venerdì, 21 Gennaio, 2022

libertà

Società

Salvaguardare il Creato secondo la bellezza che si ha nell’anima

Salvatore Sardisco
Nel silenzio scrosciante di una epidemia che non risparmia nessun dato statistico, oggi più che mai non ci resta che riflettere su come e cosa poter fare per rendere meno pesante il clima che si respira in questo singolare momento storico. La prima riflessione ci invita a guardare il pianeta nel quale trascorriamo le nostre giornate tra voglia di un...
Società

Artigiani di Pace cercasi

Nicolò Mannino
Una nuova finestra si spalanca nel mondo: riecheggia un’espressione udita ben trenta anni fa dopo le stragi del ’92: “Dobbiamo sostituire al puzzo del compromesso il fresco profumo di libertà”. E mentre l’invocazione si eleva come incenso verso l’Infinito, ecco udire un’espressione che fa battere i cuori di gioia: “Beati gli operatori di pace”, … Pace: che meraviglia. Operatori, artigiani,...
Società

Il cammino dell’Occidente verso libertà e giustizia sociale

Maurizio Merlo
“Discorso elementare sulle somiglianze e sulle dissomiglianze fra liberalismo e socialismo” è il titolo di un articolo di Luigi Einaudi pubblicato l’1 gennaio del 1957. Il grande statista tracciava in modo elementare, quanto ricco negli argomenti e nelle suggestioni, la differenza fra due antropologie umane e politiche, quella liberale e quella socialista. Il saggio aveva tuttavia una mission più alta, puntava a...
Sport e Fair Play

L’Etica e le regole dello sport

Ugo Taucer
Nella concezione aristotelica, l’Etica è quella parte della filosofia che studia e descrive la condotta umana e, quindi, i cosiddetti “usi e costumi” del tempo osservato, e individua i criteri che consentono di valutare e orientare tali condotte e comportamenti, alla luce dei valori condivisi nel contesto socio-storico-culturale di riferimento. Ma nella difficile definizione dell’Etica, tale concezione distingue la Ragione...
Considerazioni inattuali

La minoranza del progresso

Maria Sole Sanasi d'Arpe
Di solito con l’avvicinarsi dell’estate guardo Caro diario di Nanni Moretti, in linea con il tempo stesso in cui si svolge il film: la Roma deserta di agosto, con le strade così irrealmente vuote e libere, che sembra di rimbalzare sulle nuvole. Ed oltre alle scene meravigliose in cui il protagonista scopre Spinaceto, vuole “imparare a ballare” ammirando Jennifer Beals,...
Società

Libere di scegliere

Antonella Sotira
Nell’intenso mese di Novembre in cui si testimonia la lotta contro la Violenza di Genere, occorre avere il coraggio di parlare di libertà. La discriminazione, la violenza e l’ingiustizia si annidano solo dove manca la Libertà. Il merito maggiore dell’ultima opera cinematografica del regista italo americano Jonas Carpignano, che a lungo ha vissuto e vive ancora a Gioia Tauro,  “A Chiara”, che conclude...
Cultura

Annunciatori di libertà in atmosfera sinodale

Nicolò Mannino
Si respira aria di “Libertà” nella Chiesa in questo tempo di cammino sinodale dove tutto è ricompaginato alla testimonianza credibile verso il Vangelo della Speranza che inchioda al muro tutto ciò che non serve per scorgere la bellezza del Creatore nella splendida armonia del creato. Martedì 26 ottobre nella sala di Radio Vaticana, presenteremo il libro “Profeticamente scomodi: quando un...
Cronache marziane

La libertà e la violenza

Federico Tedeschini
Non avrei mai potuto immaginare che la sopraffazione, le guerre e i combattimenti fossero fenomeni esclusivamente terrestri; avevo dunque ragione di ritenere che simili fenomeni si accompagnassero inevitabilmente a qualunque insediamento di viventi, fino a che Kurt non mi ha spiegato che così non è. L’occasione per ragionarne è venuta piuttosto casualmente ed è legata alla passione del Marziano per...
I dialoghi de La Discussione

La crescita e i piani incrociati delle rivoluzioni industriali

Maurizio Merlo
La crisi dell’ordine mondiale e dei suoi equilibri di potere si è incrociata negli ultimi decenni, a partire dagli anni ’70 dello scorso secolo, con ben due rivoluzioni industriali dal forte impatto materiale e culturale: la Terza e la Quarta rivoluzione. La Terza fu e ancora è quella informatica. Essa esercita un poderoso cambiamento nelle relazioni sociali ed economiche e...
Esteri

Primo discorso all’Onu del Presidente Usa. Biden: niente nuovi blocchi né un’altra Guerra Fredda

Cristina Calzecchi Onesti
“Siamo a un punto di svolta nella storia, davanti a noi ci sono tante sfide. Dobbiamo lavorare insieme per dare a tutti sicurezza, prosperità e libertà”. “Non stiamo cercando una nuova Guerra Fredda o un mondo diviso in blocchi rigidi”. Lo ha detto il presidente degli Stati Uniti, Joe Biden, durante la 76esima sessione dell’Assemblea generale delle Nazioni Unite, invitando...