento scoprirono che una politica fatta di slogan non aiutava a capire la realtà. Bisognava scegliere alleati di governo e soluzioni ai problemi. E  cominciarono i dolori. Un po’ alla volta, un lento inesorabile esodo fece uscire dalle file del Movimento una quarantina tra deputati e senatori. Mai si poteva immaginare,...
Sanità

Vaccini dai medici di famiglia patto su organizzazione e tariffe

Angelica Bianco
Una tariffa da decidere per ogni somministrazione e un accordo che dopo lunghe esitazioni appare trovato. I soldi per i medici di famiglia li dovranno trovare le Regioni e stabilire un patto con i sindacati di categoria locali ciò che a livello nazionale è stato già siglato con una bozza di accordo. Il tutto per la “doverosa partecipazione dei medici...
Economia

Assoporti: rilanciare il lavoro dell’onorevole Paita. Snellire per essere competitivi

Giulia Catone
Quante carte da riempire, quanti controlli da superare, quanti documenti per un sistema che invece richiede una grande flessibilità per essere competitivo. Le osservazioni nascono da un settore che in Italia è trascurato, quello dei porti e dei traffici portali, un sistema che ha bisogno di una semplificazione straordinaria e immediata. Le proposte per uno snellimento ci sono ma il...
Sanità

Sputnik. Via libera dello Spallanzani. Dubbi dalla Ue

Giampiero Catone
Il parere positivo è datato 17 febbraio, è quello del Gruppo di Lavoro Sperimentazioni Vaccini e Terapie Innovative dell’Istituto nazionale per le malattie infettive. É in pratica il via libera dell’istituto Spallanzani al vaccino russo anti Covid Sputnik V che secondo il gruppo di lavoro dello Spallanzani dovrebbe essere usato subito anche in Italia considerando che è sicuro ed efficace...
Politica

Il futuro secondo Draghi

Giampiero Catone
Mentre Draghi incassa la fiducia, tra le più ampie mai viste, da parte di Senato e Camera, ci sono segni evidenti di come, faticosamente, si sia aperta una fase nuova, segno di per sé di inversione rispetto a quella deludente e decadente della politica. Una fase nuova ispirata alla sobrietà del linguaggio e dei comportamenti e nella quale appare stantio...
Politica

Il dissenso sguaiato dei 5 Stelle  

Giuseppe Mazzei
Nel dibattito sulla fiducia al Governo Draghi, ieri sera al Senato 15 parlamentari del Movimento 5 Stelle hanno espresso, in dissenso dal loro gruppo, il rifiuto a sostenere il nuovo Esecutivo. L’opposizione in democrazia è sale della terra. Anche un governo di unità nazionale in una situazione d’emergenza può trarre vantaggio da un’opposizione seria e concreta. A condizione che i...
Politica

Un discorso degno del miglior De Gasperi

Redazione
Il primo pensiero che vorrei condividere, nel chiedere la vostra fiducia, riguarda la nostra responsabilità nazionale. Il principale dovere cui siamo chiamati, tutti, io per primo come presidente del Consiglio, è di combattere con ogni mezzo la pandemia e di salvaguardare le vite dei nostri concittadini. Una trincea dove combattiamo tutti insieme. Il virus è nemico di tutti. Ed è...
Politica

Governo. Prima i fatti poi le parole, poche

Giuseppe Mazzei
Se il buon giorno si vede dal mattino, Draghi è partito col piede giusto, quando ha raccomandato ai suoi ministri di comunicare con sobrietà e a cose fatte. La qualità di un Governo si vede anche dal modo in cui comunica. Draghi ha dato un chiaro segnale. Il capo di Gabinetto di Palazzo Chigi, Antonio Funiciello è, tra l’altro, un...
Attualità

Conftrasporto, appello a Draghi: infrastrutture di mobilità, no agli ambientalisti-jihadisti

Giampiero Catone
“No agli ambientalisti-jihadisti”. Così Conftrasporto-Confcommercio, mette in guardia il neo premier Mario Draghi dagli attacchi dei “finti” ambientalisti che metterebbero a rischio il via libera a nuove infrastrutture necessarie per il rilancio del Paese. La Confederazione parte all’attacco perché vede già all’orizzonte una serie di veti a opere che giudica vitali per un settore e per la mobilità che ha...

Questo sito web utilizza i cookies per migliorare l'esperienza di navigazione. Se continui ad utilizzare il sito ne assumiamo che tu sia concorde. Accetta Maggiori Informazioni