venerdì, 1 Luglio, 2022

Antonio Falconio

Avatar
37 Articoli - 0 Commenti
Politica

Il coronavirus della politica

Antonio Falconio
Pechino ha invitato l’Italia ad adottare misure ragionevoli, le stesse raccomandate dall’Organizzazione mondiale della sanità (OMS), per fronteggiare il rischio del Coronavirus. Lo stato d’animo del governo cinese non si deve probabilmente ad una considerazione delle scelte proprie delle nostre autorità centrali, quanto agli effetti perversi di una psicosi alimentata da notizie allarmistiche ed immotivate diffuse sui social e che...
Politica

La demolizione del Parlamento e degli enti locali

Antonio Falconio
Nel disordine che segna la fisionomia della politica nell’area dell’occidente e che coinvolge grandi alleanze nate nel secondo dopo guerra, come la Nato e le relazioni tra Europa e Stati Uniti, l’Italia riassume in se le ferite delle tensioni sociali e della crisi di credibilità di partiti ed istituzioni. Abbiamo un governo perennemente a rischio di implosione e di crisi,...
Politica

L’Europa di domani

Antonio Falconio
Con 461 voti favorevoli, 157 contrari e 89 astenuti, una maggioranza ampia, superiore a quella che varò la precedente commissione, il Parlamento europeo ha dato via libera alla nuova commissione guidata da Ursula Von Der Leyen. Nel discorso della Presidente sono emersi punti interessanti e innovativi, come l’esigenza di una nuova strategia per affrontare i fenomeni migratori con la revisione...
Economia

Una finanziaria che delude

Antonio Falconio
La manovra finanziaria, peraltro non definitiva perché adottata con la formula “Salvo intese”, ha lasciato l’amaro in bocca  a quanti auspicavano una vera svolta nelle politiche per l’economia. Ed era scontato che tante attese venissero frustrate, tenendo conto di quanto pesassero e pesano sui conti pubblici l’eredità del passato governo: da quota cento al reddito di cittadinanza. Per recuperare fondi...
Economia

Ore confuse ma decisive per la manovra economica

Antonio Falconio
A poche ore dal consiglio dei ministri che dovrebbe approvare la manovra economica, appena in tempo per trasmetterla a Bruxelles, ancora non è chiaro dove e come verranno trovate le risorse che tuttora mancano per far quadrare le previsioni di spesa. Nella giornata di ieri e in queste ultime ore, si sono accavallate ipotesi delle più disparate e fantasiose, costretto...
Politica

L’odissea dei capponi

Antonio Falconio
La Camera dei deputati ha votato per l’ultimo dei 4 appuntamenti previsti dalla Costituzione che ha consentito di ridurre in misura consistente il numero di eletti nei due rami del Parlamento  L’avvenimento, celebrato come epocale da Di Maio e company, e condiviso, sia pure con mugugne e riserve, dalla quasi totalità dei parlamentari e tanto avrebbe fatto la felicità di...
Politica

Il buco nero delle capitali stellate

Antonio Falconio
Se c’è un luogo dove si sia registrato e si registri un clamoroso fallimento del cosiddetto nuovo modello di governo, questo è rappresentato da due grandi citta Italiane: Roma e Torino, entrambe affidate dagli elettori a due esponenti del M5S, Raggi e Appendino.  Nella capitale sabauda, avvezza a gestioni della cosa pubblica concrete, senza enfasi e pregiudizi pseudo-ideologici, la nuova...
Società

Rispettare le sentenze, garantire la dignità della persona

Antonio Falconio
Si infittisce il dibattito sulla sentenza della Corte Costituzionale che, innovando rispetto alle norme vigenti, autorizza, in certe specifiche condizioni il ricorso al suicidio assistito. La conferenza dei Vescovi italiani è stata, già nelle ore successive alla sentenza, la più sollecita nel prendere posizione su una svolta che confligge con il principio della sacralità della persona umana, con l’eccezione –...
Politica

Aspettando Rousseau

Antonio Falconio
Oggi è il giorno del voto pentastellato su “Rousseau”, la loro piattaforma elettronica per approvare o meno il governo con il Partito Democratico. Purtroppo non si tratta solo di un rituale, ma, stando alle dichiarazioni di Di Maio e di altri, di un voto decisivo, in un modo o nell’altro, per dare vita al nuovo esecutivo. Siamo all’ennesimo travisamento delle...
Politica

Verso il governo giallo – rosso

Antonio Falconio
Sembra ora in discesa la strada – e il dubitativo è appropriato – verso la formazione di un governo basato sull’intesa tra il M5s e il Pd. I nodi, allo stato dell’arte, sembrano ridursi a una sola delicata questione: quella della collocazione, di imposizione di prestigio di Di Maio che aspira tuttora ad essere confermato nel ruolo di vice presidente...