sabato, 3 Dicembre, 2022

transizione ecologica

Economia

Imprese: la crisi energetica spinge verso la transizione ecologica

Leonzia Gaina
La maggioranza delle imprese italiane (62%) vede nell’attuale periodo storico caratterizzato dal caro energia e dalle incertezze economiche, maggiori opportunità per intraprendere un percorso di transizione ecologica. Lo rivela l’indagine “Le imprese italiane e la transizione ecologica”, realizzata dalla Fondazione per lo Sviluppo Sostenibile e da EY. Le imprese italiane trovano come ostacolo alla transizione verde soprattutto la burocrazia (50%)....
Ambiente

Cina, Ue, Usa e India accelerano su transizione ecologica

Gianmarco Catone
Cina, Stati Uniti, Unione Europea e India sono i quattro maggiori emettitori mondiali di gas serra e stanno accelerando più del previsto la loro transizione ecologica, spinti dalla crisi energetica e da poderosi investimenti di governi e di privati verso fonti rinnovabili, veicoli elettrici e riscaldamento a basse emissioni.   Questo dovrebbe permettere almeno ai primi tre di rispettare i...
Economia

Ecomondo ed economia circolare

Leonzia Gaina
Veramente impressionante questa edizione 2022 di Ecomondo, che si chiude oggi alla Fiera di Rimini. Gli organizzatori sottolineano che si tratta di una fiera internazionale con un format innovativo che unisce in un’unica piattaforma tutti i settori dell’economia circolare, dal recupero di materia ed energia allo sviluppo sostenibile. Circa tremila gli espositori, presenti anche enti istituzionali. Notevoli le curiosità e le...
Ambiente

Ue adotta programma “Green Earth” per il Marocco

Lorenzo Romeo
La Commissione europea ha adottato un nuovo programma per un importo di 115 milioni di euro fino al 2030, destinato a sostenere lo sviluppo verde, inclusivo e innovativo dei settori agricolo e forestale del Marocco. Questo piano ha come obiettivi il sostegno alle catene del valore dell’agricoltura sostenibile, la protezione e la gestione delle foreste, la creazione di posti di...
Economia

Mite: 320mln per efficientamento energetico edifici pubblici

Francesco Gentile
Un fondo da 320 milioni è stato messo a disposizione dal ministero della Transizione Ecologica per finanziare la transizione energetica negli edifici pubblici. Il ministero ha firmato l’avviso pubblico che prevede il finanziamento di progetti di efficienza energetica che includono anche iniziative per la produzione di energia da fonti rinnovabili negli edifici delle Amministrazioni comunali dell’intero territorio nazionale, attraverso l’acquisto...
Ambiente

Bobbio (PolieCo): Evitare lo stop al riciclo gravato da pesanti costi dell’energia

Emanuela Antonacci
Con il patrocinio del Ministero della Transizione Ecologica si sono aperti ieri a Ischia e si concluderanno oggi i lavori del Forum Internazionale PolieCo sull’Economia dei Rifiuti alla presenza di rappresentanti di istituzioni nazionali ed europee, Magistrati, Forze dell’Ordine, Associazioni e Confederazioni di imprese, mondo della Ricerca e dell’Università. Al centro dei lavori il  tema del riciclo dei rifiuti plastici, in...
Società

Alleanza tra Chiesa e imprese per la transizione ecologica

Gianmarco Catone
In occasione del convegno del Festival Francescano svoltosi a Bologna, l’urgenza della transizione ecologica più volte ribadita dal Santo Padre, trova concretezza in un’alleanza tra Chiesa, imprese, istituzioni, famiglie e società civile nella realizzazione di un cambiamento che parta dalle diocesi e dalle parrocchie per abbracciare tutta la società. “Papa Francesco si preoccupa dell’ambiente perché difende l’uomo, la persona: se...
Ambiente

357 mln per la riqualificazione dell’area Po

Lorenzo Romeo
Il ministero della Transizione ecologica ha reso noto che è stato approvato il “Programma di Azione” che pianifica gli interventi di riqualificazione dell’area del Po, finanziati con 357 milioni di euro previsti dall’Investimento 3.3 (M2C4) del PNRR. La misura punta a recuperare la biodiversità e ripristinare lo stato naturale dell’area del fiume, compromessa da escavazioni, inquinamento, consumo di suolo e...
Attualità

L’Italia indipendente dal gas russo nel 2024

Gianmarco Catone
Il ministro per la Transizione ecologica, Roberto Cingolani, è tornato a parlare del tema energia, ribadendo che l’Italia potrà fare a meno del gas russo all’inizio dell’inverno 2024. “L’Italia si è mossa con grandissimo anticipo, abbiamo diversificato le nostre fonti di gas, abbiamo ridotto sostanzialmente la nostra dipendenza dal gas russo e continueremo a ridurla nei prossimi mesi con i...
Economia

Cingolani: stretta sui consumi del gas ma niente panico

Cristina Calzecchi Onesti
Il caro bollette ormai mette in crisi tutti, dalle famiglie alle imprese, all’industria, compresi i servizi, il turismo, l’agricoltura e la sanità. Sono in molti a chiedere al Governo dimissionario un intervento “straordinario”, non facile per un Esecutivo in carica solo per “il disbrigo degli affari correnti”, senza più una legittimazione politica. Intanto, a calmierare i consumi del Paese, il ministro...