martedì, 9 Agosto, 2022

vita

Giovani

Il “j’accuse” di una generazione

Martina Cantiello
Io non posso permettermi di avere sogni. Non posso avere speranze e non posso avere ambizioni. Tutto ciò che posso desiderare nella vita so che non potrà probabilmente essere mai realizzato. La società di oggi non permette di poter credere in qualcosa. Noi giovani siamo destinati a non avere sogni. L’unica cosa che ho sono delle certezze. La prima certezza...
Società

Si scrive Madre, si legge “Vita”

Nicolò Mannino
L’iniziativa è sbocciata nella mente dopo un incontro con un giovane che si trovava rinchiuso presso il Centro Rieducativo “Malaspina” di Palermo. Accompagnati dal Comandante Francesco Cerami (amico del Parlamento della Legalità Internazionale) incontriamo i giovani che hanno intrapreso un percorso di “rieducazione” dopo aver commesso “qualcosa” di non bello. Un giovane, a conclusione dell’incontro omaggia una mattonella in ceramica:...
Il silenzio delle parole

Libertà e sacralità del fine vita

Maurizio Merlo
Sono pochi gli autori che torneranno frequentemente a farci visita in questa rubrica. Nel campo della spiritualità uno di questi è Vito Mancuso, teologo post-cristiano del dissenso – così lui ama autodefinirsi – e autorevole riferimento culturale e spirituale di un agnostico come me. Si, perché il Cristianesimo è per me un riferimento, seguo l’insegnamento del Dalai Lama, a seguito...
Società

La cultura della vita sconfigge ogni violenza e rende liberi

Nicolò Mannino
La cronaca del buio galoppa piu’ del virus e spesso all’orizzonte tutto sembra offuscato dall’indifferenza. I mass media fanno fatica a comprendere che non si puo’ raccontare solo cronaca di morte, di corruzione, di buio totale: forse, ma e’ una certezza, nello scorrere delle ventiquattro ore anche gesti di fratellanza, di solidarieta’, di giustizia vorrebbero prendere posto tra le pagine...
Società

La vita non è mai un peso

Riccardo Pedrizzi*
Per millenni, il rapporto con la morte è rimasto fondamentalmente immutato: essa era al tempo stesso familiare, vicina e presente nella quotidianità. Nel nostro tempo, invece, la morte fa paura al punto che non vogliamo più pronunciarne il nome. Per questo Philippe Aries nel suo “Storia della morte in Occidente”, definisce la morte del passato “morte familiare”, mentre la morte...
Cultura

La bellezza ci salverà

Giuseppe Novero
E arriviamo al termine di questo viaggio nel bello tornando all’interrogativo: la bellezza salverà il mondo? Ippolit, nell’ “Idiota“, domanda al principe Myskin: “In che modo la bellezza salverebbe il mondo?” Il Principe non risponde ma va da un giovane che sta agonizzando, lì rimane pieno di compassione finché non muore. Kalòs kai agathòs (bello e buono), l’amore condiviso con...
Cultura

Luce ed armonia: il bello che segna il trionfo della vita

Giuseppe Novero
L’arte e gli artisti non sono solo testimoni della fede e della Chiesa, ma introducono elementi per fissare i temi di fede. Facciamo un salto all’indietro. Siamo agli inizi del Rinascimento. Piero della Francesca nella Madonna di Senigallia conservata ad Urbino raffigura la Vergine con il bambino. La luce filtra dalla finestra a sinistra, una luce che addirittura lascia intravedere...
Attualità

Realizza il tuo sogno di libertà

Nicolò Mannino
Sembra che la pandemia si avvii verso il declino e nonostante la prudenza che non deve venire mai meno (distanziamenti e mascherine) la quotidianità riapre le finestre alla vita. Lentamente ma con passi decisi e ben piantati per terra si ritorna a camminare sul sentiero della vita provando a scrollarsi di dosso la paura, l’insicurezza, il ricordo che ha lasciato...
Attualità

Ama e vivi… il resto non serve

Nicolò Mannino
Ho visto volti rugati dalla solitudine e mani tremolanti invocare libertà. Ho visto ragazzi rincorrere sogni e poi abbracciare delusioni vendute anche a prezzi di mercato. Ho visto padri catapultati in un ruolo più grande delle loro aspettative e madri pensierose non dormire la notte invocando il Dio della vita perché ridesse vita a ciò che apparentemente sembrava morire. Ho...
Società

Credibili sino alla fine…

Nicolò Mannino
È bello sapere che nel labirinto del vivere ogni uomo e ogni donna che ben conosce le sue potenzialità, sogni, cadute e attese, riesce a dare ciò che porta nel cuore. Tante le paure che in questo momento avvolgono la quotidianità: pandemia, virus che muta e galoppa, silenzi e angosce varie, momenti di ripensamento e di sosta. OK. È la...