venerdì, 21 Gennaio, 2022

Diletta Gurioli

Avatar
81 Articoli - 0 Commenti
Parco&Lucro

I mercati studiano il mondo in trasformazione

Diletta Gurioli
I movimenti dei mercati finanziari di queste prime due settimane dell’anno ci hanno già fatto percepire che sarà difficilmente un 2022 piatto. In particolare, il rialzo del tassi della Fed (vero o annunciato), l’aumento dell’inflazione sulle due sponde dell’Atlantico, la variante Omicron e tutte le derivazioni di questa nuova fase della pandemia, hanno indotto gli investitori a chiedersi come posizionare...
Parco&Lucro

L’onda dell’inflazione preoccupa gli Usa ma non l’Ue

Diletta Gurioli
L’irrobustimento dell’economia e la corsa dell’inflazione hanno spinto la Fed ad un aumento dei tassi prima del previsto; il Treasury a 10 anni balza oltre l’1,70%: Nella prima settimana finanziaria del 2022, i listini hanno risposto in maniera nervosa alle due incognite a cui gli investitori e gli analisti guardano con più timore: i dati relativi all’inflazione ed il rialzo...
Parco&Lucro

L’Italia che va veloce e il fattore Draghi

Diletta Gurioli
Dall’iniziale shock economico e finanziario di ormai quasi due anni fa, causato dal diffondersi di uno sconosciuto virus, i listini azionari hanno iniziato una risalita e una spinta che dura tuttora e che ha recuperato in pochissimo tempo non solo l’iniziale drawdown, ma ha proiettato gli indici verso massimi che non si vedevano da anni e, in alcuni casi, non...
Parco&Lucro

Meno stimoli monetari? Mercati ancora tranquilli

Diletta Gurioli
La decisione della Fed di ridurre gli acquisti dagli attuali 15 miliardi a 30 miliardi di dollari dal prossimo gennaio, fino ad esaurirsi a marzo, non ha spaventato i mercati. Questo è l’opinione diffusa di molati analisti, tra cui Andrea Delitala e Marco Piersimoni, rispettivamente Head of Euro Multi Asset e Senior Investement Manager di Pictet Asset Management, come riportato...
Parco&Lucro

Fed e Bce non temono l’inflazione. Parola d’ordine, elasticità

Diletta Gurioli
La politica monetaria deve attuare misure che le facciano rientrare dalle politiche ultra espansive adottate per combattere gli effetti della pandemia, senza soffocare la forte ripresa di questi mesi e mantenendo livelli di crescita sostenuti nel tempo. Come sempre le mosse dei banchieri centrali devono risolvere  dilemmi  complessi. La politica monetaria deve ridurre e terminare le misure ultra accomodanti adottate...
Parco&Lucro

Risparmi e finanza sull’onda dei megatrend

Diletta Gurioli
Digitalizzazione, transizione energetica, sostenibilità, biotecnologie, gestione efficiente delle risorse idriche, automazione, sicurezza dei dati, sono solo alcuni temi chiave che sono destinati ad avere un impatto continuativo e significativo sull’economia (e la vita) globale. Facendo solo uno degli innumerevoli esempi possibili nel campo della sicurezza informatica, secondo una ricerca della società Juniper, dal 2020 al 2025 le auto connesse a...
Parco&Lucro

Volatilità, rischio o opportunità?

Diletta Gurioli
Un 2021 eccezionale tra rally e volatilità di fine d’anno Il 2021 ha registrato record importanti sui listini, dal Ftse Mib, salito da inizio anno del 16%, all’Eurostoxx 600, appena dietro con un + 15%; lo S&P500 del 22,5%; il Nasdaq del 23,6%. Nell’ultimo mese, anche il VIx, l’indice della volatilità (che mostra, attraverso l’andamento delle opzioni, quanto sia temuto...
Parco&Lucro

Black Friday delle borse? Brusca frenata ma il motore gira

Diletta Gurioli
La narrazione racconta come la settimana del Thanksgiving Day sia tradizionalmente positiva per i mercati, in special modo per Wall Street. Ma quest’anno la tradizione è stata rotta dalla variante Omicron, proveniente dal Sudafrica. La principale preoccupazione degli operatori e degli investitori riguarda la possibilità che i vaccini attualmente in circolazione non siano in grado di  coprirla ano o meno. Quello che...
Parco&Lucro

Tassi giù, inflazione su: tempesta perfetta sui titoli di Stato

Diletta Gurioli
L’asta dei BTP Futura delle settimane scorse, come noto, non ha avuto successo, toccando un -40% rispetto alle prime tre offerte. Questo perché gli investimenti in Bond sono sempre penalizzati dal caro vita, essendo una tassa sul credito. Titoli di Stato: rendimenti reali negativi Come riportato in un interessante articolo del Sole 24 Ore, chi investisse oggi 100 euro in titoli...
Parco&Lucro

L’inflazione non spaventa se la crescita galoppa

Diletta Gurioli
La riduzione degli stimoli monetari non ha provocato scossoni sui mercati, tutt’altro. Anzi. L’indice S&P500 tocca nuovi massimi e si avvicina al record del 1995. Da marzo 2020 ad oggi l’ascesa dell’azionario è stata  non solo velocissima ma inarrestabile. Secondo molti analisti, nonostante tutto, il quadro complessivo non è di sovradimensionamento, anche se ci si aspetta una normalizzazione. Ma quando...